BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Pagelle/ Fiorentina-Empoli (2-2): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2015-2016, 13^ giornata)

Lo stadio Artemio Franchi (Infophoto)Lo stadio Artemio Franchi (Infophoto)

Empoli

Poteva fare meglio sul primo gol di Kalinic; vero che il colpo di testa del croato era ravvicinato ma il portiere dà la sensazione di partire con un attimo di ritardo.

Spinge poco ma finché i viola non attaccano fa una buona figura. Nella ripresa si perde Kalinic, assieme a Tonelli, nell'azione del raddoppio e non chiude su Alonso in occasione dell'assist che porta alla prima rete degli avversari. 

Errore importante sul pareggio della Fiorentina. Sull'assist di Bernardeschi perde Kalinic in modo piuttosto goffo. 

Non Impeccabile sulla prima rete di Kalinic: con il croato in campo, i due centrali dell'Empoli perdono sicurezza.

Prestazione molto simile a quella di Laurini. Conoscendo le caratteristiche di questo terzino, oggi ha attaccato meno del previsto.

Primo tempo convincente, ripresa in versione anonimata. Il ragazzo è giovane, ha classe e ha tutto per sfondare. 

Sigla un gol bello e importante. Esce stremato dopo una gara di sostanza (dall'82'BITTANTE - SV).

Non riesce ad essere costante nell'arco dei 90'. Alterna ottime fiammate a momenti di buio totale.

Peccato per il calo nella ripresa. L'ex Milan disputa una prova convincente: suo l'assist a Livaja (dal 74'KRUNIC 5,5 - Non ha il tempo di incidere. Entra quando i viola attaccano al massimo della loro forza). 

Un voto in più per il gol siglato. Rete a parte non si nota più di tanto. Scintille con Tomovic nella ripresa.

Finché ha fiato manda in tilt la difesa avversaria allargandosi sulla sinistra. Esce in debito d'ossigeno dopo una buona prova (dal 64'PUCCIARELLI 6 - Neutralizzato senza difficoltà dagli avversari. Si sacrifica in fase di non possesso). 

Gara preparata alla perfezione dal tecnico dell'Empoli, soprattutto nel primo tempo. I suoi si fanno però riprendere nella ripresa commettendo due errori difensivi evitabili. 

 

(Federico Giuliani - Twitter @Fede0fede)

© Riproduzione Riservata.