BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Pronostici Lega Pro/ Le partite della 12^giornata: girone A, girone B, girone C (domenica 22 novembre 2015)

Pubblicazione:sabato 21 novembre 2015

(INFOPHOTO) (INFOPHOTO)

PRONOSTICI LEGA PRO, LE PARTITE DELLA 12^GIORNATA: GIRONE A, GIRONE B, GIRONE C (DOMENICA 22 NOVEMBRE 2015) - La 12^giornata del campionato di Lega Pro proseguirà domenica 22 novembre 2015, con altre undici partite in programma tra girone A, girone B e girone C. Quattro i match validi per il girone A: alle ore 14:30 aprirà le danze Bassano-Cittadella, alle 15:00 sarà la volta di Gian Erminio-Pro Patria e Reggiana-Pordenone mentre alle 17:30 si giocherà Alessandria-Pavia. Girone B: anche in questo caso quattro sfide all'ordine del giorno, due alle ore 15:00 ovvero Lupa Roma-Carrarese e Pistoiese-Ancona, ed altre due alle 17:30 cioè Lucchese-Savona e Robur Siena-Arezzo. Girone C: il menu domenicale prevede tre sfide, Martina-Akragas alle ore 14:30, Matera-Lecce alle 15 e Melfi-Paganese alle 17:30. Di seguito i principali pronostici sulle partite di Lega Pro di domenica 22 novembre 2015.

PRONOSTICI LEGA PRO 12^GIORNATA: GIRONE A (domenica 22 novembre 2015) - La gara di cartello della 12a giornata del girone A di Lega Pro, per quanto riguarda la domenica, è sicuramente Bassano Cittadella con i padroni di casa intenzionati a sovvertire i pronostici e vincere per affiancare in testa proprio il Cittadella. Le squadre sono in buona forma anche se al Cittadella brucia avere pareggiato in casa con il Mantova mentre il Bassano è galvanizzato dal pareggio esterno conseguito sul difficile campo del Pavia. Al rientro dopo un lungo stop per infortunio, il difensore Martinelli per il Bassano lancia la sfida al Cittadella: a parere dello stopper gli avversari di domenica hanno una rosa importante ma il Bassano può giocarsela e dimostrare il suo valore. Magari anche grazie ai goal di Germinale, capocannoniere della squadra di casa che punta alla doppia cifra nel 2016. Equilibrio massimo per i bookmaker che vedono favorito il Bassano (2,40) sul Cittadella (2,85) mentre il pari è più quotato (3,10). Domenica l'altro scontro di vertice del girone A vedrà contrapposte Alessandria e Pavia, curiosamente si tratta della replica del match appena disputato per la Coppa Italia di Lega Pro. Il primo round è andato all'Alessandria che ha vinto con il punteggio di 3-1 e festeggiato il ritorno al goal di Marconi andato a segno con una doppietta. Ottimista l'allenatore Gregucci che vede segni di crescita nonostante il pareggio a Pordenone e i tanti infortuni. Coach Marcolini prende parola per il Pavia e mette in guardia sul valore dell'Alessandria, poco cambiato rispetto allo scorso anno. La sconfitta di Coppa non farà testo, però i padroni casa hanno dimostrato di essere messi meglio del Pavia a dispetto della classifica e anche per le agenzie di scommesse partono con un leggero favore di pronostico.

PRONOSTICI LEGA PRO 12^GIORNATA: GIRONE B (domenica 22 novembre 2015) - Nel Girone B il Robur Siena ospita l'Arezzo in un derby che si preannuncia caldo: i senesi hanno bisogno di vincere per svoltare e portarsi a ridosso delle posizioni alte di classifica, gli ospiti vogliono allontanarsi dalla zona rossa. Il Siena, già su di giri per la vittoria con il Pisa, finalmente potrà contare su quasi tutta la rosa a disposizione con l'eccezione del solito Mendichino. Ad Arezzo invece la situazione è rovente dopo il pari con il Savona e la sconfitta con la Lucchese, il tecnico Eziolino Capuano ammette le responsabilità e si dichiara pronto alle dimissioni. La società è schierata in difesa di Capuano ma questa domenica Siena potrebbe essere decisiva e i pronostici sono tutti per i bianconeri. Sempre nel girone dell'Italia centrale la partita tra Lucchese e Savona ha già il sapore dello spareggio salvezza. Senza penalizzazione il Savona sarebbe avanti e invece si trova ad inseguire distanziato di 7 punti, per questo costretto a vincere. Compito difficile perché la Lucchese ha svoltato ad Arezzo mentre i liguri sono stati appena maltrattati dalla capolista Spal. Mister Riolfo ha chiamato a raccolta squadra e tifosi: il gap della disciplinare è stato colmato e il Savona può farcela. Nel frattempo deve fare i conti con la squalifica di Cocuzza e il lungo stop per Lomolino, anche per questo la Snai considera la Lucchese leggermente favorita (2,25), i liguri sono quotati 3,10, alla stessa stregua del pari.

PRONOSTICI LEGA PRO 12^GIORNATA: GIRONE C (domenica 22 novembre 2015) - Nel Girone C alla domenica pomeriggio il Lecce cerca punti importanti per avvicinarsi alla zona spareggio promozione. Prova a sbarrare il passo il Matera che dal canto suo vuole allontanare i bassifondi. Entrambe le squadre sono reduci da una vittoria ma quella del Lecce, in casa con il Cosenza, ha un peso specifico maggiore di quella conseguita dai Materani con il fanalino Martina. Il Lecce funziona meglio con Braglia alla guida e si è ripreso anche l'attaccante ungherese Vecsei che ora guarda di nuovo all'obiettivo nazionale. Il Matera però ha ritrovato i goal di Letizia che vuole il pubblico delle grandi occasioni contro i salentini. Si annuncia una partita equilibrata, i bookmaker non si sbottonano e assegnano una leggera preferenza al Matera, meno probabile invece il pari. Una tranquilla Paganese fa visita ad un Melfi ansioso di uscire dalla zona playout. Le squadre vengono da sofferti pareggi: la Paganese ha portato via un punto all'Ischia in un pirotecnico 2-2 mentre il Melfi ha spuntato uno 0-0 al Fidelis Andria. L'allenatore Del Vecchio, che tra l'altro ha da poco perso Nicolao per infortunio, non nasconde le difficoltà per il Melfi e chiama a raccolta il pubblico. La Paganese ha perso lo smalto iniziale e non può più contare su Schiavino per un legamento rotto: il Melfi, forse anche maggiormente motivato, potrebbe vincere.



© Riproduzione Riservata.