BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pronostici Serie A/ Le partite della quattordicesima giornata di campionato: Palermo-Juventus, Dybala torna a ''casa'' (domenica 29 novembre 2015)

Pronostici Serie A: le partite della quattordicesima giornata di campionato. Domenica 29 novembre 2015 sono in programma sei partite valide per il turno numero 14

(INFOPHOTO) (INFOPHOTO)

La quattordicesima giornata del campionato di Serie A ci offre spunti interessanti anche per i pronostici. In virtù di questo analizziamo il posticipo di questa sera, Palermo-Juventus. Sarà la partita delle emozioni per Paulo Dybala che proprio dai rosanero fu portato in Italia prelevato dall'Instituto. Il calciatore argentino vive il suo momento migliore e non risparmierà gli avversari anche si in caso di gol è difficile pensare che possa esultare. Il pronostico di questa gara è tutto a favore della Juventus che vuole continuare la striscia di tre vittorie consecutive dopo la qualificazione agli ottavi di Champions League in seguito alla bella vittoria contro il Manchester City.

La quattordicesima giornata di Serie A si è aperta ieri con i due anticipi Torino-Bologna e Milan-Sampdoria. Di sicuro regalerà delle sorprese anche in questa giornata della domenica con diversi pronostici che saranno anche complicati da sviluppare. Tra le partite più incerte c'è Frosinone-Verona, una sfida importante in ottica salvezza con i ciociari che sono terzultimi in classficia e gli scaligeri appena una posizione sotto. Per quello che ci ha raccontato il campionato fino a oggi la squadra di Roberto Stellone sarebbe nettamente favorita visto che comunque nonostante le difficoltà incontrate nel debutto assoluto nella categoria maggiore a tratti ha mostrato un'idea interessante di gioco. I ragazzi di Andrea Mandorlini non sono riusciti ancora a raccogliere una vittoria dall'inizio della stagione, ma c'è un fattore che potrebbe cambiare tutto nel match di oggi. Questo perchè sarà probabilmente titolare dopo un paio di mesi Luca Toni tornato dall'operazione al ginocchio.

Quali pronostici per le partite della 14^giornata di Serie A? Il massimo campionato di calcio italiano è pronto ad esprimere altri verdetti, per la precisione sei, nella giornata di domenica 29 novembre 2015. In cui sono in programma le seguenti partite: alle ore 15:00 Chievo-Udinese, Frosinone-Verona, Genoa-Carpi e Roma-Atalanta, alle 18:00 Empoli-Lazio e alle 20:45 Palermo-Juventus. Di seguito i pronostici sulle partite della 14^giornata di Serie A.

Finora il bilancio interno del Chievo è in perfetto equilibrio: 2 vittorie, 2 pareggi, 2 sconfitte. 2 sono anche le vittorie dell'Udinese in trasferta, la partita metterà di fronte due squadre che fanno della fase difensiva il loro forte. Considerando fattore campo e numero di gol incassati finora (13 il Chievo, 15 l'Udinese) opteremmo per il segno 1 con possibilità per la X.

In questo caso la tentazione per la X (pareggio) è forte, perché si affronteranno altre due formazioni non esattamente prolifiche. Il Frosinone sta dimostrando di basare le sue speranze di salvezza sul rendimento interno, il Verona d'altro canto è in crisi e non ha ancora vinto in questo campionato. Dovrà farlo per forza al Matusa anche per rinsaldare la posizione di mister Mandorlini, quindi segno 2.

Verrebbe da optare per il segno 1, il Genoa è reduce dalla vittoria mozzafiato ai danni del Sassuolo e punta a sfruttare il doppio turno casalingo. Il Carpi avrà motivazioni forti: prima della 14^giornata si trova all'ultimo posto e deve risalire. L'idea rimane quella di puntare sul successo del Grifone, che finora a Marassi ha ottenuto 13 punti su 18 disponibili, chi vuole rischiare però faccia un pensierino alla X e all'opzione Goal.

La Roma sarà obbligata a vincere dopo la batosta subita in Champions League dal Barcellona, proprio per questo potrebbe accusare la pressione dell'ambiente ed incappare nel tranello Atalanta, squadra sempre scomoda da affrontare. In ogni caso il pronostico non può che pendere dalla parte dell'1, anche in questo caso però attenzione al Goal: la difesa giallorossa incassa facilmente.

Partita che potrebbe regalare diverse emozioni ed imprevisti. L'Empoli sta crescendo e nell'ultimo week-end ha costretto al pareggio la Fiorentina al Franchi; pari anche per la Lazio che non è riuscita a battere il Palermo e in generale sta faticando in campionato, mentre in Europa League sembra giocare un pò più libera. Match da tripla, per chi cerca un consiglio più specifico potremmo ipotizzare un 2.

Difficile prevedere quale Palermo vedremo in campo, nella prima di Ballardini al Barbera. La Juventus parte favorita anche perché 'on fire' dopo le vittorie contro Milan e Manchester City in Champions League. I rosanero visti all'Olimpico domenica scorsa non hanno demeritato e difatti sono tornati a casa con un punto non scontato, l'attuale Juventus però dovrebbe alla fine prevalere. In questo caso quindi il segno in schedina è il 2.

© Riproduzione Riservata.