BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Video/ Norvegia-Ungheria (0-1): highlights e gol della partita (andata playoff Euro 2016)

Video Norvegia-Ungheria (0-1): highlights e gol della partita di Oslo, valida per l'andata dei playoff di qualificazione a Euro 2016. Decide la rete di Kleinheisler

Infophoto - immagine di repertorioInfophoto - immagine di repertorio

L'Ungheria vince per 1-0 in casa della Norvegia l'andata dei playoff di qualificazione ad Euro 2016: il gol di Kleinheisler potrebbe rivelarsi fondamentale per conquistare un posto nella fase finale.

Andiamo ad analizzare i dati statistici della partita per comprendere meglio l'andamento del match che, nonostante il risultato, ha visto la predominanza della Norvegia. Cominciamo dal possesso che è stato a pannaggio dei padroni di casa col 58% che però non testimonia come il numero dei tiri 22, di cui 6 nello specchio, contro i 6, di cui 4 nella porta, degli ospiti. La squadra di Hogmo ha poi avuto anche a disposizione ben 16 calci d'angolo contro zero degli avversari che sono stati neutralizzati dall'ottima retroguardia magiara guidata da un Kiraly ed un Guzmics strepitosi. Anche il numero di passaggi che sono stati 517 quelli dei norvegesi contro 305 sottolineano ulteriormente la predominanza degli scandinavi che non sono solamente riusciti a concretizzare la mole di gioco prodotta sia per errori propri ma anche per i notevoli meriti che vanno attribuiti all'organizzatissima squadra ottimamente schierata dal Ct Storck.

Spazio adesso alle interviste del post partita. Ecco quanto dichiarato al sito ufficiale della Uefa dal ct norvegese Per-Mathias Hogmo che prova naturalmente a voltar pagina e a pensare al ritorno di domenica a Budapest: "Siamo a metà strada e dobbiamo già pensare ai prossimi 90 minuti in Ungheria. Abbiamo giocato una buona partita. Abbiamo avuto una partenza fantastica, creando una doppia chance. Purtroppo, non siamo stati abbastanza incisivi nell'area avversaria. Non vediamo l'ora di andare in Ungheria. Ho detto ai giocatori di dimenticare questa gara e di pensare alla prossima che ci sarà solamente tra tre giorni. Sempre al sito della Uefa, il ct ungherese Bernd Storck ha invece cercato di abbassare i toni in vista della partita che si disputerà tra tre giorni: "La Norvegia è ancora favorita, hanno ottimi giocatori. Dobbiamo giocare come abbiamo fatto oggi o avremo problemi. Siamo in una buona posizione di vantaggio. Oggi abbiamo fatto una buona prestazione per il calcio ungherese. Vogliamo continuare così e vogliamo farlo anche Domenica a Budapest".