BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Probabili formazioni/ Spezia-Crotone: quote e ultime novità. Di Carlo confida in Nenè (Serie B 15^giornata, oggi venerdì 27 novembre 2015)

Probabili formazioni Spezia-Crotone: quote e ultime novità relative alla partita di Serie B in programma venerdì 27 novembre 2015 allo stadio Picco, anticipo della 15^giornata

Domenico Di Carlo, 51 anni, allenatore dello Spezia (INFOPHOTO) Domenico Di Carlo, 51 anni, allenatore dello Spezia (INFOPHOTO)

Inizia presto la Serie B, con l’anticipo di oggi delle ore 19.00. In Liguria, a La Spezia, i padroni di casa guidati da Di Carlo, ospiteranno il Crotone per la quindicesima giornata. Il tecnico dei bianconeri si affida alla prima punta Nenè per risollevare la squadra dopo tre sconfitte consecutive. Spazio ad un classico 4-2-3-1, il modulo che Di Carlo ha utilizzato nelle ultime uscite, con l’attaccante del Cagliari che sarà il punto di riferimento davanti, supportato alle spalle dal trio composto da Ciurria, Brezovec e Situm. A centrocampo, a fare legna, spazio ad Errasti e Acampora, mentre la linea difensiva dovrebbe essere quella formata da Milos, Terzi, Postigo e Migliore. In porta andrà come al solito il buon Chichizola.

La partita Spezia-Crotone aprirà il programma della quindicesima giornata del campionato di Serie B 2015-2016. Match in programma venerdì 27 novembre allo stadio Alberto Picco di La Spezia, calcio d'inizio alle ore 19:00: l'arbitro del match sarà il signor Baracani. Attesa per la prima di Domenico Di Carlo sulla panchina dello Spezia: l'ex allenatore del Cesena è subentrato in settimana al croato Nenad Bjelica, esonerato dopo la sconfitta rimediata sabato scorso a Novara. Di seguito le quote e le probabili formazioni relative a Spezia-Crotone, anticipo della 15^giornata di Serie B.

Le quote proposte da SNAI per l'anticipo dello stadio Picco favoriscono il segno 1 per la vittoria interna dello Spezia: 2,10 per questa opzione. Il segno X per l'eventuale pareggio è fissato a quota 3,10, mentre il segno 2 per il successo esterno del Crotone vale 3,75. Opzione Under quotata 1,60, Over 2,20, Goal 1,87 e NoGoal 1,83.

Il recente filotto negativo (3 pareggi e 4 sconfitte nelle ultime sette giornate) è costato la panchina a Bjelica e fatto scivolare lo Spezia fuori dalla zona playoff, che ora dista 3 punti ma anche sette posizioni (+2 invece il margine sulla fascia playout). Di Carlo deve fare a meno del centrocampista spagnolo Juande, che ha lavorato a parte in settimana, oltre che del lungodegente de la Cuevas; il nuovo mister potrebbe proporre una linea difensiva a quattro con Milos a destra, Migliore a sinistra e coppia centrale Postigo-Terzi, davanti al portiere argentino Chichizola. A centrocampo i candidati per una maglia da titolare sono Acampora, Brezovec e Canadjija, in attacco possibile un tridente con Situm e Ciurria ai fianchi di Calaiò. Squalificato Catellani.

Ben diversa la situazione in casa Crotone, la squadra allenata da Ivan Juric (sfumato il derby croato con Bjelica) è reduce dal 3-0 rifilato alla Ternana che l'ha mantenuta al secondo posto in classifica, in coabitazione con il Bari. Solito 3-4-3 per i rossoblù siciliani: davanti al portiere Cordaz il pacchetto difensivo sarà composto dall'ivoriano Yao Guy, Claiton dos Santos e Gian Marco Ferrari. Qualche ballottaggio in più a centrocampo: Balasa se la gioca con Giuseppe Zampano per il posti sulla fascia destra, mentre a sinistra potrebbe rientrare Martella al posto di Galli, titolare domenica scorsa. Davanti tridente con Stoian e Federico Ricci ai lati di Budimir. Raffaele Palladino dovrebbe ancora partire dalla panchina.