BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PAGELLE / Palermo-Empoli: Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2015-2016, 11^ giornata)

Pubblicazione:lunedì 2 novembre 2015 - Ultimo aggiornamento:martedì 3 novembre 2015, 1.13

Foto Infophoto Foto Infophoto

PALERMO-EMPOLI: I VOTI DEI TOSCANI

SKORUPSKI 7: Ottima partita del giovane portiere che è sempre stato sicuro per tutta la gara e facendo un vero e proprio miracolo nel finale quando, dopo aver respinto alla grande una conclusione ravvicinata di Rigoni, ha anche parato il tap-in di Trajkovsi.
ZAMBELLI 6: Lanciato da Giampaolo per dare più protezione rispetto a Laurini, adempie al suo compito alla perfezione, limitandosi a difendere con ordine, senza mai affacciarsi in avanti.
TONELLI 7: Il capitano della squadra toscana, ha guidato con sicurezza e personalità la retroguardia. Il recupero su Gilardino, col quale ha rischiato il rigore, è miracoloso vista la distanza che riesce a recuperare sull'attaccante rosanero.
COSTA 6: Duello molto fisico e rude con Gilardino. Prova spesso l'anticipo nel corso dei primi quarantacinque minuti, mentre nella seconda metà di gara controlla la situazioe senza troppi patemi grazie anche al calo del centravanti avversario.
MARIO RUI 6: Soffre la spinta iniziale del suo diretto avversario Rispoli. Cresce alla distanza, aiutando i suoi compagni di reparto a mantenere il gol di vantaggio segnato da Saponara.
MAIELLO 6: Si preoccupa più che altro di limitare Vazquez. Quando ha potuto, ha provato comunque ad impostare la manovra, confermando la buona prova disputata a Marassi contro la Sampdoria.
ZIELINSKI 6: Qualche buona avanzata nella fase iniziale dell'incontro. Nel secondo tempo cerca di aiutare molto in fase difensiva limitando il suo raggio di azione.
PAREDES 6: Inizia benissimo, provando subito due conclusioni, poi cala vistosamente e viene sostituto dal suo "rivale" Buchel nel finale della gara.
SAPONARA 8: Che partita per il fantasista toscano. Decide la sfida del Barbera con una astuta punizione che passa sotto la barriera e ogni volta che ha il pallone tra i piedi si percepisce che può inventare qualiasi cosa. E' pronto per una grande squadra.
LIVAJA 6: L'attaccante croato parte, dopo tantissimo tempo, dal primo minuto e lo fa con buon piglio visto che la prima conclusione dell'incontro è sua. Cala vistosamente alla distanza e viene sostituito nel finale dal giovane Krunic.
PUCCIARELLI 5,5: Fatica a trovare l'intesa col nuovo compagno di reparto Livaja. Gli manca molto capitan Maccarone e non riesce quasi mai a mettersi in mostra.
BUCHEL 6: Entra a metà della ripresa al posto dello stanco Paredes e si preoccupa di difendere il vantaggio.
KRUNIC S.V.
MACCARONE S.V.
GIAMPAOLO 7: Super vittoria per la sua squadra che si allontana sensibilmente dalla zona calda della classifica. Il suo centrocampo ricco di qualità riesce a garantire anche una buona fase difensiva. Dipende dalle invenzioni di Saponara che gli è mancato tremendamente durante i tre turni in cui era squalificato.

(Guido Marco)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.