BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Calciomercato Inter/ News: tesoretto da 30 milioni di euro. Notizie 20 novembre 2015 (aggiornamenti in diretta)

Pubblicazione:venerdì 20 novembre 2015 - Ultimo aggiornamento:venerdì 20 novembre 2015, 13.28

Roberto Mancini, allenatore Inter (Infophoto) Roberto Mancini, allenatore Inter (Infophoto)

CALCIOMERCATO INTER NEWS: TRENTA MILIONI DI EURO DI TESORETTO (20 NOVEMBRE 2015) - A gennaio l'Inter potrebbe avere un tesoretto da 30 milioni di euro per poter piazzare alcuni colpi in vista del calciomercato di gennaio. Dipenderà molto dalla possibile cessione di Marcelo Brozovic, centrocampista croato che piace all'estero. Su di lui ci sono diversi club stranieri, l'Inter lo valuta più di 10 milioni di euro e potrebbe decidere di cederlo per fare cassa. Anche perché il tecnico Roberto Mancini vorrebbe puntare su un esterno d'attacco di grande livello per proseguire il campionato in maniera importante. E nel mirino ci sarebbe sempre Dries Mertens, esterno d'attacco belga.

CALCIOMERCATO INTER NEWS: CALLERI NON PASSA DI MODA (20 NOVEMBRE 2015) – In casa Inter si è alla ricerca di nuovi giocatori di qualità da inserire in rosa in occasione del calciomercato di riparazione del prossimo gennaio 2016. Tanti i nomi accostati ai colori nerazzurri, fra cui quello del talentuoso Jonathan Calleri. Come sottolineato dal collega di Sky Sport, Gianluca Di Marzio, il 22enne di proprietà del Boca Juniors piace molto alla società di corso Vittorio Emanuele ormai da mesi e non è da escludere che nel 2016 possa presentare un’offerta concreta per convincere i Millionairos alla cessione. Non sarà facile però per l’Inter acquistare il gioiello Calleri, visto che sullo stesso vi è in forte pressing anche il Chelsea, che avrebbe già predisposto un assegno da 9 milioni di euro per chiudere.

CALCIOMERCATO INTER NEWS: PARLA ALEX TELLES (20 NOVEMBRE 2015) - Alex Telles è approdato all'Inter dal Galatasaray nel corso dell'ultima sessione estiva di calciomercato in prestito con diritto di riscatto, che i nerazzurri sembrano intenzionati ad esercitare tra gennaio e la fine della stagione. Il terzino brasiliano è felice di aver ritrovato Roberto Mancini dopo averlo avuto come allenatore in Turchia e auspica di restare per molti anni a Milano. Queste le sue parole ai microfoni di Inter Channel: "Ho scelto di vestire la maglia dell'Inter perché è una grande squadra che ha vinto tutto. Io sono molto felice di essere qua perché c'è una grande Storia e poi da qui sono passati giocatori del calibro di Zanetti oltre ai tanti campioni brasiliani. Sulla mia decisione ha influito anche Mancini, che è un grande allenatore e ha il mio rispetto. Ora qui in nerazzurro mi trovo benissimo, lavoriamo bene perché siamo una grande squadra. Spero di restare qua a lungo". La sensazione è che alla fine rimarrà, anche se magari l'Inter proverà ad ottenere uno sconto rispetto agli 8,5 milioni di euro pattuiti per il riscatto di Alex Telles.



© Riproduzione Riservata.