BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

QUALIFICAZIONI EURO 2016/ Pronostico di Franco Colomba (esclusiva)

Pubblicazione:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

PRONOSTICO QUALIFICAZIONI EURO 2016 E AMICHEVOLI, IL PUNTO DI FRANCO COLOMBA (ESCLUSIVA) - Tempo di playoff per le qualificazioni agli Europei 2016 e tempo di amichevoli internazionali; nei prossimi giorni si giocheranno molte partite importanti a livello continentale. Innanzitutto i playoff per stabilire le altre quattro squadre qualificate per gli Europei 2016. Le partite saranno disputate con la formula andata e ritorno.

Si partirà con Norvegia-Ungheria, 12 novembre e 15 novembre. Poi Bosnia-Irlanda, andata 13 novembre, ritorno 16 novembre; ed infine doppia sfida il 14 novembre e il 17 novembre Ucraina-Slovenia e Svezia-Danimarca. Tra le amichevoli in programma spiccano oltre a Belgio – Italia venerdì Francia-Germania e Spagna-Inghilterra sempre venerdì. Per presentare questi incontri internazionali IlSussidiario.net ha contattato in esclusiva Franco Colomba.

Tempo di playoff: cosa pensa di Svezia-Danimarca, chi passerà? Penso che la Svezia sia favorita, mi sembra più squadra della Danimarca. Più forte dei suoi avversari. Ibrahimovic poi ha dichiarato che vuole assolutamente andare in Francia, un motivo ancora più a favore della Svezia per il suo approdo alla fase finale degli Europei.

E Norvegia-Ungheria? La Norvegia mi sembra una buona squadra, l'Ungheria è ben lontana da quella di molto tempo fa, quando con Puskas dettava legge nel mondo. Norvegia favorita.

Bosnia-Irlanda, favoriti i balcanici per il passaggio del turno? La Bosnia è una buona squadra, l'Irlanda una formazione molto atletica, inferiore sul piano tecnico. Credo che passerà la Bosnia.

Ucraina-Slovenia forse la partita più equilibrata? Direi di sì. E' proprio la partita più equilibrata, sono due squadre dell'est che esprimono un buon calcio. Credo però più nelle possibilità della Slovenia di passare il turno.

Ci sarà anche Francia-Germania, amichevole di lusso: cosa pensa dei tedeschi campioni del mondo ma in fase in rinnovamento? I tedeschi riescono sempre a rinnovare, hanno i loro momenti di flessione, poi sono capaci di presentarsi competitivi ai grandi appuntamenti. E' una loro nota di merito.

Possono dire qualcosa di importante queste partite in vista dei prossimi Europei? Direi di sì perchè avere i giocatori a disposizione anche per un limitato tempo può dare delle indicazioni importanti ai vari tecnici delle Nazionali.

Chi vede in cima al calcio continentale attualmente? La Spagna mi sembra molto competitiva, in grado di vincere ancora gli Europei. L'Italia per esempio non è a quei livelli, ma il lavoro di Conte potrebbe essere importante. In un mese potrebbe riuscire ad assemblare una nazionale molto forte prima di Francia 2016.

L'Inghilterra ha sempre vinto durante le qualificazioni: pensa sia venuto il momento buono per sollevare un trofeo? E' vero, l'Inghilterra ha fatto un girone di qualificazione importante. Senza voler togliere niente a questa nazionale devo però dire che questa nazionale non riesce mai ad avere una sua identità precisa fino in fondo, sembra quasi che si perda alla fine. E' dal 1966 che però non vince...  

Perciò non crede alla vittoria degli Europei da parte dell'Inghilterra? No, devo dire che onestamente ci credo poco.

(Franco Vittadini)



© Riproduzione Riservata.