BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Probabili formazioni/ Ascoli-Trapani: quote e ultime novità, i diffidati (Serie B 15^giornata, oggi domenica 29 novembre 2015)

Probabili formazioni Ascoli-Trapani: quote e ultime novità. (Serie B 15^giornata, oggi domenica 29 novembre 2015). Ecco le ultime sulle formazioni della sfida di questa sera

Un pallone da calcio (Infophoto) Un pallone da calcio (Infophoto)

La quindicesima giornata di Serie B viene chiusa dalla gara Ascoli-Trapani in diretta dal Del Duca alle ore 17.30 di questo pomeriggio. Le probabili formazioni ci dicono che i padroni di casa si schiereranno in campo con il 4-4-1-1 mentre gli ospiti saranno schierati con il 4-3-1-2. Sono diversi i diffidati da una parte e dall'altra: Addae, Almici, Castiglia, Perez (Ascoli), Barillà e Scognamiglio (Trapani). Tra questi dovranno fare particolare attenzione Almici, Addae e Scognamiglio che saranno schierati dal primo minuto e in caso di ammonizione potrebbero saltare i rispettivi prossimi impegni per squalifica.

A completamento della quindicesima giornata del campionato di Serie B 2015-2016, a partire dalle ore 17.30 di questa sera, in quel di Ascoli giocheranno gli omonimi padroni di casa e gli ospiti del Trapani. Ascoli che si trova attualmente al terzultimo posto in classifica, a quota 13 punti, con quattro vittorie, un pareggio e ben 9 capitolazioni, la squadra che ha perso di più insieme alla Ternana. L’ultimo turno, sconfitta dei marchigiani per tre a zero a Cagliari in favore della capolista rossoblu. Trapani che invece si trova a metà classifica, al decimo posto assoluto con 19 punti ottenuti grazie a cinque vittorie, quattro pareggi e cinque sconfitte. Bene lo scorso turno, visto che la squadra siciliana ha vinto in casa contro il Modena per due reti a uno. Di seguito le ultime sulle probabili formazioni di Ascoli-Trapani.

L’Ascoli è considerata la squadra favorita dai bookmaker dell’agenzia di scommesse Snai. Andando ad analizzare le quote si scopre infatti come quella per l’1 sia la più bassa, pari a 2.45, contro il 3.10 assegnato invece al successo in trasferta del Trapani. 3.00, infine, la quota per il pareggio, il segno X.

Per la partita di questa sera, l’allenatore dell’Ascoli, Devis Mangia, starebbe pensando di accantonare il 4-5-1 dello scorso weekend, per lasciare spazio ad un più compatto 4-4-2. La coppia d’attacco sarà formata da Cacia e Bellomo, quest’ultimo quindi schierato in posizione più avanzata rispetto al solito. A centrocampo, ci sarà Giorgi largo a destra con Jankto sulla corsia mancina, mentre sulla linea mediana troveremo Grassi e Addae. Infine la difesa, dove Almici e Antonini saranno i due terzini, rispettivamente di destra e di sinistra, con Mengoni e Milanovic coppia di centrali. In porta andrà Svedkauskas. Squalificto Pirrone, out per infortunio il solo Lanni.

Qualche modifica nella disposizione tattica anche per il Trapani, con Cosmi che dovrebbe tornare alla difesa a quattro, rispetto al 3-4-1-2 della scorsa giornata. Spazio ad un 4-3-1-2 con il numero 1 Nicolas come al solito fra i pali, difesa schierata a quattro con Fazio, Perticone, Scognamiglio e infine Rizzato. A centrocampo, le chiavi del gioco saranno nelle mani, o meglio, nei piedi di Scozzarella, che sarà a sua volta supportato dall’interno di destra, Rizzato, e da Raffaello, che invece agirà a sinistra. Infine il tridente d’attacco, con Nadarevic e Citro nel ruolo di punte, supportati alle spalle dal trequartista Coronado. Niente da fare per Barillà, infortunato, mentre non si registrano giocatori del Trapani in squalifica.