BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Probabili formazioni/ Borussia Monchengladbach-Juventus: orario diretta tv, le notizie (Champions League 2015-2016, girone D)

Probabili formazioni Borussia Monchengladbach-Juventus: orario diretta tv e notizie sulla partita del Borussia Park, valida per la quarta giornata del girone D di Champions League 2015-2016

Foto Infophoto Foto Infophoto

Si gioca alle ore 20:45 di martedì sera, siamo nel girone D di Champions League 2015-2016 e le due squadre tornano ad affrontarsi dopo il pareggio senza reti di due settimane fa, ovviamente a campo invertito. Sono 7 i punti della Juventus che comanda il gruppo, il Borussia Monchengladbach è fanalino di coda con 1 punto. Dunque vittoria importante per entrambe: la Juventus per chiudere o quasi il discorso qualificazione, i tedeschi per tornare in corsa. Arbitra la partita l'olandese Bjorn Kuipers; diamo uno sguardo più approfondito alle probabili formazioni di Borussia Monchengladbach-Juventus.

André Schubert deve ancora fare i conti con gli infortunati: non recupera Herrmann così come il difensore Stranzl ai quali si è agigunto Jantschke. Il suo 4-4-2 dovrebbe ricalcare negli uomini quello che ha pareggiato a Torino, con il dubbio legato alla mediana dove il giovane Dahoud (classe ’96) si gioca una maglia con Nordtveit risultando comunque favorito. Dunque avremo in porta Sommer, protetto dalla linea difensiva che prevede Korb e lo svedese Wendt a presidiare le corsie, con Christensen (in vantaggio su Jantschke) e Alvaro Dominguez a formare la coppia centrale. In mediana ad accompagnare Dahoud c’è lo svizzero Granit Xhaka, capitano della squadra e leader emotivo; a destra agirà Ibrahima Traoré, dall’altra parte potrebbe esserci nuovamente Stindl se il compagno di Raffael in attacco sarà nuovamente Johnson. In alternativa quest’ultimo giocherà sulla fascia sinistra e il titolare davanti sarà il giovane Drmic, anche se questa appare essere una soluzione secondaria.

Potrebbe tornare al 3-5-2 la Juventus, che in Champions League non può utilizzare Padoin fuori dalla lista UEFA; dunque in mancanza di un terzino destro c’è la solita possibilità di allargare Barzagli oppure di farlo stringere al centro nella linea con Bonucci e Chiellini, alzando i due esterni che saranno Cuadrado ed Evra (favorito su Alex Sandro). A essere vincente però potrebbe essere la prima soluzione, se non altro perchè in campionato Allegri ha rispolverato il trequartista: quindi Hernanes potrebbe giocare nuovamente dietro le punte, verosimilmente Mandzukic e Morata (con Dybala in panchina), a meno che appunto non si decida di utilizzare Cuadrado che si posizionerebbe nel tridente. A centrocampo Khedira non ce la fa e punta direttamente alla prossima di Serie A; in mezzo dunque con Marchisio e Pogba si apre il ballottaggio tra il francese Lemina e Sturaro, con il primo che dovrebbe essere in vantaggio per avere la maglia da titolare. Con il 3-5-2 cambia poco o nulla: Cuadrado abbassa la sua posizione ed Evra alza la sua, giocando sulla linea dei centrocampisti.

, quarta giornata del girone D di Champions League 2015-2016, sarà trasmessa dai canali Premium Sport e Premium Sport HD che trovate sulla pay tv del digitale terrestre.