BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Diretta/ Teramo-Robur Siena (risultato finale 2-1): vittoria per gli abruzzesi (Lega Pro Girone B, oggi 29 novembre 2015)

Diretta Teramo-Robur Siena, risultato finale 2-1: Di Paolantonio e Caidi regalano una preziosa vittoria alla formazione abruzzese nella tredicesima giornata del girone B di Lega Pro

InfophotoInfophoto

Dall'arbitro Luca Massimi, si gioca oggi alle ore 15:00 allo stadio Gaetano Bonolis. Si tratta di una partita valida per la tredicesima giornata del girone B di Lega Pro. I padroni di casa occupano la sedicesima posizione della classifica con nove punti (da considerare la penalizzazione di sei punti inflitta dalla Giustizia Sportiva) dopo quattro vittorie, tre pareggi e cinque sconfitte. Gli ospiti invece si trovano al settimo posto con diciassette punti, frutto di tre vittorie, otto pareggi e una sconfitta.

Il Teramo di Vincenzo Vivarini è reduce dalla sconfitta per 2-1 sul campo del Rimini al termine di un match in cui la squadra non è stata in grado di raccogliere quando seminato, troppe le occasioni sciupate e così nel finale è arrivata la beffa. Dopo lo svantaggio al 47', Le Noci all'82' ha firmato il pareggio, ma al 95' Polidori ha steso gli abruzzesi, al secondo ko consecutivo e in difficoltà in classifica dato che non si riesce a spiccare il volo verso posizioni più tranquille. Il Teramo è ancora in zona playout.

Oggi di fronte al proprio pubblico cè l'occasione per reagire alle recenti delusioni, ma i giocatori dovranno dimostrarsi molto più concreti in fase offensiva ed evitare certe disattenzioni che dietro sono costate gol evitabili. L'esterno Petrella con quatto reti è il migliore marcatore del Teramo, ma non segna da quatto giornate e oggi ci sarà bisogno di una sua grande prestazione per raccogliere un buon risultato. 

Il Robur Siena di Gianluca Atzori viene invece dal pareggio interno per 1-1 contro l'Arezzo. Un derby toscano abbastanza equilibrato e che aveva visto Sacilotto segnare al 45' il gol del vantaggio per i senesi, che però al 57' sono rimasti in dieci per l'espulsione di Celiento e hanno subito l'assalto granata capitolando al 75' sulla conclusione di Tremolada. Si trattava di una grande occasione per ridurre il gap dalla zona playoff e invece non si è andati oltre il pari, che per come si era messa non è neppure un pessimo risultato. Oggi però servirà un altro tipo di prestazione contro un avversario ostico. Ma il Siena deve cercare di cambiare marcia, cosa che sembrava aver fatto nelle precedenti due giornate con due vittorie consecutive, mai successo prima in questo campionato. Ma bisogna fare di più. Con giocatori di esperienza del calibro di Portanova, Ficagna, La Vista, Bonazzoli, Mastronunzio e Mendicino si può pensare di ambire a posizioni migliori di quella attuale.

Per quanto riguarda le quote proposte dall'agenzia di scommesse Snai, il segno 1 (vittoria Teramo) viene dato a 2,40 mentre il segno X (pareggio) a 3,00. Per quanto riguarda il segno 2 (vittoria Robur Siena) la quota è invece 2,95.

Ricordiamo infine che sarà possibile assistere alla diretta tv di Teramo-Robur Siena, ma come sempre il portale Sportube.tv offre la possibilità della diretta streaming video, mettendo a disposizione tutte le partite di campionato e Coppa Italia Lega Pro per tutta la stagione, oltre a contenuti live e on demand; dovete semplicemente accedere al sito, disponibile senza costi. I profili ufficiali delle due società sui social network, che trovate in particolare su Facebook e Twitter, offrono aggiornamenti e informazioni utili sulla partita e sul campionato, mentre l’account ufficiale @LegaPro su Twitter informa in termini generali sul torneo e sui suoi gironi. 

© Riproduzione Riservata.