BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Diretta/ Arezzo-Lucchese (risultato finale 1-2): Fanucchi rimonta e vince la partita (Lega Pro Girone B, oggi 15 novembre 2015)

Diretta Arezzo-Lucchese, risultato finale 1-2: la doppietta di Fanucchi nell'ultimo quarto d'ora permette ai rossoneri di ribaltare lo svantaggio e vincere la gara del girone A di Lega Pro

(Infophoto) (Infophoto)

Arezzo e Lucchese si sfideranno quest’oggi alle ore 15.00 per un match valevole per l’undicesima giornata di Lega Pro, primo posticipo del Girone B. Andando a leggere gli annali calcistici, si scopre che nella loro storia le due formazioni in questione si sono incontrate in altre 10 occasioni. Il primo precedente risale al 19 novembre del 2000, quasi 15 anni fa esatti, con vittoria dell’Arezzo a Lucca per due a uno. L’ultimo incontro, invece, è lo zero a zero del 30 marzo 2008, quando le due squadre militavano nell’allora Serie C1 Girone B. Il bilancio è quasi in perfetta parità con quattro successi della Lucchese, tre dell’Arezzo e quattro pareggi. L’ultima squadra ad aver vinto è la compagine di Lucca, che il 5 novembre del 2007 ebbe la meglio in casa con il risultato di tre reti a uno. 

Dall'arbitro Livio Marinelli, si gioca oggi alle ore 15 allo stadio Città di Arezzo. Si tratta di una partita valida per la undicesima giornata del girone B di Lega Pro. I padroni di casa sono all'undicesimo posto in classifica con dodici punti, frutto di due vittorie, sei pareggi e due sconfitte. Gli ospiti invece sono sedicesimi con cinque punti dopo una vittorie, due pareggi e sette sconfitte.

L'Arezzo del vulcanico Ezio Capuano è reduce dal pareggio per 0-0 contro il Savona nel recupero della quinta giornata. Si tratta del quarto pari consecutuvo per gli aretini, ormai affetti da 'pareggite' e incapaci di ritrovare quella vittoria necessaria per smuovere un po' la classifica. La partita in Liguria è stata parecchio noiosa e con pochissime occasioni, i padroni di casa hanno creato qualche pericolo in più mentre i toscani si sono fatti vivi solamente nella seconda parte della ripresa. Uno 0-0 giusto, ma che oggi non si dovrà ripetere visto che il derby toscano può consentire di fare bottino pieno visto che di fronte c'è una squadra che naviga in pessime acque da oltre un mese.

Mister Eziolino Capuano dovrebbe nell'ultima giornata ha proposto un 3-5-1-1 con Tremolada a supporto di Bentancourt, ma oggi potrebbe scegliere uno schieramento più offensivo con il ritorno al 4-3-1-2, dunque alle due punte. Un atteggiamento più spregiudicato è necessario per vincere. Cori dovrebbe ritrovare la titolarità in attacco. 

La Lucchese guidata da Giovanni Lopez viene dalla sesta sconfitta consecutiva, arrivata in casa contro il Pontedera per 2-1. I rossoneri sono sempre più nel baratro; eppure avevano cominciato bene la partita trovando il vantaggio dopo nove minuti con Biancone. Successivamente sono state create anche altre occasioni, ma la colpa è stata quella di non concretizzarle e così gli ospiti hanno prima trovato il pareggio con Kobashi al 77' e al 94' hanno firmato la beffa finale con Scappini.

Per la Lucchese un k.o. che ha fatto molto male. Pareggiare e non perdere dopo tanto tempo avrebbe dato morale al gruppo, che invece si trova punto e a capo. Oggi bisognerà trovare la forza mentale per reagire facendo una partita di carattere e mostrando finalmente concretezza davanti alla porta. Elementi di esperienza come Nolè, Espeche, Mingazzini e Fanucchi devono trascinare i propri compagni.

Per quanto riguarda le quote proposte dall'agenzia di scommesse Snai, il segno 1 (vittoria Arezzo) viene dato a 1,80 mentre il segno X (pareggio) a 3,30. Per quanto riguarda il segno 2 (vittoria Lucchese) la quota è invece 4,30. Ricordiamo infine che Arezzo-Lucchese sarà visibile in diretta streaming video. Infatti basterà collegarsi tramite pc, tablet e smartphone al sito sportube.tv, che si occuperà anche quest'anno della trasmissione via internet di tutte le partite del campionato e di Coppa Italia di Lega Pro. 

© Riproduzione Riservata.