BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Ucraina-Slovenia: i voti della partita (andata playoff Euro 2016, primo tempo)

Pagelle Ucraina-Slovenia: i voti della partita d'andata dei playoff Euro 2016. I protagonisti, i migliori e i peggiori: tutti i giudizi sull'incontro di Leopoli (oggi 14 novembre 2015)

Infophoto - immagine di repertorio Infophoto - immagine di repertorio

A Leopoli l'Ucraina affronta la Slovenia nella gara d'andata dello spareggio per Euro 2017 e le due squadre sono rientrate negli spogliatoi sul punteggio di 1 a 0. Subito al 2' Yarmolenko potrebbe portare in vantaggio i suoi se non mancasse il pallone sul cross di Shevchuk ed al 10' Konolpyanka costringe il portiere avversario alla parata. Al 16' il tiro di Fedetskiy viene deviato in corner e, al 22', i padroni di casa riescono a passare grazie al bel dribbling di Yarmolenko a tagliare fuori Kurtic e Krhin per poi piazzare in rete dopo la brutta smanacciata di Handanovic. La reazione degli ospiti si concretizza con la conclusione alta di Ilicic al 27' e l'erroraccio nel controllo di Novakovic al 29', solo davanti a Pyatov. Gli ucraini tornano alla carica con Rybalka al 35' e al 38' ed infine al 39' l'estremo difensore dell'Inter evita il raddoppio di Garmash. Scende in campo con lo spirito giusto per imporsi e concede poco mantenendo un gran ritmo offensivo. Cerca la rete ad appena due minuti dal fischio d'inizio per poi trovarla al 22' con un dribbling intelligente. Tocca pochi palloni impegnandosi di più nel discutere coi difensori avversari. Il timore di non qualificarsi si avverte bene nelle giocate degli sloveni che peccano di imprecisione. Offre ottimi palloni ai compagni che meriterebbero un utilizzo migliore. Spreca incredibilmente la chance di pareggiare al 29' sbagliando un facile controllo da solo davanti al portiere.

© Riproduzione Riservata.