BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Video/ Bayern Monaco-Olympiacos (risultato finale 4-0): highlights e gol della partita. Parla Guardiola (Champions League 2015-2016, girone F)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Douglas Costa festeggia il primo gol del Bayern Monaco (Infophoto)  Douglas Costa festeggia il primo gol del Bayern Monaco (Infophoto)

VIDEO BAYERN MONACO-OLYMPIACOS (RISULTATO FINALE 4-0): HIGHLIGHTS E GOL DELLA PARTITA. PARLA GUARDIOLA (CHAMPIONS LEAGUE 2015-2016, GIRONE F) – Il Bayern Monaco mette in archivio la pratica gironi di Champions League e strappa il pass per gli ottavi di finale con un turno di anticipo. Nella sfida di ieri sera dell’Allianz Arena si chiude con il risultato di quattro reti a zero. Soddisfatto ovviamente il tecnico dei bavaresi, Pep Guardiola, che a fine gara ha spiegato: «Sono felice della nostra qualificazione, devo fare i complimenti ai miei giocatori. Mi piace la mia squadra perché abbiamo un atteggiamento da provinciale visto che quando non abbiamo la qualità tutti corrono per recuperarla, ma poi la qualità è enorme. Un grazie speciale alla dirigenza ed in particolare a Sammer, Hoeness e Rummenigge per aver acquistato questi giocatori incredibili». 

VIDEO BAYERN MONACO-OLYMPIACOS (RISULTATO FINALE 4-0): HIGHLIGHTS E GOL DELLA PARTITA (CHAMPIONS LEAGUE 2015-2016, GIRONE F) - Bayern Monaco-Olympiakos 4-0: La partita dell’Allianz Arena è stata a senso unico. La formazione bavarese ha impiegato appena venti minuti per mettere al sicuro il risultato segnando ben tre reti. La supremazia della squadra di Pep Guardiola è evidenziata dal numero di tiri effettuati: ben 19 contro gli appena 8 tiri degli ellenici che non sono mai riusciti a centrare lo specchio della porta. La superiorità del Bayern è evidenziata anche dal 64% di possesso palla e dai 629 passaggi riusciti contro gli appena 238 dei greci. Da registrare il primo gol in carriera in Champions per Coman, mentre per Lewandowski si tratta della quinta rete su cinque partite giocate nella massima competizione europea per club in corso. Partita sostanzialmente tranquilla ma comunque buona direzione di gara dell’arbitro svedese Eriksson: un ammonito per parte e un rosso inevitabile a Badstuber per fallo da ultimo uomo. Per Guardiola si tratta della quarta vittoria su cinque partite giocate, mentre Marco Silva incassa la seconda sconfitta dopo lo stop casalingo per 3-0 proprio contro i bavaresi all’andata.

LE DICHIARAZIONI - Spazio adesso alle interviste del post partita. Non nasconde la propria soddisfazione Pep Guardiola che prima della partita aveva sottolineato l’importanza di questa gara.” Abbiamo raggiunto il nostro risultato, ossia la vittoria del girone” – afferma il tecnico spagnolo nel dopo partita – “sono molto soddisfatto, complimenti a tutti i giocatori”. Anche il capitano dei bavaresi, Philipp Lahm evidenzia l’importanza di aver vinto il girone di qualificazione: “Questo ci permetterà di giocare il ritorno degli ottavi in casa”. L’allenatore degli ellenici, Marco Silva, riconosce invece la sconfitta: “Il risultato è giusto” – afferma - “il Bayern è la migliore squadra d’Europa, ma alcune cose in campo non mi sono piaciute. Ora pensiamo alla partita con l’Arsenal”. Tra quindici giorni tra le mura amiche del Karaiskákis alla formazione greca basterà solo un punto per ottenere il pass per gli ottavi.

(Emanuele Rufini)

CLICCA QUI PER IL VIDEO DI BAYERN MONACO-OLYMPIACOS (RISULTATO FINALE 4-0): HIGHLIGHTS E GOL DELLA PARTITA (CHAMPIONS LEAGUE 2015-2016, GIRONE F)


  PAG. SUCC. >