BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta/ PSG-Troyes (risultato finale 4-1). Trionfo deciso da Cavani e Ibra (Ligue 1 15^giornata, oggi sabato 28 novembre 2015)

Pubblicazione:sabato 28 novembre 2015 - Ultimo aggiornamento:sabato 28 novembre 2015, 19.01

Thiago Silva, 31 anni, brasiliano (INFOPHOTO) Thiago Silva, 31 anni, brasiliano (INFOPHOTO)

DIRETTA PSG-TROYES (RISULTATO FINALE 4-1): INFO STREAMING VIDEO E TV (LIGUE 1 15^GIORNATA, OGGI SABATO 28 NOVEMBRE 2015) – Psg-Troyes 4-1: basta il risultato finale per descrivere l'ennesima partita dominata dal Paris Saint Germain in questa Ligue 1 francese che è arrivata alla quindicesima giornata e che è già senza storia. In classifica infatti i parigini hanno 41 punti e hanno concesso solamente due pareggi a fronte di ben tredici vittorie compresa quella di oggi. Il risultato si è sbloccato già al 20' minuto grazie al gol di Cavani, assistito da Di Maria. Nella ripresa, poi, il Psg è addirittura riuscito a dilagare. Prima ecco il sigillo di Ibrahimovic, che ha firmato il 2-0 su calcio di rigore al 58', poi i padroni di casa hanno dilagato trovando la via della rete anche con Kurzawa al 67' e Augustin al minuto 84. Nel recupero il Troyes salva almeno l'onore con il gol della bandiera firmato da Ayasse. Sipario.

DIRETTA PSG-TROYES (RISULTATO LIVE 0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV. SI COMINCIA! (LIGUE 1 15^GIORNATA, OGGI SABATO 28 NOVEMBRE 2015) – Alle ore 17.00 di questa sera, in diretta dallo stadio Parco dei Principi di Parigi, si giocherà la sfida fra i padroni di casa del Paris Saint Germain, e gli ospiti del Troyes. Un match che inizierà fra pochi minuti e che vedrà in scena un vero e proprio testa-coda. La compagine di Zlatan Ibrahimovic & Company è infatti prima indiscussa nella Ligue 1 2015-2016, con 38 punti ottenuti in 14 gare e un imbarazzante più 13 rispetto a Lione e Caen che inseguono. Il Troyes, invece, è il fanalino di coda della classifica transalpina, con appena cinque punti sin qui ottenuti. Tra l’altro i troyennes sono gli unici a non aver ancora vinto un match durante la stagione in corso, con 5 pareggi e ben 9 capitolazioni.

DIRETTA PSG-TROYES: INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (LIGUE 1 15^GIORNATA, OGGI SABATO 28 NOVEMBRE 2015). CHIAVE TATTICA - Partita dunque che rappresenta un testa coda tra la prima e l'ultima, con il Paris Saint Germain che può puntare su una squadra di altissimo livello nonostante gli infortuni eccellenti, e quindi sull'ottimo Di Maria e sugli affidabili bomber Cavani ed Ibrahimovic, oltre all'astro nascente Rabiot (a segno in Champions). Troyes quasi spacciato e privo di figure di spicco nella propria rosa, con il veterano Benjamin Nivet che proverà a dare qualità ad una squadra per il momento in grossa difficoltà. Il PSG al contrario ha un gruppo ormai maturo che ha saputo finalmente amalgamare le grandi individualità in un collettivo coeso e marcatamente tecnico; alla squadra parigina non manca nulla, dalla difesa veloce e granitica alle finalizzazioni di Ibra, passando per il gioco sulle fasce garantito dalla velocità di Lucas o Di Maria. Al contrario il Troyes tatticamente proverà a limitare i danni, consapevole che i punti per la salvezza dovrà cercarseli su altri campi: si prevede una partita chiusa in difesa e fatta di ripartenze.

DIRETTA PSG-TROYES: INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (LIGUE 1 15^GIORNATA, OGGI SABATO 28 NOVEMBRE 2015) - PSG-Troyes sarà diretta dall'arbitro Bartolomeu Varela. Dopo gli impegni europei l'hanno visto trionfare contro il Malmoe in Champions (0-5), per il PSG di Ibra e compagni è di nuovo tempo di campionato: al Parco dei Principi infatti arriva il fanalino di coda Troyes fermo a cinque punti in classifica; dal canto suo il Paris Saint Germain è sempre più lanciato verso l'ennesimo titolo nazionale -sarebbe il quarto consecutivo- con il primo posto incontrastato a quota 38.

PSG-Troyes si giocherà sabato 28 novembre 2015 alle ore 17:00. PSG che come detto è reduce dalla bella vittoria esterna in Svezia per 0-5, con la qualificazione per il prossimo turno di Champions League già intascata (c'è da decidere se come prima o seconda forza nel gruppo A); in Ligue 1 la storia non cambia ed il Paris è primo con ben tredici punti di vantaggio sulle più immediate inseguitrici, Lione e Caen.

Il cammino della squadra di Blanc registra dodici vittorie, due pari e zero sconfitte, prestazioni arricchite dal miglior attacco (33 gol realizzati) e dalla miglior difesa (solo 7 subiti). Zlatan Ibrahimovic è secondo in classifica marcatori con 9 in alettante partite, meglio di lui ha fatto solo camerunese del Montpellier Benjamin Moukandjo, autore di 10 reti ma in 14 presenze; Edinson Cavani è invece quinto con i suoi 7 gol.

Gli avversari del Troyes invece sono la cenerentola del campionato: appena risaliti in Ligue 1 dopo aver dominato la stagione 2014/2015 in Ligue 2, stanno incontrando difficoltà partita dopo partita nella massima serie. Con un bilancio nefasto che parla di zero vittorie, cinque pari e ben nove sconfitte, con uno dei peggiori attacchi in Europa capace di segnare solo sette gol in quattordici giornate, e la seconda peggior difesa dopo quella del Tolosa. La squadra allenata da Laurent Blanc scenderà dunque in campo consapevole della propria superiorità e già sicura del passaggio agli ottavi di Champions, quindi probabilmente si vedrà qualche cambio nella formazione titolare per far rifiatare qualcuno.

Previsto il solito schema, 4-3-3 con Sirigu in porta e linea difensiva composta da Van Der Wiel, Thiago Silva, Marquinhos e Kurzawa; a centrocampo il trio Rabiot-Thiago Motta-Matuidi mentre il tridente offensivo dovrebbe vedere all'opera Cavani, Di Maria e Ibrahimovic in posizione centrale. Possibile ballottaggio tra Maxwell e Kurzawa con quest'ultimo favorito, e tra Di Maria e l'argentino Lucas Moura, a segno su punizione per il definitivo 0-5 a Malmoe. In infermeria David Luiz, Verratti, Pastore e Lavezzi. In casa Troyes il morale non è certamente alle stelle e la sfida del Parco dei Principi si presenta come proibitiva a quasi.

Gli uomini di Jean-Marc Furlan vengono dal pareggio in casa con il Lille e cercheranno di dare il massimo per strappare un risultato positivo. La formazione titolare dovrebbe disporsi in campo con il modulo 4-2-3-1 o 5-5-1 a seconda delle situazione di gioco. In porta il classe '97 Paul Bernardoni, difesa a quattro con Mouhamadou Dabo a sinistra, Saunier e Veskovac al centro, Martins Pereira terzino destro. Linea mediana con Jessy Pi ed Ayasse arretrati ed il trio Court, Nivet e Darbion a sostegno dell'unico attaccante Jean. Tra gli indisponibili Othon, Kone e N'Diaye. Le quote del bookmaker B-Win valutano la vittoria del PSG (segno 1) ad 1.22, pareggio (segno X) o vittoria del Troyes (segno 2) rispettivamente a 9.00 e 23.00.

La partita di Ligue 1 tra PSG e Troyes sarà trasmessa in diretta tv da Mediaset Premium sul canale Premium Sport, il numero 370 disponibile anche in alta definizione (HD) al numero 380. Gli abbonati potranno seguire il match anche in diretta streaming video, tramite l'applicazione Premium Play disponibile per pc, tablet e smartphone. Aggiornamenti in tempo reale sul risultato della partita saranno disponibili sul sito ufficiale del campionato francese, www.ligue1.com.



© Riproduzione Riservata.