BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Pagelle/ Udinese-Sampdoria (1-0): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2015-2016, 13^ giornata)

Pagelle Udinese-Sampdoria 1-0: i voti della partita di Serie A 2015-2016, valida per la 13^ giornata. I protagonisti, i migliori e i peggiori al Friuli: tutti i giudizi per il Fantacalcio

Vincenzo Montella (Infophoto)Vincenzo Montella (Infophoto)

La squadra di Colantuono torna meritatamente al successo dopo tre gare con una partita ordinata e senza sbavature, sia in attacco che in difesa.

Esordio negativo per Montella sulla panchina blucerchiata. Ci vorrà tempo prima che i giocatori assimilino gli schemi di gioco del nuovo allenatore.

Giusta il rosso diretto a Zukanovic per aver fermato irregolarmente da dietro Badu lanciato a rete. Fortunato a non dover gestire episodi dubbi, forse troppo fiscale nell'ammonire Felipe che, oltre a Lazaros, colpisce anche il pallone.

Al termine dei primi quarantacinque minuti di gioco, l'Udinese è in vantaggio per 1 a 0 nei confronti della Sampdoria. Cominciano meglio i padroni di casa che attuano un buon pressing e costringono all'errore gli ospiti, con Viviano (5,5) che sbaglia qualche stop e Carbonero (5,5) che perde diversi paloni nevralgici. Il primo ad arrivare al tiro è Badu (7) senza però trovare la porta, dall'altra è Eder (6,5) a cercare di combinare qualcosa, ma non è assistito come si deve dai compagni. Udinese che poco prima della mezz'ora sfiora il gol con Théréau (6,5) che calcia forte ma centrale, Viviano respinge e sul tap-in Iturra (5,5) manda il pallone fuori. Al 34' arriva il gol della formazione locale con Badu che entra in area e fulmina Viviano per l'1-0. Da qui alla fine del primo tempo non succede molto altro di significativo, la Sampdoria di Montella (all'esordio sulla panchina blucerchiata) prova a reagire ma senza creare veri e propri pericoli dalle parti di Karnezis (6), finora non particolarmente impegnato.

Approccio aggressivo alla gara da parte dell'undici di Colantuono, che sembra aver interpretato bene il match. Meritato il vantaggio dopo i primi quarantacinque minuti. L'autore dell'1-0, oltre a segnare il gol, si prodiga in diverse accelerazioni che mettono alla frusta i difensori avversari, sempre presente in fase offensiva. Troppo falloso in questo primo tempo, sembra più interessato a cercare l'uomo anziché la palla, sbaglia anche il tap-in che avrebbe portato in vantaggio i padroni di casa.

L'arrivo in panchina di Montella non sembra dare i suoi frutti, almeno per il momento, i blucerchiati sbagliano troppo e non riescono a imprimere il loro gioco. È il giocatore della Samp che si muove meglio in mezzo al campo, arriva al tiro in un paio di occasioni ma senza trovare la porta. Si dimentica Badu nell'azione dell'1 a 0, spesso non è puntuale negli interventi in fase difensiva. (Stefano Belli)