BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Wrestling Wwe 2015/ News, Mick Foley: sto per diventare un ex fan della Wwe

Pubblicazione:mercoledì 25 novembre 2015 - Ultimo aggiornamento:mercoledì 25 novembre 2015, 14.41

Wrestling (infophoto) Wrestling (infophoto)

WRESTLING WWE 2015 NEWS: LE DICHIARAZIONI DI MICK FOLEY - L'ultimo Survivor Series non è piaciuto al pubblico e infatti i dati di ascolto del Monday Night Raw sono stati davvero poco edificanti, in netto calo rispetto a quella della scorsa volta. Che le cose in Wwe non stiano andando bene si è capito anche da un post messo sul proprio profilo Facebook da parte di Mick Foley, ex grande wrestler, Hall of Famer, che ha rivelato: "Sto per diventare un ex fan della Wwe, sono stanco di guardare Raw, Smackdown e i PPV sapendo che i ragazzi per cui ho sempre tifato, ovvero Ziggler, Kevin Owens e Cesaro, non sono top star. E anche di vedere i talenti della NXT arrivare in pompa magna solo per essere trattati come barzellette". Questo lo sfogo dell'ex wrestler riportato da tuttowrestling.com.

WRESTLING WWE 2015 MONDAY NIGHT RAW NEWS: ASCOLTI IN CALO, LA PROTESTA DEL PUBBLICO - E' crisi nerissima per la Wwe e in particolare per il Monday Night Raw che arriva puntuale ogni lunedì sera. Ma dopo l'epilogo finale di Survivor Series qualcosa è cambiato in negativo. Perché la reazione del pubblico alla vittoria di Sheamus che battendo Roman Reigns grazie alla valigetta del Money in the Bank è diventato il nuovo Campione Wwe, è stata davvero importante. Il Monday Night Raw di lunedì sera infatti ha fatto registrare un calo degli ascolti clamoroso, il peggiore degli ultimi vent'anni. Come riportato da tuttowrestling.com, lo show di tre ore ha fatto registrare un ribasso notevole ad ogni ora e questo perché i fans della Wwe sono rimasti sconcertati dai fatti di Survivor Series. E' chiaro che ora Vince McMahon, il chairman della Wwe, dovrà inventarsi qualcosa perché il pubblico inizia a stancarsi. Soprattutto la parte finale dell'ultimo ppv non è piaciuta con Roman Reigns che aveva battuto Dean Ambrose e vinto il titolo, subito "sfrattato" dall'irlandese.



© Riproduzione Riservata.