BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta/ Astana-Atletico Madrid (risultato finale 0-0): reti bianche, punto prezioso per i kazaki (Champions League 2015, oggi 3 novembre)

Pubblicazione:martedì 3 novembre 2015 - Ultimo aggiornamento:martedì 3 novembre 2015, 17.56

Infophoto - immagine di repertorio Infophoto - immagine di repertorio

DIRETTA ASTANA-ATLETICO MADRID (RISULTATO FINALE 0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (OGGI 3 NOVEMBRE 2015, CHAMPIONS LEAGUE GIRONE C) - Astana-Atletico Madrid 0-0: il risultato finale che matura nella capitale kazaka è sorprendente. I Colchoneros, primi nel girone C di Champions League, non sfondano: al 94' minuto l'ultima occasione capita sul piede di Ferreira Carrasco ma Eric, uno dei protagonisti della partita, salva e concede all'Astana il secondo punto della fase a gironi, mantenendo vive le speranze di un terzo posto che porterebbe a giocare i sedicesimi di Europa League. L'Atletico Madrid non riesce dunque a fare l'allungo decisivo in classifica per la qualificazione alla fase diretta; sale comunque a quota 7 punti e rimane in testa a prescindere da come andrà a finire questa sera Benfica-Galatasaray. CLICCA QUI PER LA DIRETTA RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE 2015-2016 E LA CLASSIFICA

DIRETTA ASTANA-ATLETICO MADRID (0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (OGGI 3 NOVEMBRE 2015, CHAMPIONS LEAGUE GIRONE C) - Astana-Atletico Madrid 0-0 all’intervallo: i Colchoneros non riescono a sfondare il muro kazako che sta reggendo davvero molto bene e sono ancora bloccati. Ultima occasione per Koke, che ha calciato un bel destro terminato però largo; il portiere dell’Astana Eric si è reso protagonista di due belle parate ma l’occasione più nitida l’ha avuta Fernando Torres al 32’, quando ha mancato il gol numero 100 con la maglia dell’Atletico Madrid e ha calciato fuori dopo aver ricevuto un assist di Juanfran. L’Astana si è fatto vedere soprattutto in contropiede: quattro le conclusioni effettuate dai kazaki, ma per il momento Oblak non ha dovuto effettuare parate. 

DIRETTA ASTANA-ATLETICO MADRID (0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (OGGI 3 NOVEMBRE 2015, CHAMPIONS LEAGUE GIRONE C) - Astana-Atletico Madrid sta per cominciare: andiamo allora a dare uno sguardo alle formazioni ufficiali della partita che si gioca in Kazakhstan e apre le danze alla quarta giornata della fase a gironi di Champions League. L’Astana va a caccia di un miracolo, almeno un pareggio che sarebbe un risultato storico; l’Atletico Madrid può chiudere oggi - o quasi - il discorso della qualificazione agli ottavi di finale. ASTANA (4-4-2): 1 Eric; 33 B. Ilic, 44 Postnikov, 5 Anicic, 77 Shomko; 22 Dzholchiyev, 88 Canas, 6 Ne. Maksimovic, 10 Kéthévoama; 89 Kabananga, 11 Muzhikov. In panchina: 85 Loginovski, 2 Y. Akhmetov, 12 Pikalkin, 15 Beysebekov, 8 Zhukov, 24 Dedechko, 9 Schetkin. Allenatore: Stanimir Stoilov ATLETICO MADRID (4-4-2): 13 Oblak; 20 Juanfran, 20 Godin, 24 J. Gimenez, 4 Siqueira; 17 Saul Niguez, 5 Tiago, 14 Gabi, 6 Koke; 9 Fernando Torres, 7 Griezmann. In panchina: 1 Moya, 15 Savic, 3 Filipe Luis, 10 Oliver Torres, 22 Partey, 11 Jackson Martinez, 21 Ferreira Carrasco. Allenatore: Diego Simeone 

DIRETTA ASTANA-ATLETICO MADRID: INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (OGGI 3 NOVEMBRE 2015, CHAMPIONS LEAGUE GIRONE C) - Astana-Atletico Madrid: una vittoria per chiudere definitivamente i conti per i Colchoneros, mentre l'Astana vuole cercare gloria in questa Champions League. I madrileni sono pronti a puntare ai tre punti per volare in classifica, l'ostacolo kazako difficilmente sarà insuperabile per la formazione di Diego Simeone. Astana con il 4-4-1-1 con un centrocampo massiccio che potrebbe servire per placare le avanzate degli ospiti. Risponde Simeone con il 4-4-2 con un centrocampo tecnico e organizzato e un duo d'attacco terribile con Griezmann-Martinez pronto a fare male alla difesa avversaria. L'Astana non vorrà certo prendere l'imbarcata anche perché in questa Champions League ha svolto un cammino decisamente positivo con il punto conquistato contro il Galatasaray. Ma l'Atletico Madrid vorrà subito chiudere la pratica in vista del cammino europeo in Champions League. 

DIRETTA ASTANA-ATLETICO MADRID: INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (OGGI 3 NOVEMBRE 2015, CHAMPIONS LEAGUE GIRONE C) - Astana-Atletico Madrid si gioca alle 16.00 (le 21.00 locali), diretta dall'arbitro inglese Anthony Taylor e valida per la quarta giornata del girone B di Champions League 2015-2016. Per l'Atletico Madrid, missione delicata da compiere in quella che in termini logistici sarà senz'altro la trasferta più lunga dell'anno. I Colchoneros infatti sono in Kazakhstan per affrontare la matricola assoluta di questa fase a gironi di Champions League, l'Astana. La squadra di Diego Pablo Simeone sarà chiamata a dare continuità alla vittoria dell'andata, un agevole quattro a zero grazie alle reti di Saul Niguez, Jackson Martinez, Oliver Torres e all'autorete di Dedechko. Per l'Atletico Madrid il cammino nel girone si era fatto improvvisamente in salita a causa dell'inaspettata sconfitta casalinga contro il Benfica, che era arrivata dopo la vittoria esterna di Istanbul sul campo del Galatasaray.

Ottenendo il massimo contro i kazaki, gli spagnoli potrebbero comunque mettere una seria ipoteca sul passaggio del turno. L'Astana dalla sua ha ben impressionato nei primi due impegni contro Benfica e Galatasaray, ma sul campo del Vicente Calderon ha mostrato inevitabilmente tutta la sua inesperienza. Si tratta infatti del primo club del Kazakhstan capace di qualificarsi alla fase a gironi di Champions League, un'impresa che era stata sfiorata due stagioni fa dallo Shakhtar Karagandy. Vedremo se l'aria di casa renderà più competitivo l'Astana al cospetto del più esperto Atletico.

Ecco le probabili formazioni per quello che sarà il secondo incontro di sempre della fase a gironi di Champions League disputato in Kazakhstan. L'Astana scenderà in campo con il portiere serbo Eric, il suo terzino destro Beysebekov e Akhmetov schierato sulla corsia a posta, mentre il terzetto dei centrali di difesa sarà quello composto dall'ucraino Dedechko, dal russo Postnikov e dallo sloveno Ilic. 

A centrocampo out di destra affidato a Schetkin, mentre la corsia di sinistra sarà affare del mancino centrafricano Kethevoama. Il belga Zukov e Muzhikov, uno dei quattro kazaki schierati titolari, saranno i centrali sulla mediana, mentre il congolese Kabananga giocherà nel ruolo di punta unica. Davanti allo sloveno Oblak in porta, Simeone schiererà una difesa a quattro con Juanfran a destra, Siqueira sulla corsia mancina e il montenegrino Savic e l'uruguaiano Godin al centro. Ci sarà il belga Ferreira-Carrasco a centrocampo sulla destra, con Saul Niguez sulla sinistra e il portoghese Tiago e Gabi centrali della mediana. L'asso della squadra, il francese Griezmann, farà coppia con Jackson Martinez in avanti.

Il bulgaro Stoilov nelle ultime trasferte ha schierato l'Astana con un 5-4-1 che ha lanciato un messaggio ben chiaro: primo non prenderle, visto che l'inesperienza potrebbe giocare brutti scherzi al club kazako, che sicuramente non ha grandi velleità di passaggio agli ottavi di finale, ma non ci tiene di sicuro a collezionare brutte figure. Strategia che finora ha pagato in termini di risultati, questo va sottolineato. Per Diego Pablo Simeone, il modulo di riferimento è sempre il 4-4-2, con la formazione spagnola che ha finora marciato a ritmi costanti, senza acuti ma senza neanche cadute fragorose. La sconfitta interna contro il Benfica nel girone ha acuito la necessità di fare bottino contro i kazaki e in trasferta sarà sicuramente più difficile, rispetto a quanto già visto al 'Vicente Calderon'.

Fattore campo avverso o no, per le quote dei bookmaker sembra non esserci partita, con la vittoria dell'Atletico Madrid quotata appena 1.29 da William Hill, contro la posta moltiplicata per 13 da Betfair nel caso fossero i kazaki a fare loro l'intera posta. La quota Eurobet per il pareggio è invece di 5.50. Una partita in cui i tre punti potrebbero essere fondamentali per gli spagnoli e forse potrebbero rappresentare un'esigenza meno pressante per i padroni di casa. Va però sottolineato come l'orgoglio dell'Astana nelle precedenti sfide di Champions sia stato grande e dunque gli uomini di Stoilov difficilmente si consegneranno docilmente a Griezmann e compagni.

Astana-Atletico Madrid sarà trasmessa in esclusiva in diretta tv sul canale del digitale terrestre pay tv Premium Calcio e anche su Premium Calcio HD; significa che tutti gli abbonati avranno a disposizione anche la diretta streaming video, semplicemente attivando l'applicazione Premium Play, che non richiede costi aggiuntivi, su PC, tablet e smartphone. Ricordiamo inoltre gli aggiornamenti e le informazioni utili che arriveranno attraverso il sito ufficiale della UEFA, all'indirizzo www.uefa.com e nella sezione specificamente dedicata alla Champions League. CLICCA QUI PER LA DIRETTA RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE 2015-2016 E LA CLASSIFICA



© Riproduzione Riservata.