BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

BORUSSIA MONCHENGLADBACH-JUVENTUS (risultato finale 3-2)/ Live Youth League: la Primavera crolla, rimonta ma perde (oggi 3 novembre 2015)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

BORUSSIA MONCHENGLADBACH-JUVENTUS (RISULTATO FINALE 3-2): LIVE YOUTH LEAGUE, RISULTATO E CRONACA DEI PRIMAVERA (OGGI 3 NOVEMBRE 2015, GIRONE D) - Borussia Monchengladbach-Juventus 3-2: brutta sconfitta in Youth League per la Primavera bianconera che non riesce a dare seguito alla vittoria di due settimane fa e si fa battere e raggiungere dai tedeschi in classifica, con le possibilità di qualificarsi agli ottavi che ormai sono ridotte all’osso. La Juventus parte malissimo: dopo 3 minuti è già sotto per effetto del gol di Ndenge su calcio di rigore, procurato da Rizzo (fallo di Zappa che viene anche ammonito). Al 35’ lo stesso Ndenge raddoppia e per la Juventus è notte fonda, al 51’ minuto arriva anche il terzo gol del Monchengladbach firmato da Holtby e i tedeschi sfiorano anche il poker in più occasioni. Nel finale, al 90’, Cassata approfitta dell’assist di Favilli e accorcia le distanze; clamorosamente la Juventus torna viva e due minuti più tardi Kastanos trova il gol del 3-2 che manda in panico il Borussia Monchengladbach. La squadra di Fabio Grosso spinge allora sull’acceleratore alla ricerca del miracolo, che non arriva: Pellini manca il bersaglio ed è l’ultima occasione della partita. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI YOUTH LEAGUE E LA CLASSIFICA DEI GIRONI

BORUSSIA MONCHENGLADBACH-JUVENTUS (1-0): LIVE YOUTH LEAGUE, RISULTATO E CRONACA DEI PRIMAVERA (OGGI 3 NOVEMBRE 2015, GIRONE D) - Il Borussia Monchengladbach è in vantaggio dopo tre minuti: Juventus subito sotto e ora sarà dura rimontare. La rete porta la firma di Ndenge su calcio di rigore: fallo di Zappa (che viene anche ammonito) su Rizzo, l’arbitro non ha dubbi e il diciottenne tedesco mette in porta il gol del vantaggio per la formazione di casa. Diamo anche uno sguardo alle formazioni ufficiali della partita. BORUSSIA MONCHENGLADBACH (4-3-1-2): 1 Nicolas; 2 Hoffmanns, 5 Schutz, 4 Van Den Berg, 3 Clasen; 7 Holtby, 6 Ferlings, 8 Ndenge; 10 Simakala; 9 Rizzo, 11 Eckert. Allenatore: Thomas Flath JUVENTUS (4-3-3): 1 Del Favero; 2 Kosok, 6 Romagna, 5 Parodi, 11 Zappa; 16 Macek, 4 Muratore, 8 M. Vitale; 18 Pozzebon, 9 Favilli, 10 Claemenza. Allenatore: Fabio Grosso 

BORUSSIA MONCHENGLADBACH-JUVENTUS: LIVE YOUTH LEAGUE, RISULTATO E CRONACA DEI PRIMAVERA (OGGI 3 NOVEMBRE 2015, GIRONE D) - Borussia Monchengladbach-Juventus di Youth League 2015, diretta dall’arbitro turco Baris Simsek, si gioca alle ore 13:30 di oggi, presso il Fohlenplatz; sarà valida per la quarta giornata del girone D. E’ una sfida importantissima per i bianconeri, che occupano la terza posizione nel girone con 3 punti; il Borussia Monchengladbach è invece il fanalino di coda ancora senza punti.

La Juventus deve necessariamente vincere e, per il passaggio del turno, sperare che a Siviglia una tra Manchester City e andalusi perda, così da portarsi ad una sola lunghezza (ma anche un pareggio andrebbe bene). Una Juventus che nelle due edizioni precedenti del torneo non è mai riuscita a portare a casa gli ottavi di finale; sempre eliminata al primo turno, la formazione ora allenata da Fabio Grosso ha perso le prime due partite di questa Youth League ma ha rialzato la testa vincendo 2-1 contro il Borussia Monchengladbach, grazie alla doppietta di Luca Clemenza.

Il quale è il giocatore di maggior tasso tecnico tra i bianconeri, e già la scorsa settimana si era reso protagonista del gol che aveva permesso alla Juventus di passare il turno nella Coppa Italia Primavera. In quell’occasione è stata battuta la Sampdoria, che in campionato si è nettamente vendicata vincendo 4-1; le cose in patria non vanno benissimo per una Juventus che ora vuole proseguire la marcia in Europa. Le statistiche ci dicono che i bianconeri hanno segnato 3 gol (il primo, contro il Manchester City, lo aveva realizzato Favilli) e ne ha subiti 6, mentre il Borussia Monchengladbach ha all’attivo un gol in più ma per contro ne ha già subiti 8. 

Guardandola dal punto di vista dei tedeschi, è chiaro che il Gladbach non può certamente avere altro risultato utile se non la vittoria, altrimenti le speranze di qualificazione si esauriranno oggi. Staremo dunque a vedere come andrà a finire questa Borussia Monchengladbach-Juventus di Youth League, calcio d’inizio alle ore 13:30. 

Non sarà purtroppo possibile assistere alla diretta tv di Borussia Monchengladbach-Juventus, che non avrà copertura televisiva e dunque non sarà disponibile nemmeno in diretta streaming video; tuttavia gli appassionati e i tifosi potranno avvalersi del sito ufficiale della UEFA, selezionando l’apposita sezione del torneo (www.uefa.com/uefayouthleague) per avere tutti gli aggiornamenti e le informazioni utili su questa sfida. Anche le pagine ufficiali della Juventus, presenti sui social network (in particolare Facebook e Twitter) ragguaglieranno sul risultato della Primavera. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI YOUTH LEAGUE E LA CLASSIFICA DEI GIRONI



© Riproduzione Riservata.