BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Diretta/ Cantù-Kapfenberg (risultato finale 85-70): Hasbrouck 22 punti, Heslip 14, Ross 13 (basket FIBA Europe Cup, 11 novembre 2015)

Diretta FoxTown Cantù-Ece Bulls Kapfenberg: info streaming video e tv, risultato live della partita di basket in programma mercoledì 11 novembre 2015, valida per la FIBA Europe Cup

Brad Heslip (destra), 25 anni, guardia di Cantù (dall'account Twitter ufficiale @PallaCantu) Brad Heslip (destra), 25 anni, guardia di Cantù (dall'account Twitter ufficiale @PallaCantu)

Marco Laganà sarà indisponibile anche per la partita contro gli Ece Bulls Kapfenberg: purtroppo la sua stagione è terminata anzitempo per la lesione del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro. La Pallacanestro Cantù ha informato che nel pomeriggio di ieri la guardia classe 1993 si è sottoposta all'intervento di ricostruzione del legamento: l'operazione è stata eseguita dal dottor Marco Camagni, presso l'ospedale Manzoni di Lecco, ed è perfettamente riuscito. Nei prossimi giorni Laganà comincerà il percorso riabilitativo con lo staff biancoblu. 

La Pallacanestro Cantù sarà in campo alle ore 20:30 di mercoledì 11 novembre 2015: l'avversario saranno gli austriaci dell'Ece Bulls Kapfenberg, nella partita valida per la terza giornata di FIBA Europe Cup. Finora il bilancio di Cantù nella terza competizione europea per squadre di club è di una vittoria ed una sconfitta; dopo aver perso nell'esordio esterno contro gli svedesi del Boras (101-81), i ragazzi allenati da Fabio Corbani hanno ottenuto i primi punti battendo settimana scorsa i francesi del Le Havre (73-64).

Negli ultimi giorni le notizie di campo si sono mescolate a quelle dirigenziali: la squadra brianzola è infatti stata scossa dall'avvento del magnate ucraino Dmitry Gerasimenko, già proprietario del Kransyj Oktjabr Volgograd, cui la presidentessa Anna Cremascoli ha ceduto le quote di maggioranza. Le prospettive della società potrebbero quindi mutare nel giro di pochi mesi, il nuovo proprietario dovrebbe assicurare maggiori fondi per poter alzare l'asticella delle ambizioni e, tra le altre cose, realizzare il nuovo palazzetto di cui si parla da qualche anno.

Nel frattempo però la squadra è chiamata a non distrarsi soprattutto in campionato, dove ha perso cinque delle prime sei giornate. L'ultima domenica scorsa nel punch match di Pistoia: al PalaCarrara LaQuinton Ross e compagni hanno tenuto botta cedendo solo nel finale, per 95-89; non è bastata la doppia doppia del centro Jared Berggren, autore di 18 punti e 10 rimbalzi così come Ross, nè i 18 con 4/7 da tre del canadese Brad Heslip. Il prossimo avversario di coppa saranno i Bulls di Kapfenberg, comune posto nella regione austriaca della Stiria.

Fondata nel 1976 la squadra ha in palmares 4 campionati, 2 coppe e 3 supercoppe nazionali ed attualmente è allenata da Michael Schrittwieser. Nelle prime due giornate di FIBA Europe Cup sono arrivate altrettante sconfitte: la prima 70-57 sul parquet dei Le Havre (10 punti a testa per Shawn Ray e Filip Kramer), la seconda di misura contro il Boras (21 punti e 7 rimbalzi di Joe Shaw, 17 punti Ray). Nel gruppo E Cantù è in corsa per le prime due posizioni che al termine di questa fase consentiranno l'accesso al Round of 32 (altri 8 gironi da 4 squadre).

La partita di FIBA Europe Cup tra Ece Bulls Kapfenberg e FoxTown Cantù sarà trasmessa in diretta tv dal canale Milanow, numero 191 del digitale terrestre, che salvo variazioni di palinsesto trasmetterà la sfida anche in diretta streaming video sul proprio sito internet, www.mediapason.it. Diretta radio sulle frequenze di Radio Cantù (FM 89,600 oppure www.radiocantu.com). Il sito ufficiale www.fibaeurope.com metterà a disposizione una schermata azione per azione del match con punteggio e statistiche aggiornate in tempo reale. Aggiornamenti sul risultato di Kapfenberg-Cantù saranno disponibili anche sui social network ufficiali della squadra brianzola: la pagina Facebook Pallacanestro Cantù e l'account Twitter @PallCantù.

© Riproduzione Riservata.