BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta / Avellino-Perugia (risultato finale 1-2) info streaming video e tv: tre punti per gli umbri (Serie B 2015, oggi 28 novembre)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

(dall'account Twitter ufficiale @catania)  (dall'account Twitter ufficiale @catania)

DIRETTA AVELLINO-PERUGIA: INFO STREAMING VIDEO E TV, ORARIO DELLA PARTITA (SERIE B 15^GIORNATA, OGGI SABATO 28 NOVEMBRE 2015). TRE PUNTI PER GLI UMBRI ! - Si è conclusa sul punteggio di due a uno in favore del Perugia, la sfida tra l'Avellino e i grifoni di Pierpaolo Bisoli. Il vantaggio iniziale dei biancoverdi è firmato da Gavazzi al trentaseiesimo minuto del primo tempo; nella ripresa Di Carmine e Parigini firmano la rimonta umbra. Successo esterno fondamentale per i biancorossi, momento di difficoltà per i lupi. CLICCA QUI PER LA DIRETTA RISULTATI DI SERIE B E LA CLASSIFICA DEL CAMPIONATO  2015-2016 (15^GIORNATA)

DIRETTA AVELLINO-PERUGIA: INFO STREAMING VIDEO E TV, ORARIO DELLA PARTITA (SERIE B 15^GIORNATA, OGGI SABATO 28 NOVEMBRE 2015). GOL DI PARIGINI ! - Oltre ottanta minuti sul cronometro e punteggio fermo sul due a uno in favore del Perugia, nella sfida del Partenio tra l'Avellino e i grifoni allenati da Bisoli. Il bis umbro è arrivato al sessantacinquesimo minuto: Di Carmine mette dentro un pallone che attraversa tutta l'area, Parigini si inserisce ed infila in porta da posizione defilata. Secondo centro consecutivo per l'attaccante del Perugia. 

DIRETTA AVELLINO-PERUGIA: INFO STREAMING VIDEO E TV, ORARIO DELLA PARTITA (SERIE B 15^GIORNATA, OGGI SABATO 28 NOVEMBRE 2015). PAREGGIA DI CARMINE! - E' ricominciata da quasi dieci minuti di gioco la sfida del Partenio tra Avellino e Perugia, con il risultato fermo sull'uno a uno. Poco fa, infatti, la formazione umbra ha pareggiato con un gol di Di Carmine con Della Rocca che va via sulla corsia laterale sinistra e pesca Del Prete in area. Il difensore dei biancorossi scarica per Di Carmine che in spaccata, da posizione invitante, infila in rete e trova l'uno a uno. Trascorrono alcuni minuti e Tesser effettua un cambio con Giron in campo al posto di Insigne.   

DIRETTA AVELLINO-PERUGIA: INFO STREAMING VIDEO E TV, ORARIO DELLA PARTITA (SERIE B 15^GIORNATA, OGGI SABATO 28 NOVEMBRE 2015). GOL DI GAVAZZI! - E' terminato sul punteggio di uno a zero in favore dell'Avellino il primo tempo del Partenio tra i biancoverdi e il Perugia. I lupi passano in vantaggio al trentaseiesimo minuto con Gavazzi. Il gol: i campani conquistano un calcio d'angolo, Gavazzi intercetta in qualche modo una respinta di Belmonte sugli sviluppi della battuta, conclude al volo con il destro e pesca un bel gol direttamente sotto la traversa. Nulla da fare per il portiere Rosati.

DIRETTA AVELLINO-PERUGIA: INFO STREAMING VIDEO E TV, ORARIO DELLA PARTITA (SERIE B 15^GIORNATA, OGGI SABATO 28 NOVEMBRE 2015). CI PROVA TROTTA - Quando siamo giunti attorno alla prima mezzora della partita tra Avellino e Perugia, il risultato è ancora fermo sullo zero a zero. Padroni di casa fin qui più pericolosi ed intraprendenti, umbri sulla difensiva. L'unico tentativo degno di nota da parte dei grifoni arriva al ventunesimo con una conclusione di Spinazzola dalla distanza ma Frattali blocca a terra. Alla mezzora Mokulu va via sulla sinistra, mette al centro per Trotta che calcia dall'altezza del dischetto con il mancino ma il suo tiro viene murato da un difensore avversario. 

DIRETTA AVELLINO-PERUGIA: INFO STREAMING VIDEO E TV, ORARIO DELLA PARTITA (SERIE B 15^GIORNATA, OGGI SABATO 28 NOVEMBRE 2015). BIANCOVERDI PERICOLOSI - E' cominciata da circa dieci minuti di gioco la sfida del Partenio tra l'Avellino e il Perugia allenato da Bisoli, con il punteggio ancora fermo sullo zero a zero. Padroni di casa vicini al vantaggio all'ottavo minuto sugli sviluppi di un incursione di Trotta che serve Mokulu un ottima posizione, l'attaccante degli irpini però non riesce ad inquadrare lo specchio della porta. Poco dopo qualche problema muscolare per Belmonte, in seguito ad uno scontro con un avversario. Il giocatore degli umbri dovrebbe comunque proseguire l'incontro. 

DIRETTA AVELLINO-PERUGIA: INFO STREAMING VIDEO E TV, ORARIO DELLA PARTITA (SERIE B 15^GIORNATA, OGGI SABATO 28 NOVEMBRE 2015). LE FORMAZIONI UFFICIALI - Allo stadio Partenio di Avellino è quasi tutto pronto per l'inizio della partita tra i biancoverdi e il Perugia di Pierpaolo Bisoli. La sfida odierna è valida per la quindicesima giornata di andata del campionato di Serie B. Le due squadre stanno ultimando la fase del riscaldamento, intanto i due allenatori hanno diramato le loro scelte con le formazioni ufficiali: Avellino (4-3-1-2): Frattali; Nica, Jidayi, Chiosa, Visconti; D’Angelo, Arini, Gavazzi; Insigne; Mokulu, Trotta. Perugia (4-3-3): Rosati; Del Prete, Volta, Belmonte, Spinazzola; Zebli, Taddei, Della Rocca; Zapata, Di Carmine, Parigini. 

DIRETTA AVELLINO-PERUGIA: INFO STREAMING VIDEO E TV, ORARIO DELLA PARTITA (SERIE B 15^GIORNATA, OGGI SABATO 28 NOVEMBRE 2015). CHIAVE TATTICA - Per Attilio Tesser l'impiego del 4-3-1-2 ha rappresentato la quadratura del cerchio tattica, con l'impiego a tempo pieno dei belgi Bastien e Mokulu che hanno permesso all'attacco di essere finalmente concreto. Per ripetere l'exploit dello scorso anno con il raggiungimento dei play off all'Avellino manca probabilmente una certa solidità in difesa. A Pescara la squadra ha tenuto testa ad una delle formazioni più brillanti del momento, ma sono state le disattenzioni della retroguardia a fare la differenza, con gli irpini che sono stati costretti a lasciare lo stadio 'Adriatico' senza punti conquistati. Il 4-3-3 sta regalando maggiori soluzioni offensive invece ad un Perugia che come detto ad inizio stagione aveva sofferto enormemente in attacco. Ora la squadra sembra aver trovato un punto in equilibrio in avanti che gli ha permesso di lasciare per ora la poco ambita palma di peggiore attacco alla Pro Vercelli e alla Virtus Lanciano. Ma in trasferta gli umbri non hanno ancora trovato il rendimento giusto per puntare ai piani alti della classifica: ad Avellino Bisoli cercherà la svolta in questo senso. 

DIRETTA AVELLINO-PERUGIA: INFO STREAMING VIDEO E TV, ORARIO DELLA PARTITA (SERIE B 15^GIORNATA, OGGI SABATO 28 NOVEMBRE 2015) - L'Avellino di Tesser prova a rimettersi in carreggiata dopo la sconfitta a Pescara: il club irpino ospita il Perugia di Bisoli, che nell'ultima gara di campionato ha asfaltato il Brescia per 4 a 0. Entrambe le squadre navigano a metà classifica, con il Perugia a quota 18 punti e l'Avellino due punti sotto, appena sopra la zona play-out. Al Partenio l'Avellino ha una media di quasi 2 punti a gara (11 su 6 partite interne) e spera di aumentarla con una vittoria; il Perugia, lontano dal Curi, ha ottenuto una sola vittoria, due pareggi e quattro sconfitte. Nell'ultimo campionato di Serie B, i due scontri diretti tra Avellino e Perugia sono terminati 0-0 all'andata al Curi e 2 a 1 per il club umbro al ritorno al Partenio. Il bilancio dei precedenti dal 2006 a oggi (compresi quelli in Lega Pro) è di due vittorie per il Perugia, un successo per l'Avellino e tre pareggi.

DIRETTA AVELLINO-PERUGIA: INFO STREAMING VIDEO E TV, ORARIO DELLA PARTITA (SERIE B 15^GIORNATA, OGGI SABATO 28 NOVEMBRE 2015) - Avellino-Perugia sarà diretta dall'arbitro Gian Luca Manganiello, trentatreenne della sezione di Pinerolo. Sabato 28 novembre 2015 alle ore 15:00 sfida di grande interesse tra Avellino e Perugia per la quindicesima giornata del campionato di Serie B.

Un match tra due squadre in grande crescita, che dopo un inizio di stagione abbastanza incerto hanno alzato l'asticella dei rispettivi obiettivi riuscendo ad ottenere risultati estremamente incoraggianti. Tra gli irpini è stato decisivo il boom del centravanti Benjamin Mokulu: il belga classe 1989 ha spesso tolto le castagne dal fuoco per Tesser, andando in gol e giocando bene anche in partite che non hanno fruttato punti per l'Avellino, come la trasferta di Pescara persa per 3-2 nell'ultima giornata.

Con il 4-0 rifilato al Brescia invece il Perugia sembra invece essersi messo definitivamente alle spalle i problemi offensivi che ne hanno contraddistinto l'andamento. I grifoni sono ancora alla ricerca della giusta continuità: va ricordato che alle vittorie interne contro Virtus Lanciano (2-0) e Brescia (4-0) ha fatto da intermezzo la sconfitta di Ascoli (1-0).

Nonostante questo, gli umbri sembrano sulla buona strada per ritrovare la coesione ed il gioco che nella passata stagione li avevano portati a disputare i play off per la promozione in Serie A; un obiettivo che, classifica alla mano, per il Perugia non è ancora fuori portata.

Le probabili formazioni che si affronteranno al Partenio di Avellino vedono i biancoverdi padroni di casa schierare Frattali in porta, il romeno Nica sull'out difensivo di destra e Visconti sulla corsia opposta, con Biraschi e Chiosa ad occuparsi della zona centrale. A centrocampo previsti Jidayi, il capitano biancoverde Arini e Gavazzi, trequartista il belga Bastien e il connazionale Mokulu a far coppia con Trotta in avanti. Il Perugia dovrebbe rispondere con Rosati estremo difensore, alle spalle dei centrali Belmonte e Volta e dei terzini Del Prete e Spinazzola. Rizzo, l'ex romanista Rodrigo Taddei e Della Rocca saranno i centrali di centrocampo, Parigini e il brasiliano Fabinho esterni d'attacco ed Ardemagni confermato centravanti.

Quota 2.37 da parte di Betfair per la vittoria dell'Avellino (segno 1), mentre Eurobet propone a 3.50 il colpaccio del Perugia (segno 2) e ad una quota di 3.10 il pareggio (segno X). Nonostante i quattro squilli contro il Brescia, il rendimento esterno della squadra di Bisoli non convince i bookmaker che concedono i favori del pronostico agli irpini, anche alla luce del gioco frizzante espresso dalla squadra di Tesser nelle ultime gare. Per Tesser la preoccupazione maggiore in vista della partita contro il Perugia è sempre quella relativa agli infortuni, con diversi titolari che stringeranno i denti per esserci e la prolungata assenza di Tavano in attacco.

Anche contro il Pescara però il tecnico ha visto i suoi bianconeri esprimere una grande personalità. Così come il Perugia che Bisoli ha affermato di veder migliorare partita dopo partita. In casa i biancorossi sono convincenti, la trasferta di Avellino servirà per cancellare il passo falso di Ascoli e riavvicinarsi alle prime otto posizioni della classifica. La partita di Serie B tra Avellino e Perugia sarà trasmessa in diretta tv da Sky sul canale Calcio 4 HD, il numero 254 del Box: telecronaca dalle ore 15:00. I clienti Sky abbonati al pacchetto Calcio potranno seguire il match anche in diretta streaming video, tramite l'applicazione SkyGo disponibile per pc, tablet e smartphone; per i non abbonati al pacchetto Calcio il codice d'acquisto pay-per-view è 488394.

Sui canali Sport 1 HD (il numero 201) e Super Calcio HD (n.206) andrà in onda il programma Diretta Gol Serie B con aggiornamenti in tempo reale da tutti i campi; a seguire postpartita con interviste e highlights fino alle 17:45. Diretta radio sulle frequenze di Rai Radio 1 (FM 89,3), all'interno del programma Tutto il calcio minuto per minuto - Serie B che andrà in onda dalle 14:50 e fino alle 17:00. CLICCA QUI PER LA DIRETTA RISULTATI DI SERIE B E LA CLASSIFICA DEL CAMPIONATO  2015-2016 (15^GIORNATA)



© Riproduzione Riservata.