BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

INFORTUNIO MAIETTA/ Bologna Fc news, apprensione per il giocatore rossoblù contro la Roma. Donadoni:"Maietta è in ospedale" (21 novembre 2015)

Pubblicazione:sabato 21 novembre 2015 - Ultimo aggiornamento:sabato 21 novembre 2015, 22.13

Domenico Maietta (Infophoto - immagine di repertorio) Domenico Maietta (Infophoto - immagine di repertorio)

INFORTUNIO MAIETTA, BOLOGNA FC NEWS: APPRENSIONE PER IL DIFENSORE (OGGI SABATO 21 NOVEMBRE 2015) - Così come ipotizzato nei momenti immediatamente successivi al crollo a terra di Domenico Maietta, il difensore del Bologna uscito dal campo durante il secondo tempo della partita contro la Roma di Serie A, è in ospedale. A darne conferma è Roberto Donadoni, che nella conferenza stampa successiva al match terminato per 2 a 2 ha spiegato quanto accaduto al suo giocatore:"Maietta è all'ospedale, ha preso una gomitata in faccia e perso sangue, e poi ne ha presa una seconda sulla tempia". Stando alle notizie fornite già durante la partita da Angelo Mangiante, inviato di Sky Sport, per Maietta dovrebbe trattarsi soltanto di un brutto spavento visto che il ragazzo non ha mai peso conoscenza.

INFORTUNIO MAIETTA, BOLOGNA FC NEWS: APPRENSIONE PER IL DIFENSORE (OGGI SABATO 21 NOVEMBRE 2015) - Apprensione per Domenico Maietta, ma ci sono buone notizie circa le condizioni fisiche del giocatore del Bologna che è crollato a terra nel corso del secondo tempo della partita di Serie A Bologna-Roma, in corso allo stadio Dall'Ara. Maietta infatti è crollato a terra stordito, probabilmente anche come conseguenza di un colpo che aveva subito poco prima. Istanti di terrore allo stadio, ma ben presto sono arrivate notizie confortanti, riferite dall'inviato di Sky Sport Angelo Mangiante: Maietta non avrebbe mai perso conoscenza, dunque si sarebbe semplicemente accasciato avendo avvertito un giramento di testa. Comunque è presumibile pensare che Maietta verrà al più presto sottoposto ad esami in ospedale per scongiurare complicazioni. Da segnalare che al suo posto è entrato l'attaccante Matteo Mancosu, per un Bologna più offensivo nel finale.



© Riproduzione Riservata.