BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Diretta/ Cuneo-Pro Piacenza (risultato finale 0-2). Gol di Rantier, sigillo nel recupero (Lega Pro Girone A, oggi 14 novembre 2015)

Diretta Cuneo-Pro Piacenza info streaming video Sportube.tv, quote, risultato live della partita di Lega Pro Girone A, valida per la undicesima giornata (oggi 14 novembre 2015)

(Infophoto)(Infophoto)

Partita dal sapore di salvezza quella tra il Cuneo e la Pro Piacenza. I padroni di casa sono a quota 13 punti frutto di quattro vittorie, un pareggio e cinque sconfitte, la Pro Piacenza è a quota 10 punti, due vittorie, quattro sconfitte e quattro pareggi. Partita equilibrata con gli ospiti che vorranno assolutamente vincere per acciuffare i padroni di casa. Cuneo con 13 gol all’attivo e 12 subiti, Pro Piacenza con sei gol fatti e 14 subiti. Sarà il primo incontro in assoluto tra le due formazioni, i piemontesi vorranno avere la meglio contro gli emiliani che arrivano dalla sconfitta interna contro la Cremonese. Il Cuneo invece ha vinto in casa della Reggiana per uno a zero e viene da quattro risultati utili consecutivi. 

Dall'arbitro Giovanni Nicoletti, si gioca oggi alle ore 15 allo stadio Giovanni Zini di Cremona. Si tratta di una partita valida per la undicesima giornata del girone A di Lega Pro. I padroni di casa sono decimo posto della classifica con tredici punti, frutto di quattro vittorie, un pareggio e cinque sconfitte. La compagine ospite è invece in quindicesima posizione in campionato con dieci punti dopo due vittorie, quattro pareggi e quattro sconfitte.

Il Cuneo di Salvatore Iacolino è reduce dalla vittoria a sorpresa per 1-0 sul campo della Reggiana nel posticipo del lunedì. Nel primo tempo i granata aveano provato a fare il match faticando contro i piemontesi, ben messi in campo cercando di chiudere gli spazi e di rapartire velocemente in contropiede. Al 34' gran gol di Ruggiero proprio sfruttando una ripartenza. Nella ripresa la Reggiana ha tentato di pareggiare, ma senza riuscire a creare grossi pericoli alla difesa avversaria.

Un successo importante per il Cuneo che così si è allontanato un po' dai bassifondi e che oggi è chiamato a fare un'altra buona prestazione per dare continuità e fare altri punti in chiave salvezza. Il 4-3-3 di mister Iacolino si è dimostrato molto ben organizzato in fase difensiva nel bloccare le linee di passaggio, nel pressing e nel recupero palla. Le ripartenze in contropiede possono essere letali, ma bisogna comunque lavorare meglio nella costruzione del gioco.

Il Pro Piacenza di William Viali viene invece dalla sconfitta casalinga per 0-1 contro la Cremonese. Gli emiliani avrebbero forse meritato il pareggio visto che hanno disputato un match su ritmi abbastanza alti, combattendo e senza mostrare timore per l'avversario. Nel primo tempo i rossoneri erano stati più pericolosi, ma nella ripresa sono calati un po' subendo il gol e quando hanno provato a rimontare, è arrivata l'espulsione di Bini a guastare i piani. Quello odierno è uno scontro diretto per la salvezza ed è importante tornare al successo. Rantier e Cristofoli, migliori marcatori della squadra con due reti, dovranno trascinare la squadra.

Per quanto riguarda le quote proposte dall'agenzia di scommesse Snai, il segno 1 (vittoria Cuneo) viene dato a 1,90 mentre il segno X (pareggio) a 3,20. Per quanto riguarda il segno 2 (vittoria Pro Piacenza) la quota è invece 4,00. Ricordiamo infine che Cuneo-Pro Piacenza sarà visibile in diretta streaming video. Infatti basterà collegarsi tramite pc, tablet e smartphone al sito sportube.tv, che si occuperà anche quest'anno della trasmissione via internet di tutte le partite del campionato e di Coppa Italia di Lega Pro. 

© Riproduzione Riservata.