BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Probabili formazioni/ Basilea-Fiorentina: orario diretta tv, le notizie. Difesa in emergenza per gli svizzeri (Europa League 2015-2016, girone I)

Pubblicazione:mercoledì 25 novembre 2015 - Ultimo aggiornamento:mercoledì 25 novembre 2015, 12.01

Foto Infophoto Foto Infophoto

PROBABILI FORMAZIONI BASILEA-FIORENTINA: ORARIO DIRETTA TV, LE NOTIZIE. DIFESA IN EMERGENZA PER GLI SVIZZERI (EUROPA LEAGUE 2015-2016, GIRONE I) – La Fiorentina volerà in Svizzera domani sera per giocarsela contro il Basilea, quinta giornata del Girone I dell’Europa League 2015-2016. Una gara delicata per gli elvetici visto che in ballo vi è la testa del gruppo e la possibilità di agguantare con un turno di anticipo la qualificazione ai sedicesimi di finale. Coach Urs Fischer dovrà giocarsela senza la difesa titolare, tenendo conto che per infortuni non sarà a disposizione l’ex interista Samuel, ma anche Hoegh, Ivanov e Akanji. L’unico presente sarà Suchy che con grande probabilità sarà affiancato da Lang, un terzino, o eventualmente dal mediano Xhaka: la Fiorentina dovrà essere abile ad approfittare con i suoi attaccanti di tale situazione di emergenza.

PROBABILI FORMAZIONI BASILEA-FIORENTINA: ORARIO DIRETTA TV E NOTIZIE (GIOVEDì 26 NOVEMBRE 2015, EUROPA LEAGUE GIRONE I): LA PARTITA - Basilea-Fiorentina si gioca alle ore 19 di giovedì; per il girone I di Europa League 2015-2016 si affrontano la prima della classe, il Basilea con 9 punti, e la seconda, la Fiorentina con 6. Obiettivo di entrambe: centrare la qualificazione ai sedicesimi di finale, provando magari a ottenere il primato nel gruppo. All’andata i renani espugnarono il Franchi in rimonta; arbitra la partita lo slovacco Ivan Kruzliak, diamo allora uno sguardo più approfondito alle probabili formazioni di Basilea-Fiorentina.

PROBABILI FORMAZIONI BASILEA - Qualche problema per Urs Fischer che, sconfitto in campionato, deve fare a meno di Hogen e Philipp Degen oltre che del fantasista Matias Delgado; nel suo 4-3-3 ci sarà dunque spazio per un ex della Serie A come Bjarnason, che è favorito sull’ex Fiorentina Kuzmanovic e si sistema nel centrocampo a tre giocando da mezzala destra, con Taulant Xhaka dall’altra parte e Elneny ad agire come perno centrale dello schieramento. Alle loro spalle linea difensiva composta da Lang e Safari (in vantaggio su Adama Traoré) come esterni, con Suchy e Akanji a giocare da centrali a protezione del portiere Vaclik (anche Samuel è costretto ai box); per quanto riguarda il tridente offensivo non dovrebbero esserci particolari novità rispetto ai tre che hanno giocato domenica contro il San Gallo; Gashi potrebbe lasciare il posto a Boetius sull’esterno sinistro, dall’altra parte ci sarà Embolo mentre in mezzo il bomber austriaco Marc Janko, uno degli eroi delle qualificazioni agli Europei e già autore di 13 gol stagionali (11 in 12 partite di campionato).

PROBABILI FORMAZIONI FIORENTINA - La Fiorentina cambia rispetto al primo tempo contro l’Empoli: si va con il 3-4-2-1 ma torna tra i titolari Roncaglia, che dovrebbe prendere il posto di Tomovic con Astori confermato sul centrosinistra e Gonzalo Rodriguez che agisce invece al centro, davanti a Sepe che come sempre è il portiere in Europa League. A centrocampo invece si rivede Badelj, che in campionato aveva avuto un turno di riposo dopo gli impegni con la nazionale; farà coppia con Matias Vecino, che potrebbe rimanere fuori qualora Borja Valero fosse impiegato in mediana (visto nel secondo tempo contro l’Empoli) e che invece sarà in campo con lo spagnolo avanzato sulla linea della trequarti. In questo caso Ilicic giocherà come secondo trequartista, e sarà subito titolare il cannoniere Nikola Kalinic; sugli esterni invece Bernardeschi sarà in campo dal primo minuto (Rebic, che ha giocato sabato, è squalificato), mentre dall’altra parte arriva la conferma di Marcos Alonso. Sempre out per infortunio Blaszczykowski.

BASILEA-FIORENTINA: ORARIO E DOVE VEDERLA IN DIRETTA TV - Basilea-Fiorentina, valida per il girone I di Europa League 2015-2016, è trasmessa dai canali della pay tv del satellite, in particolare su Sky Sport 1 e Sky Calcio 4 (dove è disponibile la pay per view per i non abbonati al pacchetto Calcio).

CLICCA QUI PER LE PROBABILI FORMAZIONI DI BASILEA-FIORENTINA (GIOVEDì 26 NOVEMBRE 2015, EUROPA LEAGUE GIRONE I)


  PAG. SUCC. >