BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Wrestling Wwe 2015/ Video Monday Night Raw: lo schiaffo di Rooney a King Barrett

Wrestling Wwe 2015 Monday Night Raw: il video dello schiaffo di Wayne Rooney a King Barrett durante lo show della Wwe a Manchester. Il fenomeno dello United senza paura...

Wrestling (infophoto)Wrestling (infophoto)

Mai fare arrabbiare Wayne Rooney, attaccante del Manchester United e della Nazionale inglese. Il giocatore britannico non ha avuto paura dei giganti della Wwe che ieri sera erano in scena a Manchester, nel consueto tour europeo. Sul ring Sheamus contro Cesaro con King Barrett, wrestler inglese, spalla di mister Money in the Bank. Barrett è sceso dal ring e ha subito offeso Rooney che in un primo momento non ha mostrato nessun segnale di rabbia. Al secondo tentativo il campione dello United ha mollato uno schiaffo terribile a Barrett che è rimasto a terra scosso dal ceffone di Rooney. Intanto sul ring Cesaro ha approfittato di questo momento per vincere il match contro Sheamus.

Ieri sera si è svolto il consueto Monday Night Raw con Undertaker e Kane che sono tornati sul ring e hanno attaccato la Wyatt Family che pensava di aver eliminato del tutto i Brothers of Destruction. E' il preludio per il match di Survivor Series tra le due "famiglie". Undertaker e Kane riescono a liberarsi di Rowan, Harper e soprattutto del pericolo più grande, ovvero Strowman. La Wwe è a Manchester nel consueto tour europeo, ieri è iniziato il torneo che porterà al duello a Survivor Series per la cintura di Campione Wwe. Reigns batte Big Show, Ambrose mette k.o. Breeze, Zieggler batte The Miz, Owens ha la meglio su Titus O'Neil e infine Cesaro batte Sheamus. E qui entra in gioco il fuoriclasse del Manchester United e della Nazionale inglese Wayne Rooney presente come spettatore che viene offeso da King Barrett, partner di Sheamus. I due prima scendono dal ring per offendere il campione inglese, dopo risale solo Sheamus mentre Rooney schiaffeggia Barrett. Ne approfitta Cesaro che si rialza sul ring e connette con la sua Running Uppercat e vince il match.