BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Probabili formazioni/ Trapani-Modena: quote e ultime novità. I diffidati (Serie B 2015-2016, 13^ giornata)

Probabili formazioni Trapani-Modena: quote e ultime novità su moduli e titolari per la partita di Serie B 2015-2016, valida per la 14^ giornata (sabato 21 novembre 2015)

Lo stadio del Trapani Lo stadio del Trapani

Dal Polisportivo Provinciale di Erice, a partire dalle ore 15.00 di questo pomeriggio, di scena la sfida fra i padroni di casa del Trapani e gli ospiti del Modena, gara rientrante nel programma della tredicesima giornata del campionato di Serie B 2015-2016. Il Trapani registra due giocatori diffidati nella propria rosa, ovvero, Barillà e Scognamiglio. C’è invece il solo Giorico in diffida fra le fila degli emiliani. I tre calciatori elencati verranno squalificati nel caso dovessero ricevere un nuovo cartellino giallo.

Il Trapani che scenderà in campo oggi contro il Modena sarà disposto in campo con uno schieramento inedito. Serse Cosmi accantonerà infatti momentaneamente il suo classico 4-3-1-2 per lasciare spazio ad un 3-4-1-2. Un cambio dovuto alle molte assenze in difesa che hanno costretto l’esperto tecnico dei siciliani ad attuare questa novità. Per oggi non ci saranno infatti gli infortunati Barillà, Raffaello e Ciaramitaro, con l’aggiunta dei due squalificati Scozzarella ed Eramo. Spazio quindi ad una difesa a tre dove troveremo Pagliarulo a schermo davanti al portiere, con Perticone e Scognamiglio che saranno i due interni a supporto.

Diversi i calciatori assenti per la sfida in programma oggi al Polisportivo Provinciale di Erice, fra i padroni di casa del Trapani e gli ospiti del Modena. Per il turno numero quattordici del campionato di Serie B, Serse Cosmi non potrà fare affidamento su ben cinque giocatori. In infermeria, con problemi vari, troviamo il trio formato da Barillà, Raffaello e Ciaramitaro. Sono invece out perché squalificati, Scozzarella ed Eramo. Defezioni importanti anche per l’allenatore degli emiliani, Crespo. L’ex bomber non potrà contare su Galloppa, Mazzarani, Osuji e Zucchini, tutti e quattro fermi ai box per acciacchi vari. Nessun giocatore squalificato in casa Modena.

Trapani-Modena è una delle partite delle ore 15.00 di oggi pomeriggio per la quattordicesima giornata del campionato di Serie B 2015-2016. Il Trapani e il Modena navigano entrambe a metà classifica in questo momento: entrambe devono stare attente a non scivolare verso il basso, ma d'altra parte anche le zone più nobili della graduatorie non sono lontane. Tutto è possibile ancora, questa partita potrebbe essere un bivio in cui sarà fondamentale imboccare la strada giusta. Arbitra la partita il signor Nasca della sezione di Bari, diamo allora uno sguardo più approfondito alle probabili formazioni di Trapani-Modena.

Le quote Snai per Trapani-Modena, partita valida per la quattordicesima giornata del campionato di Serie B 2015-2016, ci forniscono le seguenti informazioni: vittoria Trapani (segno 1) a 2,45; pareggio (segno X) a 3,00; vittoria Modena (segno 2) a 3,10.

Tante assenze in casa Trapani, con Serse Cosmi costretto a cambiare disposizione tattica. Sono infatti out per squalifica Scozzarella ed Eramo, mentre in infermeria troviamo Barillà, Raffaello e Ciaramitaro. Si passa quindi dal 4-3-1-2 al 3-4-1-2, con Nicolas che stazionerà fra i pali, difesa a tre con Pagliarulo pilastro centrale, spalleggiato da Perticone e Scognamiglio, i due interni. A centrocampo, Cavagna e Coronado agiranno sulla linea mediana, con Fazio largo a destra e Rizzato sul versante sinistro. Infine il tridente d’attacco, dove Citro agirà in posizione un po’ più arretrata, con Nadarevic e Montalto terminali offensivi.

Buone nuove in casa Modena visto che Hernan Crespo ha recuperato gran parte degli infortunati, leggasi Cionek, Popescu, Bentivoglio, Besea e Nizzetto. Ritorna in infermeria però Galloppa, che farà compagnia a Mazzarani, Osuji e Zucchini. Il tecnico argentino pensa ad un 3-5-2 con Provedel a curare la porta, difesa a tre formata da Cionek, Gozzi e Marzorati. A centrocampo, Nardini agirà largo a destra, mentre sulla corsia sinistra troveremo Rubin; in mezzo, Giorico in cabina di regia con l’apporto dei due interni che saranno Belingheri e Nizzetto. Infine l’attacco, con la coppia confermata formata da Granoche e Stanco.