BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Diretta/ Savona-Spal (risultato finale 0-3): nuovo allungo ferrarese (oggi 15 novembre 2015, Lega Pro girone B)

Diretta Savona-Spal, risultato finale 0-3: i gol di Mora, Lazzari e Finotto regalano ai ferraresi una vittoria esterna che permette ai ragazzi di Semplici di allungare in vetta al girone

(dall'account ufficiale facebook.com/SpalCalcioFerrara) (dall'account ufficiale facebook.com/SpalCalcioFerrara)

La sfida ligure fra i padroni di casa del Savona e gli ospiti della Spal, chiuderà questa undicesima giornata del campionato di Lega Pro 2015-2016, Girone B. Vediamo insieme gli annali calcistici cercando di capire come sono andati i precedenti fra le due formazioni. Si tratta di una sfida quasi inedita, tenendo conto che Savona e Spal si sono incontrate solo in un’altra occasione in passato e precisamente durante la passata edizione della Lega Pro. Il primo match è quello del sei settembre del 2014, con netta vittoria del Savona, che fra le mura domestiche si impose sugli avversarsi con il risultato di tre reti a uno in proprio favore. Al ritorno, invece, in quel di Ferrara, gli emiliani ribaltarono il match chiudendo la gara del 18 gennaio scorso con il risultato di due reti a zero. Quella di oggi sarà una sorta di “spareggio” quindi. 

Dall'arbitro Antonio Giua, si gioca oggi alle ore 17:30, presso lo stadio Valerio Bacigalupo; vale per l’undicesima giornata del girone B della Lega Pro 2015-2016. Due squadre che hanno obiettivi diversi: il Savona corre innanzitutto per la salvezza, la Spal invece punta alla promozione, meglio ancora se diretta, in Serie B. Lo dice la stessa classifica in questo momento, il Savona infatti è ultimo mentre la Spal è prima.

Un testa-coda che però è soltanto “virtuale”: il Savona infatti ha conquistato 12 punti su campo e sarebbe quasi vicina alla zona playoff. La pesante penalizzazione però (9 punti poi diventati 11) fa sì che i liguri debbano guardare alle loro spalle come accaduto la scorsa stagione, quando hanno rischiato di retrocedere. Il bilancio casalingo del Savona è buono: ci sono due vittorie e tre pareggi e il 2-0 al Pisa dello scorso primo novembre è il piatto forte della formazione allenata da Giancarlo Riolfo, che sta trovando un ottimo rendimento da parte di Francesco Virdis (4 gol).

Un Savona che però arriva dal recupero della quinta giornata giocato mercoledì (0-0 contro l’Arezzo); bisognerà vedere dunque quale sia il dispendio fisico di tre partite nel giro di otto giorni. Sicuramente più riposata arriva la Spal, che sta volando sulle ali dell’entusiasmo: dopo il quarto posto della passata stagione Leonardo Semplici è riuscito a far compiere il salto di qualità ai suoi giocatori, che si sono immediatamente portati al comando della classifica. 

Cinque vittorie consecutive per aprire il campionato prima di pareggiare due partite di fila; Se vogliamo vedere il lato oscuro della luna possiamo dire che da quel momento la Spal ha leggermente rallentato, ma siamo davvero ai dettagli; vero è tuttavia che la sconfitta sui campo della Maceratese, l’unica finora, ha permesso ai marchigiani di portarsi in vetta al girone, al momento con gli stessi punti (23) ma davanti per la sfida diretta. 

Ovviamente c’è tutto il tempo per riprendersi la leadership e sicuramente la Spal ha una rosa più attrezzata, a cominciare dalla coppia d’attacco Marco Cellini-Mattia Finotto che ha prodotto 10 dei 15 gol della squadra (5 a testa) e passando per una difesa che ha subito appena 4 gol, risultando la migliore del girone B. Una vittoria oggi sul campo del Ferrara farebbe riprendere la marcia alla Spal, che dopo questa partita avrà un calendario piuttosto agevole (Pisa e Ancona saranno affrontate a Ferrara) e che quindi potrebbe arrivare alla sosta natalizia avendo allungato sulla concorrenza.

A noi intanto non resta che metterci comodi e dare la parola al campo per stare a vedere come andrà a finire questa interessante partita dell’undicesima giornata del girone B di Lega Pro 2015-2016; Savona-Spal allo stadio Valerio Bacigalupo sta per cominciare.

Le quote Snai per la partita dell’undicesima giornata di Lega Pro (girone B) Savona-Spal ci forniscono le seguenti informazioni: vittoria Savona (segno 1) a 3,10; pareggio (segno X) a 3,10; vittoria Spal (segno 2) a 2,25. 

Non sarà possibile assistere alla diretta tv di Savona-Spal, ma come sempre il portale Sportube.tv offre la possibilità della diretta streaming video, mettendo a disposizione tutte le partite di campionato e Coppa Italia Lega Pro per tutta la stagione, oltre a contenuti live e on demand; dovete semplicemente accedere al sito, disponibile senza costi. I profili ufficiali delle due società sui social network, che trovate in particolare su Facebook e Twitter, offrono aggiornamenti e informazioni utili sulla partita e sul campionato, mentre l’account ufficiale @LegaPro su Twitter informa in termini generali sul torneo e sui suoi gironi.

© Riproduzione Riservata.