BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Probabili formazioni/ Livorno-Novara: quote e ultime novità. I diffidati (Serie B 15^giornata, oggi sabato 28 novembre 2015)

Probabili formazioni Livorno-Novara: quote e ultime novità. (Serie B 15^giornata, oggi sabato 28 novembre 2015). Ecco le ultime sulle formazioni della sfida di oggi pomeriggio

Livorno (Infophoto)Livorno (Infophoto)

Allo Stadio Picchi il nuovo Livorno di Bortolo Mutti, arrivato in settimana al posto di Panucci, ospita il Novara di Marco Baroni. Andiamo a vedere quali sono i calciatori che rischiano di saltare la prossima gara in caso di ammonizione. In realtà l'unico diffidato della gara è Lambrughi, terzino del Livorno. Nessun diffidato tra i calciatori che vestono la maglia del Novara.

Livorno-Novara. Alle ore 15.00 di oggi pomeriggio andrà in scena la sfida dello stadio Armando Picchi fra il Livorno padrone di casa e il Novara, gara facente parte del programma della quindicesima giornata del campionato di Serie B, stagione 2015-2016. E’ già terminata l’esperienza sulla panchina amaranto di Christian Panucci, che in settimana è stato esonerato per lasciare spazio a Bortolo Mutti. Fatale per l’ex calciatore è stata la sconfitta al San Nicola di Bari di domenica scorsa. Livorno che si trova attualmente in settima posizione, a quota 21 punti, lontano dalle zone alte della classifica e con l’obiettivo promozione non proprio alla portata di mano. Novara che invece di punti ne ha conquistati 22 dopo sette vittorie, quattro sconfitte e tre pareggi. I piemontesi vengono dalla vittoria di misura interna contro lo Spezia. Di seguito le ultime sulle probabili formazioni di Livorno-Novara, con uno sguardo alle quote e ai pronostici.

Per i bookmaker della Snai il Livorno è la squadra favorita nella gara di oggi, con il segno 1 quotato 2.45 contro il 3.10 assegnato al successo del Novara in trasferta. Il pareggio, infine, pagherebbe 3.00 volte la nostra puntata.

Per la partita interna di oggi pomeriggio, il neo-tecnico del Livorno, Mutti, dovrà rinunciare a Vergara, squalificato, nonché ai due infortunati Emerson e Maicon. Gli amaranto dovrebbero disporsi in campo con un 4-4-2 con Pinsoglio a curare la porta, difesa a quattro formata da Moscati terzino destro, con Gasbarro sulla corsia mancina, mentre in mezzo agiranno i due centrali Ceccherini e Lambrugi. A centrocampo, linea mediana affidata a Luci e Schiavone, con Fedato largo a sinistra e Jelenic sul versante di destra. Infine l’attacco, dove agirà la coppia di attaccanti composta dal numero 10 Vantaggio e da Pasquato.

Due assenze in casa Novara e precisamente quelle di Dickmann e Garofalo, entrambi in infermeria con problemi vari. La squadra piemontese dovrebbe disporsi in campo con un offensivo 4-2-3-1, dove Galabinov sarà il giocatore più avanzato, con alle spalle il supporto dei tre trequartisti/esterni, leggasi Faragò a destra, Corazza a sinistra e Gonzalez in mezzo. A centrocampo, linea mediana occupata da Casarini e Viola, a protezione della difesa che sarà formata da Faraoni a destra, con Poli a sinistra e in mezzo la coppia di centrali Troest-Vicari. Infine il portiere, il numero 1 Da Costa. Nessuno squalificato in casa Novara.