BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Pagelle/ Bologna-Roma (2-2): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2015-2016, 13^ giornata)

Pubblicazione:sabato 21 novembre 2015 - Ultimo aggiornamento:sabato 21 novembre 2015, 20.43

Lo stadio Dall'Ara (Infophoto) Lo stadio Dall'Ara (Infophoto)

BOLOGNA-ROMA: I VOTI DEI ROSSOBLU

MIRANTE 6,5: Alcune parate fondamentali ma anche una spada di damocle: quando tocca il pallone di mano fuori area è da rosso, perchè Florenzi era diretto a tutta velocità in porta...

ROSSETTINI 5,5: Regge come può in mezzo alle onde del Dall'Ara, agganciando chiaramente Iturbe in area sul rigore che porta all'1-2 parziale

GASTALDELLO 6: Duello molto ruvido con Dzeko, che però non ha troppe occasioni per segnare anche "a causa" sua. E parliamo del centravanti, con Higuain, migliore della Serie A

MAIETTA 6: Anche lui si fa rispettare nelle tantissime mischie che si accendono soprattutto sugli sviluppi dei calcio piazzati. Subisce un colpo al volto proprio sull'azione del secondo rigore (e il Bologna si infuria per questo) dovendo poi alzare bandiera bianca, per un giramento di testa

MASINA 6,5: Segna il primo gol e si scontra per tutto il match con Florenzi, in un duello bellissimo e pulito nonostante il fango e l'acqua

DONSAH 5,5: Parte molto bene ma si spegne alla distanza e giustamente Donadoni lo cambia nel finale

DIAWARA 5,5: Anche per lui primo tempo molto migliore rispetto alla difesa, anche se il fallo di mano - ingenuo, in area - era da rigore

BRIGHI 6,5: Quando i compagni rallentano, lo si nota per come regge – per dinamismo e corsa – da solo contro tutti

GIACCHERINI 7: Imprendibile per i primi 20 minuti e poi a sprazzi fino alla fine, trova all'87° uno spunto da campione e si conquista il rigore del pari

DESTRO 7: Mangia porzioni di erba abbondantemente innaffiate d'acqua fin da subito, corre e si danna l'anima, calciando con rabbia il penalty del 2-2

MOUNIER 5,5: Molto bene per tutta la prima frazione, si vede annullare un gol che probabilmente era regolare. Poi però commette il fallo di mano del primo rigore e si eclissa

ALL. DONADONI 7: Esempio di un cambio di guida tecnica indovinato, a fronte di tante scelte insulse delle società in tema di esoneri. La squadra è viva e trovando continuità si salverà senza problemi

TAIDER 5,5: Entra nel momento cruciale e non contribuisce particolarmente a nessuna delle due fasi. Ci mette quantità a volte non visibile

MANCOSU 6: Entra con buona determinazione e si fa vedere in area ad ogni azione offensiva del Bologna

RIZZO SV


< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >