BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

PAGELLE / Palermo-Empoli: Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2015-2016, 11^ giornata)

Foto InfophotoFoto Infophoto

PALERMO-EMPOLI: I VOTI DEI ROSANERO

SORRENTINO 6: Mezzo voto in meno per la barriera, forse troppo lunga, che ha saltato sul tiro di Saponara che ha deciso la sfida. Aveva iniziato con sicurezza respingendo alla grande le conclusioni di Livaja e Saponara.
STRUNA 5: Il difensore sloveno è l'anello debole del trio difensivo di Iachini. Gli avversari cercano di sfondare spesso dal suo lato, sfruttando le sue indecisioni. Viene sostituito poco dopo il gol di Saponara per far posto a Quaison.
GONZALEZ 6: Il centrale costaricano prova a guidare la retroguardia rosanero e, dopo un inizio titubante, riesce anche a far salire il baricentro della squadra di Iachini. Esce nel corso del secondo tempo per un problema al ginocchio.
ANDELKOVIC 5,5: Viene ancora una volta preferito a El Kaoutari e non soffre molto al fianco di Gonzalez ma ha sulla coscienza la punizione che ha deciso l'incontro. E' proprio l'ex difensore dell'Ascoli a commettere il fallo su Saponara.
RISPOLI 6: Ottima spinta nel corso dei primi quarantacinque minuti nei quali prova il cross in molte occasioni. Nella seconda metà di gara cala vistosamente e non riesce più a garantire i rifornimenti a Gilardino.
RIGONI 6: Dopo un primo tempo alquanto opaco, sale nella ripresa, sfiorando il gol di due occasioni. Nella prima è strepitoso Skorupski a respingere la sua conclusione, mentre nella seconda è sfortunato perchè il suo tiro finisce a lato di pochissimo.
BRUGMAN 5: La scommessa di Iachini, che lo ha schierato al posto dell'esperto Maresca, non sfrutta al meglio l'occasione concessagli visto che non riesce mai a prendere in mano le redini del gioco rosanero e soffre tremendamente le iniziative di Saponara che staziona proprio nella sua zona e che lo costringe anche al cartellino giallo.
HILJEMARK 5,5: Il numero dieci rosanero tenta spesso di inserirsi, sovrapondendosi a Lazaar senza però mai riuscire ad incidere concretamente sull'incontro. Sembra essere un pò stanco ed infatti Iachini lo ha sostituito nel secondo tempo col più offensivo Trajkovski.
LAZAAR 5,5: Il laterale marocchino spinge sempre sulla sua fascia anche perchè non deve preoccuparsi di Zambelli che non si affaccia mai in avanti. Manca però di precisione negli ultimi trenta metri. Incassa un cartellino giallo per una trattenuta su Saponara.
VAZQUEZ 6: La stella della squadra rosanero si accende solo ad intermittenza. Prova a prendere sulle spalle la sua squadra nell'assalto finale ma sbaglia l'occasione che gli capita nel secondo tempo, tirando fuori da ottima posizione.
GILARDINO 5: Il centravanti biellese fallisce due ghiotte occasioni nel primo tempo, perdendo il tempo e facendosi recuperare dai difensori toscani. In apertura di ripresa è però sfortunato quando centra la traversa con una gran conclusione da fuori area. Fa ancora rimpiangere Dybala ai tifosi palermitani.
QUAISON 5: Il giovane svedese viene lanciato nella mischia da Iachini al posto di Struna per provare ad agguantare il pareggio ed invece riesce a farsi notare solo quando viene ammonito per un fallo su Mario Rui.
TRAJKOVSKI 6,5: Viene mandato in campo, dopo il gol di Saponara, al posto di Hiljemark e riesce subito a mettere in porta Vazquez con un ottimo passaggio. Poi va vicinissimo alla rete con un tap-in che viene respinto miracolosamente da Skorupski.
GOLDANIGA S.V.
IACHINI 5,5: Dopo le critiche di Zamparini di questa settimana, la sua panchina sembra essere in bilico. Questa sera la sua squadra avrebbe meritato ampiamente il pareggio, negato dall'imprecisione ma anche dalla sfortuna. La squadra sembra seguirlo.