BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calciomercato Inter/ News: Stringara: "Palacio-Nagatomo? Terrei il giapponese". Notizie 13 novembre 2015 (aggiornamenti in diretta)

Calciomercato Inter news, notizie al 13 novembre: tutte le trattative, gli affari, le ultime novità sulle operazioni in entrata e in uscita della società nerazzurra in questi giorni.

Roberto Mancini, allenatore Inter (Infophoto) Roberto Mancini, allenatore Inter (Infophoto)

CALCIOMERCATO INTER NEWS: STRINGARA: "PALACIO-NAGATOMO? TERREI IL GIAPPONESE" (13 NOVEMBRE 2015) Paolo Stringara, ex interista e attuale collaboratore della nazionale degli Usa, è stato intercettato dai microfoni di TuttoMercatoWeb per parlare del futuro di Palacio e Nagatomo, due giocatori in scandeza di contratto col club nerazzurro: "Palacio è un ottimo giocatore che può dare ancora tanto ma a mio parere non è una priorità. Su Nagatomo prima di tutto va detto che è un giocatore che può essere impiegato a destra o a sinistra. E' un comprimario che si fa sempre trovar pronto. Terrei più volentieri lui che Palacio. L'Inter in passato si è privata di Milito e credo che possa lasciar partire Palacio, che oltretutto ha trentatre ani. Nagatomo è invece un jolly sempre utile e pronto".

CALCIOMERCATO INTER NEWS: ITURBE-RANOCCHIA, SCAMBIO CON LA ROMA (13 NOVEMBRE 2015) - Tra Roma e Inter è pronto un possibile scambio di calciomercato in vista di gennaio. Ai giallorossi andrebbe il difensore centrale italiano Andrea Ranocchia che sembra piacere molto alla Roma, mentre i nerazzurri avrebbero puntato forte su Juan Manuel Iturbe, esterno sudamericano che con Garcia non trova spazio. Si tratterebbe ovviamente di uno scambio di prestiti per sei mesi che porterebbe i due giocatori a poter trovare maggiore spazio nelle future società. Per Iturbe sarebbe la soluzione ideale per trovare maggiore spazio, per Ranocchia la soluzione Roma speranza per non perdere l'Europeo.

CALCIOMERCATO INTER NEWS: CONTATTI CON L'ENTOURAGE DI MERTENS (13 NOVEMBRE 2015) - Dries Mertens è un giocatore che piace tanto all'Inter. I nerazzurri sono pronti ad effettuare un'offerta nei confronti del Napoli che però difficilmente lascerà partire il proprio esterno d'attacco. Secondo la Gazzetta dello Sport, ci sarebbe già stato un sondaggio da parte del d.s. Ausilio nei confronti dell'entourage del calciatore che avrebbe dato l'ok per l'approdo a Milano sponda nerazzurra. De Laurentiis però non ha nessuna intenzione di rinforzare a gennaio una diretta concorrente per lo Scudetto.

CALCIOMERCATO INTER NEWS: PIACE PJACA, TALENTO DELLA DINAMO (13 NOVEMBRE 2015) L’Inter scandaglia i vari campionati con l’obiettivo di individuare giocatori di qualità per il prossimo calciomercato di riparazione di gennaio. Fra i tanti nomi sul taccuino del direttore sportivo Piero Ausilio, anche Pjaca, giovane talento della nazionale croata, di proprietà della Dinamo Zagabria. Stando a quanto scrive stamane Tuttosport, il ragazzo piace molto alla società di corso Vittorio Emanuele ed è molto probabile che a breve venga presentata un’offerta concreta per acquistarlo. Pjaca è un esterno d’attacco classe 1995, appena 20enne, il cui contratto con la Dinamo scade il 30 giugno del 2019, quindi fra diversi anni. Il suo valore si aggira sui 6/7 milioni di euro e l’operazione potrebbe essere favorita dagli ottimi rapporti intercorsi fra le due società.

CALCIOMERCATO INTER NEWS: DUELLO PER FEGHOULI (13 NOVEMBRE 2015) - Ormai da settimane si parla tra i rumors di calciomercato dell'interesse dell'Inter per Sofiane Feghouli, centrocampista offensivo del Valencia che va in scadenza di contratto a giugno 2016. Una grande occasione di calciomercato per i nerazzurri, che vorrebbero provare a comprare il franco-algerino già a gennaio e che devono guardarsi però dalla forte concorrenza del Tottenham. Plaza Deportiva scrive che è in atto un vero duello tra i due club per il giocatore. Entrambi vogliono raggiungere un'intesa con la società spagnola, che dal canto proprio spera ancora di poter prolungare il contratto di Feghouli. Il 25enne ex Grenoble sembra però intenzionato a cambiare aria e a provare una nuova esperienza per proseguire la sua carriera. Serie A e Premier League lo attirano. A fare la differenza sarà sicuramente la proposta economica avanzata.

© Riproduzione Riservata.