BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Zenga Esonerato / Sampdoria News, ora è ufficiale: ecco il comunicato. Il tecnico: Non mi sento tradito (Oggi 10 novembre 2015)

Pubblicazione:martedì 10 novembre 2015 - Ultimo aggiornamento:martedì 10 novembre 2015, 18.20

Walter Zenga - Infophoto Walter Zenga - Infophoto

ZENGA ESONERATO SAMPDORIA NEWS, ORA È UFFICIALE: ECCO IL COMUNICATO. IL COMMENTO DEL TECNICO (OGGI 10 NOVEMBRE 2015) – E' arrivata l'ufficialità dell'esonero di Walter Zenga, termina quindi in anticipo l'avventura del tecnico sulla panchina della Sampdoria. Dopo appena qualche ora dal comunicato della società arrivano anche le prime parole dell'ex portiere di Nazionale, Inter e Sampdoria come riportato da Sky Sport: "Non mi sono sentito tradito per l'esonero. Sono felice di avere avuto l'occasione di allenare una squadra per la quale ho anche giocato. Il ruolo dell'allenatore prevede l'essere messi continuamente in discussione. Fa parte del gioco".

ZENGA ESONERATO SAMPDORIA NEWS, ORA È UFFICIALE: ECCO IL COMUNICATO. IL COMMENTO DI OSTI (OGGI 10 NOVEMBRE 2015) – Sono tornati ad allenarsi i calciatori della Sampdoria, per lo meno, i pochi rimasti a Bogliasco che non sono stati convocati dalle rispettive nazionali. La squadra è attualmente guidata da Francesco Pedone dopo l’esonero ufficiale di Walter Zenga e in attesa che sbarchi un nuovo tecnico. Il prescelto sembrerebbe essere Vincenzo Montella, ex allenatore della Fiorentina attualmente sotto contratto ancora con la Viola. A riguardo vanno sottolineate le brevi dichiarazioni del direttore sportivo Carlo Osti, che ad una domanda sullo sbarco dell’Aeroplanino in Liguria ha ammesso: «Fiduciosi sull'arrivo di Montella? Vediamo». L’annuncio potrebbe arrivare nella giornata odierna.

ZENGA ESONERATO SAMPDORIA NEWS, ORA È UFFICIALE: ECCO IL COMUNICATO (OGGI 10 NOVEMBRE 2015) – L’ufficialità annunciata da ore è arrivata: Walter Zenga non è più l’allenatore della Sampdoria. Poco fa il sito del club blucerchiato ha diffuso un breve comunicato in cui ha confermato l’addio dell’Uomo Ragno: «L’U.C. Sampdoria - si legge - comunica che il signor Walter Zenga è stato sollevato dall’incarico di allenatore della prima squadra. Dispiaciuti per l’anticipata conclusione del rapporto professionale, il presidente Massimo Ferrero e tutta la società augurano a Walter Zenga il più grande in bocca al lupo per il prosieguo della carriera». Un addio ancora tutto da chiarire visto che comunque la prima parte stagione della Sampdoria non è stata totalmente negativa, con i blucerchiati che si trovano al decimo posto in classifica a quota 16 punti. Forse ha pesato un rapporto non troppo idilliaco fra Zenga e la dirigenza, e soprattutto la bruciante eliminazione dall’Europa League dello scorso agosto.

ZENGA ESONERATO? SAMPDORIA NEWS, MANCA L'UFFICIALITÀ: FERRERO PENSAVA A MONTELLA GIA' IN ESTATE (OGGI 10 NOVEMBRE 2015) - Ferrero spera nel collega Della Valle riguardo la situazione di Vincenzo Montella, ex allenatore viola che ha ancora un contratto con la Fiorentina. Anche perché il presidente della Sampdoria era da tempo interessato a Montella, indicato come l'ideale vice Mihajlovic. In estate il primo assalto non andato a buon fine, ora però le possibilità sono aumentate ma dipenderà molto dalla risposta dei Della Valle che per liberare Montella vorrebbero 5 milioni di euro. Difficile che la Sampdoria voglia davvero spendere quei soldi per il tecnico partenopeo ex giocatore della formazione ligure e molto amato dai tifosi della Sampdoria. Certamente Walter Zenga non sarà più l'allenatore della Sampdoria dopo il k.o. interno contro la Fiorentina di Paulo Sousa.

ZENGA ESONERATO? SAMPDORIA NEWS, MANCA L'UFFICIALITÀ: MONTELLA IN POLE, IL COMMENTO DI MANTOVANI (OGGI 10 NOVEMBRE 2015) – Potrebbe arrivare oggi l’ufficialità circa l’esonero di Walter Zenga dalla Sampdoria e il contemporaneo sbarco a Bogliasco di Vincenzo Montella, ex allenatore della Fiorentina. In queste ore la dirigenza blucerchiata sta trattando con la Viola per liberare l’aeroplanino e poi sarà la volta degli agenti per trovare un accordo economico che vada bene a tutte le parti. Nel frattempo è uscito allo scoperto Enrico Mantovani, ex presidente della Sampdoria, che ai microfoni di Tmw ha parlato appunto dell’addio di Zenga e del possibile ritorno di Montella: «Entrambi li ho avuti come giocatori e posso solo dire che mi spiace per Zenga, che era arrivato da noi che non era più un ragazzino. Non so se la scelta sia dovuta solo ai risultati, che mi sembrano in linea con il valore della squadra. Del resto al Samp non era partita col presupposto di andare in Champions. Certo, c'è stata l'eliminazione in Europa League ma evidentemente sono state fatte altre valutazioni».

ZENGA ESONERATO? SAMPDORIA NEWS, MONTELLA IN POLE POSITION (10 NOVEMBRE 2015) La Sampdoria lavora per portare sulla panchina dopo l'esonero di Walter Zenga un altro ex calciatore blucerchiato, Vincenzo Montella. Proprio con la Samp era esploso tra il 1996 e il 2000 prima di trasferirsi alla Roma e vincere lo Scudetto. A Genova era tornato ancora lì per chiudere la sua carriera. Ora si sta per liberare dalla Fiorentina con la quale ha ancora un accordo per trasferirsi proprio nella squadra del Presidente Massimo Ferrero. Per convincere i viola a liberarlo la società potrebbe offrire una prelazione su Roberto Soriano, centrocampista nato in Germania ma di origini italiane che il club blucerchiato è andato a pescare nelle giovanili del Bayern Monaco. Il ragazzo potrebbe quindi a gennaio fare il percorso inverso per permettere a Vincenzo Montella di sedersi sulla panchina del club già dalla gara dopo la sosta per le nazionali.

ZENGA ESONERATO? SAMPDORIA NEWS, MONTELLA IN POLE POSITION (9 NOVEMBRE 2015) I tifosi della Sampdoria approvano l’esonero ormai imminente di Walter Zenga: il rendimento in calo dei blucerchiati nelle ultime giornate di campionato ha portato alla decisione da parte del presidente Massimo Ferrero che, pare, ha già l’intesa con Vincenzo Montella (ma resta da accordarsi con la Fiorentina). Il Corriere dello Sport ha intervistato alcuni tifosi per le strade di Genova: “era ora” dice uno di loro, “sono contento, finora Zenga ci ha fatto vedere poco o nulla”, “era venuto il momento di cambiare” sostiene un terzo. Tra i papabili “vince” proprio Montella nelle simpatie e i desideri dei tifosi: “E’ l’Aeroplanino, è Vincenzino, gli vogliamo bene” dice una tifosa; c’è chi avanza la candidatura di Cesare Prandelli mentre è più fredda la reazione al nome di Gigi Delneri, che pure nel 2010 aveva condotto la Sampdoria al playoff di Champions League. 

ZENGA ESONERATO? SAMPDORIA NEWS, MONTELLA IN POLE POSITION (9 NOVEMBRE 2015) Walter Zenga sta vivendo quelle che sembrano essere le sue ultime ore come allenatore della Sampdoria. L’ex portiere sarà esonerato dalla società blucerchiata: si attende soltanto l’ufficialità che dovrebbe arrivare entro la serata. Fatale a Zenga la sconfitta interna contro la Fiorentina; la classifica non è pessima (decimo posto con 16 punti) ma non è sicuramente in linea con quanto il presidente Massimo Ferrero si aspettava dopo la scorsa stagione e per quelli che erano gli obiettivi dell’estate, che parlavano di qualificazione in Europa League. In pole position per la sostituzione c’è Vincenzo Montella, importante ex della Sampdoria; tuttavia, ironia della sorte, l’allenatore napoletano - già contattato da Ferrero e con il quale ci sarebbe un accordo di massima - è ancora legato alla Fiorentina che ha allenato nelle ultime due stagioni. La somma richiesta dalla società viola per liberare Montella è di circa 5 miioni di euro (lo riporta la Repubblica Genova) e per questo motivo la Sampdoria starebbe prendendo tempo, valutando il da farsi.

ZENGA ESONERATO? / SAMPDORIA NEWS, IL TECNICO SMENTISCE (9 NOVEMBRE 2015) Il destino dell'allenatore della Sampdoria Walter Zenga sembra essere segnato. Il tecnico è a Dubai per una vacanza che comunque non è da mettere in relazione alle voci su un possibile esonero. E' l'ufficio stampa di Zenga a precisarlo in una nota che è stata diffusa dopo che nel pomeriggio la partenza con tutta la famiglia per l'Emirato era stata collegata alla riunione tra il presidente Ferrero, l'avvocato Romei e il ds Osti. "La vacanza è stata concordata da tempo con il presidente Ferrero. Pertanto smentisce categoricamente le ricostruzioni emerse nelle ultime ore". Il problema però non è la vacanza, quanto la rottura con l'ambiente doriano e gli scarsi risultati che sembrano condannare l'ex portiere. A breve sapremo se sarà davvero così...

ZENGA ESONERATO? / SAMPDORIA NEWS, MANCA SOLO L'UFFICIALITA' (9 NOVEMBRE 2015) - La sconfitta di ieri sera in casa contro la Fiorentina potrebbe costare cara a Walter Zenga che sarebbe davvero a un passo dall'esonero dalla Sampdoria. Il tecnico era arrivato in estate ed era stato confermato dopo la cocente eliminazione ai preliminari di Europa League contro il Vojvodina dopo un pesantissimo 4-0 a Marassi all'andata e il 2-0 al ritorno in trasferta. Secondo quanto riportato da Calciomercato.com il tecnico avrebbe già ricevuto la comunicazione da parte della dirigenza e sarebbe in volo verso Dubai per un po' di relax. Sky Sport invece racconta già della caccia al sostituto del tecnico con in pole position Luigi Delneri ed Eugenio Corini.



© Riproduzione Riservata.