BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Wrestling Wwe 2015/ Video Monday Night Raw: lo schiaffo di Rooney a King Barrett

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Wrestling (infophoto)  Wrestling (infophoto)

WRESTLING WWE 2015 MONDAY NIGHT RAW VIDEO: LO SCHIAFFO DI WAYNE ROONEY A KING BARRETT - Mai fare arrabbiare Wayne Rooney, attaccante del Manchester United e della Nazionale inglese. Il giocatore britannico non ha avuto paura dei giganti della Wwe che ieri sera erano in scena a Manchester, nel consueto tour europeo. Sul ring Sheamus contro Cesaro con King Barrett, wrestler inglese, spalla di mister Money in the Bank. Barrett è sceso dal ring e ha subito offeso Rooney che in un primo momento non ha mostrato nessun segnale di rabbia. Al secondo tentativo il campione dello United ha mollato uno schiaffo terribile a Barrett che è rimasto a terra scosso dal ceffone di Rooney. Intanto sul ring Cesaro ha approfittato di questo momento per vincere il match contro Sheamus.

CLICCA QUI PER GUARDARE IL VIDEO DELLO SCHIAFFO DI WAYNE ROONEY A KING BARRETT

WRESTLING WWE 2015 MONDAY NIGHT RAW NEWS: IL RITORNO DEI BROTHERS OF DESTRUCTION - Ieri sera si è svolto il consueto Monday Night Raw con Undertaker e Kane che sono tornati sul ring e hanno attaccato la Wyatt Family che pensava di aver eliminato del tutto i Brothers of Destruction. E' il preludio per il match di Survivor Series tra le due "famiglie". Undertaker e Kane riescono a liberarsi di Rowan, Harper e soprattutto del pericolo più grande, ovvero Strowman. La Wwe è a Manchester nel consueto tour europeo, ieri è iniziato il torneo che porterà al duello a Survivor Series per la cintura di Campione Wwe. Reigns batte Big Show, Ambrose mette k.o. Breeze, Zieggler batte The Miz, Owens ha la meglio su Titus O'Neil e infine Cesaro batte Sheamus. E qui entra in gioco il fuoriclasse del Manchester United e della Nazionale inglese Wayne Rooney presente come spettatore che viene offeso da King Barrett, partner di Sheamus. I due prima scendono dal ring per offendere il campione inglese, dopo risale solo Sheamus mentre Rooney schiaffeggia Barrett. Ne approfitta Cesaro che si rialza sul ring e connette con la sua Running Uppercat e vince il match.



  PAG. SUCC. >