BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Pagelle/ Roma-Atalanta (0-2): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 20150-2016, 14^ giornata)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

PAGELLE ROMA-ATALANTA (0-2): FANTACALCIO, I VOTI DELLA PARTITA (SERIE A 2015-2016, 14^ GIORNATA) - Dopo 12 anni l'Atalanta torna a vincere all'Olimpico con la Roma e mette in luce tutti i problemi di una squadra, quella di Garcia, parsa troppo brutta per essere vera. Decidono il match il Papu Gomez – grande protagonista nerazzurro – ed un rigore di German Denis. Espulsi Maicon per il fallo del penalty e poi nel finale Stendardo e Grassi. VOTO ROMA 4 – Difficile commentare una prova del genere. Il gioco non si intravede nemmeno ma il problema è che tutti i singoli sono sotto i propri standard, di un paio di giri per ciascuno... CLICCA QUI PER LE PAGELLE DELLA ROMA VOTO ATALANTA 7 – Approfitta degli errori e dell'inconsistenza altrui, senza strafare e colpendo nei momento letali per la Roma. Gran bella squadra quella di Reja CLICCA QUI PER LE PAGELLE DELL'ATALANTA VOTO SIG.CALVARESE (ARBITRO) 5,5 – Diverse imprecisioni che però non influiscono sul match, fattore che non abbassa ulteriormente il voto suo e degli assistenti. Inventato il secondo giallo di Stendardo.

PAGELLE ROMA-ATALANTA: FANTACALCIO, I VOTI DELLA PARTITA (SERIE A 2015-2016, 14^ GIORNATA). IL PRIMO TEMPO - Al termine di un primo tempo nettamente deludente, viste le premesse post-Europa, la Roma è sotto contro l'Atalanta. Decide il gran destro del Papu Gomez all'incrocio dei pali. 45 minuti molli e impalpabili dei giallorossi, arrivati in zona Sportiello (voto 6) solo con un paio di tentativi di Dzeko (voto 5,5) e Pjanic (voto 5), poco determinato – e determinante – in regia. Tanta corsa sulla destra per Florenzi (voto 6), impegnato in un duello molto complicato con lo stesso Gomez (voto 7). Sul gol dell'argentino l'errore evidente è però di Digne (voto 5) – tra i "meno peggio" fino a quel momento – in disimpegno. Attivo e pericoloso anche l'altro esterno di Reja, Maxi Moralez (voto 6), promosso così come tutta l'Atalanta, compatta e ben posizionata anche dietro. Bene Paletta (voto 6) più che Stendardo (voto 5,5) al centro della linea. Nella Roma ancora una prova incolore di Iturbe (voto 5,5), accompagnato a braccetto per l'occasione da Iago Falque (voto 5), quasi irrintracciabile.

VOTO ROMA 5 – Crea i presupposti per segnare in un paio di occasioni ma non dà mai la sensazione di meritarlo. Se l'attesa era per una risposta di carattere post-Barcellona, missione fallita per ora MIGLIORE ROMA FLORENZI VOTO 6 – Perde lucidità al cross perchè si fa tutta la fascia e quando torna deve vedersela con Gomez, mica uno sprovveduto. Ma è comunque il più positivo e propositivo PEGGIORE ROMA DIGNE VOTO 5 – Era stato tra i più attivi anche in fase di spinta fino al 40°. Ma quel passaggio centrale, che diventa assist per il Papu, è da bocciatura pesante

VOTO ATALANTA 6,5 – Raccolta e attenta, consapevole dei propri mezzi, abile a colpire nel momento giusto: ancora una partita da squadra di valore ben più elevato rispetto ad una contendente per la salvezza MIGLIORE ATALANTA A. GOMEZ VOTO 7 – Il mismatch con Florenzi infiamma la sua fascia di competenza. E il gol accende la luce all'Olimpico, conclusione fantastica PEGGIORE ATALANTA STENDARDO VOTO 5,5 – Unico a "steccare" un po' nel coro di Reja. Molto falloso, già ammonito, si perde Dzeko un paio di volte in area (Luca Brivio)



  PAG. SUCC. >