BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Probabili formazioni/ Modena-Entella: quote e ultime novità. I diffidati (Serie B 15^giornata, oggi sabato 28 novembre 2015)

Probabili formazioni Modena-Entella: quote e ultime novità. (Serie B 15^giornata, oggi sabato 28 novembre 2015). Ecco le ultime sulle formazioni della sfida di oggi pomeriggio

Un pallone da calcio (Infophoto) Un pallone da calcio (Infophoto)

Il Modena ospita allo Stadio Braglia l'Entella, per una gara che promette di sicuro tante emozioni e grande voglia di emergere. C'è un solo diffidato per la gara in questione. Il giovane difensore dei liguri Keita dovrà stare attento perchè in caso di ammonizione salterà la prossima partita.

In quel dello stadio Braglia di Modena, a partire dalle ore 15.00 di oggi pomeriggio, i padroni di casa emiliani ospiteranno i liguri della Virtus Entella, per la quindicesima giornata del campionato di Serie B stagione 2015-2016. Non è certamente positivo il campionato sin qui tenuto dalla squadra allenata da Hernan Crespo, diciottesima assoluta in classifica con appena 15 punti in seguito a 4 vittorie, sette sconfitte e tre pareggi. Lo scorso weekend, sconfitta in Sicilia contro il Trapani di Cosmi per due reti a uno. Va un po’ meglio invece per la Virtus Entella, che di punti ne ha 18, che valgono il dodicesimo posto nella classifica generale. Liguri che sono reduci dal pareggio interno per uno a uno contro il Lanciano. Di seguito le ultime sulle probabili formazioni di Modena-Entella, con uno sguardo alle quote e ai pronostici.

L’agenzia di scommesse italiana Snai, vede il Modena fortemente favorito nella gara di oggi, con la quota per l’1 pari a 1.95, contro invece il successo dei liguri che pagherebbe 4.30 volte la nostra puntata. Il pareggio, infine, è dato a 3.10.

Per la partita di oggi pomeriggio l’allenatore del Modena, Hernan Crespo, non potrà contare su diversi giocatori. Out perché infortunati, Mazzarani, Olivera, Osuji. Niente da fare anche per Giorico, squalificato dopo lo scorso turno. Ipotizzabile un 4-3-1-2 con Stanco e Granoche solita coppia d’attacco, con alle loro spalle il numero 5 Belingheri. A centrocampo, Bentivoglio avrà le chiavi della squadra con l’aiuto di Doninelli a destra, e di Galloppa, tornato dopo l’infortunio, a sinistra. In difesa, infine, spazio a Cionek-Gozzi coppia di centrali, con Calapai nel ruolo di terzino di destra e Rubin a sinistra. In porta andrà come al solito il numero 1 Provedel.

Due invece le assenze in casa Virtus Entella per l’allenatore Aglietti, ovvero, i due infortunati Sini e Staiti. Squadra ligure che dovrebbe disporsi in campo con un 4-3-1-2 con Iacobucci fra i pali, schierato dietro ad una retroguardia a quattro formata da Belli nel ruolo di terzino destro, con Keita sul versante mancino; in mezzo alla difesa, spazio alla coppia formata da Ceccarelli e Pellizzer. A centrocampo, toccherà a Jadid dettare i ritmi e i tempi delle giocate, con Volpe nel ruolo di interno di destra e Sestu a sinistra. Infine l’attacco, dove il numero 9 Caputo farà coppia davanti con Petkovic, mentre alle loro spalle agirà il numero 26 Masucci nel ruolo di trequartista.