BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

TURCHIA-GRECIA/ Video: minuto di silenzio, i tifosi turchi fischiano e gridano "Allah è grande"

I tifosi turchi ieri sera allo stadio di Istanbul non hanno rispettato il minuto di silenzio per le vittime degli attentati di Parigi, fischiando e gridando Allah è grande

Immagine di archivio Immagine di archivio

Vergogna ieri sera prima del match di calcio amichevole tra Turchia e Grecia a Istanbul. Come in tutti gli altri stadi in cui si giocavano amichevoli internazionali, tra cui la nostra nazionale contro la Romania, si è tenuto un minuto di silenzio in ricordo delle vittime delle stragi di Parigi. Ebbene, un gran numero di tifosi turchi se non tutti non ha rispettato il silenzio fischiando e si sono distintamente sentiti molti che gridavano Allah è grande, lo stesso grido di guerra che avevano lanciato i terroristi durante gli attacchi nella capitale francese. Parole di rimprovero da parte dell'allenatore della nazionale turca a fine match (che per la cronaca si è concluso 0-0) mentre in tribuna sedevano il primo ministro greco e quello turco. Alcuni commentatori turchi hanno però voluto sottolineare come i fischi dei tifosi non fossero per mancanza di rispetto per le vittime francesi, ma di protesta perché nessuno dopo l'attentato delle scorse settimane in Turchia che ha fatto oltre cento vittime, ha osservato lo stesos silenzio prima delle partite.

 

 

© Riproduzione Riservata.