BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Risultati Lega Pro/ Diretta gol livescore e classifica aggiornata. Posticipo, Spal ko (12^ giornata, domenica 22 novembre 2015)

Risultati Lega Pro, diretta gol livescore e classifica aggiornata: si gioca oggi la seconda parte della dodicesima giornata, a Matera il Lecce cerca la quinta vittoria nelle ultime sei

(dall'account ufficiale facebook.com/BassanoVirtus55SoccerTeam) (dall'account ufficiale facebook.com/BassanoVirtus55SoccerTeam)

RISULTATI LEGA PRO: DIRETTA GOL LIVESCORE E CLASSIFICA AGGIORNATA (12^ GIORNATA, DOMENICA 22 NOVEMBRE 2015) - Risultati finali di tutte le partite di Lega Pro, almeno quelle di oggi (domani sera è in programma il posticipo Spal-Pisa): nel girone A manca il sorpasso in vetta il Pavia, che passa in vantaggio ad Alessandria ma si fa rimontare e battere 2-1, così che ora nelle prime posizioni c'è una grande lotta che coinvolge tante squadre. Importante vittoria della Lucchese nel girone B: i rossoneri segnano due volte nel finale e superano un Savona che se l'è giocata fino al termine. Siena-Arezzo finisce 1-1 e sono più o meno tutti contenti, sorride la Paganese nel girone C grazie alla vittoria maturata negli ultimi minuti sul campo del Melfi. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI LEGA PRO E LA CLASSIFICA AGGIORNATA

RISULTATI LEGA PRO: DIRETTA GOL LIVESCORE E CLASSIFICA AGGIORNATA (12^ GIORNATA, DOMENICA 22 NOVEMBRE 2015) - Risultati finali delle partite, in attesa delle gare delle 17.30 in Lega Pro: altro crollo della Reggiana, sempre più in crisi e sconfitta in casa dal Pordenone addirittura per 4-1 (occhi ai piemontesi che sono in crescita). Sempre nel girone A, pareggio 1-1 nel big match Bassano-Cittadella e dunque fuga rimandata e possibile sorpasso del Pavia in vetta alla classifica, mentre la Pro Patria ci ha preso gusto e si prende un altro punto, questa volta sul campo della Giana Erminio. Per quanto riguarda il girone B, 1-1 in Lupa Roma-Carrarese mentre gode l'Ancona, che nel finale supera la Pistoiese grazie al gol di Di Mariano. Nel girone C vittoria preziosissima del Martina Franca che batte 3-0 un Akragas sempre più in crisi, mentre il Lecce si ferma non riuscendo ad andare oltre lo 0-0 sul campo del Matera. 

RISULTATI LEGA PRO: DIRETTA GOL LIVESCORE E CLASSIFICA AGGIORNATA (12^ GIORNATA, DOMENICA 22 NOVEMBRE 2015) - Tra le sfide più importanti di questo turno di Lega Pro Gruppo A si affrontano alle ore 14.30 Bassano e Cittadella. Gli ospiti arrivano al match dopo una settimana lunga e travagliata che li ha visti colpiti da un brutto lutto. Questo perchè è scomparsa nella notte tra martedì e mercoledì scorso la madre del tecnico Roberto Venturato. Gli ultimi allenamenti sono stati diretti dal secondo allenatore Edoardo Gollini e da Roberto Venturato. Questo ha sottolineato come riporta il Mattino di Padova nella sua versione online: "Merito dell'entusiasmo che si è creato in questi giorni è dei nostri sostenitori. Essere in testa aiuta perchè l'interesse cresce. Inutile dire che è stata una settimana in tono dimesso, perchè la tristezza per il lutto si è trasmessa al gruppo". 

RISULTATI LEGA PRO: DIRETTA GOL LIVESCORE E CLASSIFICA AGGIORNATA (12^ GIORNATA, DOMENICA 22 NOVEMBRE 2015) -  Sarà una giornata molto interessante anche dal punto di vista della classifica che potrebbe offrire delle sorprese visto le sfide che aspettano i protagonisti. Nel Gruppo A in cima alla classifica si vedranno le partite del Cittadella e del Pavia. I primi vanno in casa del Bassano mentre i secondi sono ospiti dell'Alessandria, le due squadre sono divise da appena un punto. Nel Gruppo B c'è una sfida complicata nella parte bassa della classifica dove il risultato di Lucchese-Savona potrebbe cambiare il campionato soprattutto dei padroni di casa. Questi sono terzultimi a otto punti, mentre gli ospiti seguono in fondo alla classifica con appena un punto anche se reduci da ben 11 punti di penalizzazione iniziali. Sfida delicata anche nel Gruppo C per la zona retrocessione dove il Melfi, sedicesimo, ospita la Paganese, tre posizioni più su anche se partiti con un punto di penalizzazione. Gli ospiti potrebbero allungare dagli avversari anche per i quattro punti di differenza in classifica. 

RISULTATI LEGA PRO: DIRETTA GOL LIVESCORE E CLASSIFICA AGGIORNATA (12^ GIORNATA, DOMENICA 22 NOVEMBRE 2015) - La dodicesima giornata della Lega Pro 2015-2016 prosegue oggi per concludersi domani con il consueto posticipo del lunedì (Spal-Pisa, per il girone B); la stagione entra nel vivo e la classifica dei gironi sta iniziando a prendere una forma definita, entro la sosta natalizia potremmo già conoscere le squadre che andranno a giocarsi la promozione diretta, i playoff e la salvezza. Scopriamo subito quali sono le partite che ci aspettano oggi.

Per il girone A si giocano Bassano-Cittadella (ore 14:30), Giana-Pro Patria (ore 15), Reggiana-Pordenone (ore 15) e Alessandria-Pavia (ore 17:30). Quest’ultima partita si gioca tra l’altro a una manciata di giorni da quella di Coppa Italia (3-1 in favore dei grigi); una sfida di alta classifica, con due squadre che vogliono la promozione diretta e che sperano se non altro nei playoff, raggiunti lo scorso anno dal Pavia mentre l’Alessandria era rimasta fuori all’ultima giornata. La Reggiana non vince da tre partite e vuole riprendere la marcia, ma il match clou è quello di Bassano dove si affrontano due squadre tra le grandi favoriti per la promozione diretta.

Per il girone B sono in campo Lupa Roma-Carrarese (ore 15), Pistoiese-Ancona (ore 15), Lucchese-Savona (ore 17:30) e Robur Siena-Arezzo (ore 17.30). Occhi puntati in particolare su Pistoia, dove l’Ancona vuole prendersi un’altra vittoria per avvicinare la testa della classifica in attesa dell’impegno contro la Spal; buoni propositi anche per la Lucchese, ma attenzione al Savona che sembra essere in crescita. Derby toscano interessante quello del Franchi, con un Siena non ancora decollato che cerca una vittoria importante.

Infine il girone C, che prevede tre partite: Martina-Akragas (ore 14), Matera-Lecce (ore 15) e Melfi-Paganese (ore 17:30). Il Lecce ha vinto quattro partite su cinque da quando Piero Braglia è l’allenatore, ma rischia in casa di un Matera che sembra essersi ripreso rispetto al pessimo avvio; il Martina ultimo in classifica ospita un Akragas in crisi, che dopo i quattro gol incassati la scorsa domenica ha esonerato Nicola Legrottaglie. Tra Melfi e Paganese è sfida tra due squadre che potrebbero rientrare nella corsa ai playoff e hanno bisogno di una vittoria per risalire la classifica.