BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Calciomercato Milan/ News: Niang supera Cerci. Notizie 26 novembre 2015 (aggiornamenti in diretta)

Calciomercato Milan news, notizie 26 novembre: tutte le trattative, gli affari, le ultime novità sulle operazioni in entrata e in uscita della società rossonera in questi giorni.

Mario Balotelli (Infophoto)Mario Balotelli (Infophoto)

Il match di campionato contro la Sampdoria vedrà sicuramente il Milan cambiare modulo tattico puntando sul 4-4-2 con due attaccanti come Niang e Bacca. Sugli esterni dovrebbero giocare Bonaventura e Kucka e quindi a restare fuori dovrebbe essere Alessio Cerci, esterno d'attacco che potrebbe restare in panchina. Infatti Niang in questo momento sembra dare maggiori garanzie al tecnico Mihajlovic per questo potrebbe partire titolare. Il francese ha scalato le gerarchie del Milan e da sicuro partente è arrivato ad essere titolare. Per Cerci dunque ritorno in panchina dopo la prestazione comunque buona contro la Juventus nella sconfitta per uno a zero dello Juventus Stadium.

Vuole assolutamente restare, il giocatore italiano del Milan non ha intenzione di andare via e tornare al Liverpool a fine stagione. Lo ha già comunicato al suo agente Raiola che ora dovrà trovare un accordo con i Reds. Il nuovo manager Klopp pensava di poter aiutare Balotelli a rientrare con la maglia del Liverpool ma il giocatore vuole restare in maglia rossonera. Il Milan lo ha preso in prestito secco dal Liverpool: Balotelli nella sua seconda avventura a Milano ha dimostrato sicuramente qualità importanti e voglia di mostrare davvero il proprio talento, solo che la pubalgia lo ha bloccato e tornerà in campo dopo la sosta.

Il Milan a gennaio cercherà di rinforzarsi in sede di calciomercato ingaggiando almeno un innesto per reparto. Diego Perotti del Genoa è uno degli obiettivi di Adriano Galliani per puntellare un attacco in cui Sinisa Mihajlovic ha bisogno di alternative visto che non si fida di Keisuke Honda e di Suso. Il portale web calciomercato.com rivela che a inizio dicembre ci sarà un incontro tra il Milan e l'agente dell'argentino. Intanto il dialogo tra le due società va avanti dato che Galliani vanta ottimi rapporti con Enrico Preziosi e dunque può sperare di sbaragliare la concorrenza di Inter e Arsenal. Il club ligure chiede però 15 milioni di euro. L'offerta migliore è degli inglesi che ne offrono 14. I rossoneri dovranno impegnarsi per stappare Perotti al Genoa e alle rivali.

© Riproduzione Riservata.