BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Voti Fantacalcio 2015/ Serie A, undicesima giornata: la top 11

Voti Fantacalcio 2015 Serie A, undicesima giornata: la top 11. Andiamo a vedere la top 11 di quest’undicesima giornata, in attesa dei due posticipi di questa sera

Handanovic, portiere Inter (Infophoto) Handanovic, portiere Inter (Infophoto)

Si concluderà questa sera, con le due sfide Chievo-Sampdoria e Palermo-Empoli, l’undicesima giornata del campionato di Serie A, stagione 2015-2016. Nel frattempo, è già possibile individuare una squadra ideale, la classica top 11 composta da quei giocatori che si sono meglio comportanti sabato e domenica. Una formazione che andiamo a scegliere attraverso i voti e le pagelle della redazione sportiva de IlSussidiario.net. Partiamo dal portiere, per cui scegliamo Samir Handanovic, che si è meritato uno spettacolare 8 in pagella: l’estremo difensore dell’Inter e della nazionale slovena, è sceso in campo sabato sera nel big match di San Siro contro la Roma, ed ha disputato una gara senza dubbio impeccabile fra cui una serie di interventi “miracolosi” durante il secondo tempo che hanno permesso alla propria squadra di chiudere il match con una bella vittoria. Proseguiamo con la difesa dove scegliamo un altro nerazzurro e precisamente D’Ambrosio. Il terzino destro dell’Inter ha visto poche volte il campo quest’anno, ma l’ex Torino ha disputato sabato una partita senza sbavature, fra cui un grande salvataggio su Edin Dzeko: voto 7 per lui. Altro calciatore che ha disputato un grande match è Masina, terzino del Bologna, che si è meritato un bel 7 in pagella in occasione della partita contro l’Atalanta di ieri pomeriggio: contribuisce alla rete del due a zero firmata da Destro grazie ad una grande percussione sulla corsia sinistra. A completamento del reparto più arretrato, scegliamo Luca Antonelli, terzino sinistro del Milan, che contro la Lazio ha praticamente annullato le scorribande offensive di Antonio Candreva, e nel contempo ha spinto spesso e volentieri portandosi in zona offensiva. Passiamo quindi al centrocampo, dove il primo nome che selezioniamo è quello di un altro interista e precisamente il centrocampista Gary Medel, colui che ha deciso la sfida contro la Roma: ha lasciato il rettangolo di gioco dopo appena un’ora per un infortunio, ma nei sessanta minuti precedenti ha permesso ai suoi di portare a casa una vittoria che vale il primo posto in classifica. Dopo Medel scegliamo due calciatori della Fiorentina che hanno regalato grandi gioie ai fantallenatori ieri mezzogiorno, e precisamente Mario Suarez e Mati Fernandez: per l’ex Atletico Madrid, primo timbro con la maglia della Viola; il secondo è invece stato probabilmente il "man of the match" del Franchi, entrando di prepotenza in tre delle quattro reti messe a segno dalla squadra di Paulo Sousa contro il Frosinone. A chiusura del reparto di mezzo, un altro milanista come Andrea Bertolacci: l’ex Genoa realizza la rete del vantaggio del Milan all’Olimpico, il gol che ha di fatto spianato la strada alla vittoria dei suoi. Infine i tre attaccanti. Altro rossonero selezionato, ovvero, Alessio Cerci, che dopo tante critiche si riscatta con una prova da sette in pagella; al suo fianco forse uno dei migliori interpreti di questo turno, ovvero, Bonaventura, habitué della top 11, con una prestazione da 7.5, grazie ad un assist e alle sue continue giocate di qualità. Infine l’attaccante della Juventus, Cuadrado, che impatta male con il match, ma che realizza la rete a tempo scaduto che permette alla Signora di battere il Torino nel derby della Mole. Ricapitolando, ecco la top 11 di questa giornata: Handanovic 8; D’Ambrosio 7, Masina 7, Antonelli 7; Mario Suarez 7, Mati fernandez 7, Medel 7, Bertolacci 7; Cerci 7, Cuadrado 7, Bonaventura 7.5.

© Riproduzione Riservata.