BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Video / Trapani-Modena (2-1): highlights e gol della partita (Serie B 2015-2016, 14^ giornata)

Video Trapani-Modena (2-1): highlights e gol della partita di Serie A 2015-2016, valida per la 14^ giornata. Le immagini salienti del match al Provinciale (domenica 22 novembre 2015)

Foto InfophotoFoto Infophoto

E' terminata sul punteggio di due a uno in favore dei siciliani, la sfida del Francioni tra i siciliani di Serse Cosmi e i gialloblu allenati da Hernan Crespo. Successo tutto sommato meritato da parte dei padroni di casa che nel corso della gara hanno legittimato il risultato. Andiamo ora ad analizzare i dati statistici della gara con un possesso palla in favore dei padroni di casa al 48% ed un 52% in favore dei caanrini. Ammontano a 5 le conclusioni nello specchio della porta da parte dei padroni di casa, mentre la truppa ospite ha centrato in tre circostanze lo specchio della porta. 15  le punizioni assegnate in favore della squadra locale mentre 16 agli emiliani. E' stata una partita combattuta ma piuttosto corretta dal punto di vista dei falli con 6 cartellini gialli estratti dal direttore di gara. Infine spazio alle dichiarazioni rilasciate nel post partita dai due allenatori. Cominciamo dal tecnico del Trapani, Serse Cosmi: "Oggi ci siamo difesi perchè non potevamo fare diversamente, non perchè il Modena sia il Barcellona, ma perchè dovevamo fare a meno di diversi giocatori. Se Crespo mi prestava un centrocampista, avremmo potuto giocare con un centrocampista in più. La squadra oggi ha fatto un solo errore, ed è stata punita. Poi loro potevano giocare fino a Natale, ma gol non ne avrebbero mai fatto. Devo fare un grande complimento alla squadra, perchè era una partita molto complicata sotto l'aspetto psicologico. Noi purtroppo siamo considerati delle merde, ma ci sono altre squadre rivelazione che si trovano vicine a noi o dietro in classifica. Questo non mi sta bene. Oggi abbiamo dato dimostrazione di essere una grande squadra". Ecco, invece, quanto dichiarato da Hernan Crespo: "Il calcio ci piace perché uno più uno non fa due. Andiamo via con una sconfitta, il Trapani ha fatto una bellissima azione per portarsi in vantaggio, poi si è difeso con le unghie. Ci manca quel cinismo necessario per portare a casa i punti. Il risultato è quello che conta, noi lavoriamo per questo, dobbiamo salvarci e non possiamo pensare che non soffriremo. Paghiamo a caro prezzo certe situazioni".