BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta/ Manchester United-Cska Mosca (risultato finale 1-0) info streaming video e tv: vittoria meritata (Champions League 2015, oggi 3 novembre)

Pubblicazione:martedì 3 novembre 2015 - Ultimo aggiornamento:martedì 3 novembre 2015, 22.56

Lo stadio di Old Trafford Lo stadio di Old Trafford

DIRETTA MANCHESTER UNITED-CSKA MOSCA (1-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE. VITTORIA MERITATA (OGGI 3 NOVEMBRE 2015, CHAMPIONS LEAGUE GIRONE B) - Il Manchester United vince uno a zero contro il Cska Mosca grazie al gol di Wayne Rooney al 79esimo minuto con un colpo di testa al volo su assist di Lingard che ha messo dentro un pallone perfetto per l'inzuccata da parte del forte giocatore inglese. Vittoria super importante per i Red Devils che in casa raccolgono tre punti dorati per la classifica. Un grande Akinfeev ha salvato il risultato in più di un'occasione ma nulla ha potuto sul colpo di testa di Rooney.

DIRETTA MANCHESTER UNITED-CSKA MOSCA (1-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE. GOL DI ROONEY (OGGI 3 NOVEMBRE 2015, CHAMPIONS LEAGUE GIRONE B) - Uno a zero per il Manchester United contro il Cska Mosca grazie al gol di Wayne Rooney al 79esimo minuto. Il bomber dei Red Devils riesce a sbloccare il match. Cross di Lingard e colpo di testa da parte del giocatore inglese che batte il portiere russo del Cska Mosca. Il giocatore più rappresentativo dello United aiuta la propria squadra a passare in vantaggio in casa contro la formazione russa. 

DIRETTA MANCHESTER UNITED-CSKA MOSCA (0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE. ANCORA NESSUN GOL (OGGI 3 NOVEMBRE 2015, CHAMPIONS LEAGUE GIRONE B) - Ancora nessun gol da parte del Manchester United che non sta trovando ancora la via della rete nonostante abbia tirato dieci volte in porta contro un solo tiro da parte dei russi. Il club inglese non ha ancora trovato il gol del vantaggio contro i russi che stanno tenendo bene in questo momento. Ma è chiaro che però bisognerà trovare il gol che può dare i tre punti alla formazione di Van Gaal. Il Cska Mosca troppo rinunciatario in questo preciso momento e lo United sta cercando di spingere sull'acceleratore.

DIRETTA MANCHESTER UNITED-CSKA MOSCA (0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE. DOMINIO UNITED (OGGI 3 NOVEMBRE 2015, CHAMPIONS LEAGUE GIRONE B) - Assoluto dominio dei padroni di casa che però non hanno ancora sbloccato il punteggio e dovranno certamente essere più precisi anche perché in porta c'è un Akinfeev in forma strepitosa. Manchester che dovrà per forza vincere ma anche stare molto attento alle ripartenze del Cska Mosca che è davvero micidiale. Al momento sette tiri dello United nello specchio della porta contro lo zero dei russi.

DIRETTA MANCHESTER UNITED-CSKA MOSCA (0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE. TRE OCCASIONI D'ORO (OGGI 3 NOVEMBRE 2015, CHAMPIONS LEAGUE GIRONE B) - Sta spingendo tanto il Manchester United che vorrebbe sbloccare il punteggio già in questa prima frazione di gioco. Dopo quattro minuti è Rooney a provare la via del gol ma il suo tiro non fa male al portiere del Cska Mosca. Passano cinque minuti e Rojo va vicino al gol ma il portiere Akinfejev si supera con una grande parata. Infine è Mata al 18 minuto a provare la via del gol ma il suo tiro viene parato dal portiere russo ancora una volta.

DIRETTA MANCHESTER UNITED-CSKA MOSCA (0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE. FORMAZIONI UFFICIALI (OGGI 3 NOVEMBRE 2015, CHAMPIONS LEAGUE GIRONE B) - Tutto pronto all'Old Trafford per il match tra i Red Devils di Van Gaal e il Cska Mosca. Servono i tre punti al club inglese ma i russi non vogliono essere la vittima sacrificale. Ecco le formazioni ufficiali.

Manchester United: De Gea; Young, Smalling, Blind, Rojo; Schweinsteiger, Carrick; Lingard, Mata, Martial; Rooney. All. Van Gaal.

CSKA Mosca: Akinfeev; Mario Fernandes, Ignashevich, A. Berezutski, Schennikov; Wernbloom, Natcho; Dzagoev, Milanov, Tosic; Musa. All. Sluckij.

DIRETTA MANCHESTER UNITED-CSKA MOSCA: INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE. GLI INCROCI (OGGI 3 NOVEMBRE 2015, CHAMPIONS LEAGUE GIRONE B) - Manchester United-Cska Mosca: il match di andata si è concluso con un pareggio che mantiene immutate le possibilità di qualificarsi agli ottavi di finale, in un girone equilibrato in cui nessuna delle squadre presenti è riuscita finora a prendere il largo. L'unico ex di turno è Zoran Tosic, attualmente al CSKA Mosca, che ha disputato  con la maglia del Manchester la stagione 2009-2010, collezionando appena 5 presenze. Nelle file del Manchester, Ashley Young, Matteo Darmian e Bastian Schweinsteiger hanno già affrontato in passato il CSKA. Ricordi non troppo positivi per il centrocampista inglese, in campo nel pareggio (1-1) tra Aston Villa e CSKA, nei trentaduesimi di finale della Coppa Uefa, edizione 2008-2009, del tutto negativi per il terzino italiano, sconfitto per 2 volte (0-3 in casa, 3-1 a Mosca) ed eliminato con il Palermo nell'edizione 2010-2011 dell'Europa League. Ben diversi gli incroci con il club russo per il centrocampista tedesco, che ha sconfitto con il Bayern Monaco i russi, nelle edizione 2013-2014 e 2014-2015. La partita rappresenterà un'occasione per incontrarsi nuovamente, questa volta da avversari, per Pontus Wernbloom e Sergio Romero, compagni di squadra nell'AZ Alkmaar, nelle stagioni 2009-2010 e 2010-2011. CLICCA QUI PER LA DIRETTA RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE 2015-2016 E LA CLASSIFICA

DIRETTA MANCHESTER UNITED-CSKA MOSCA: INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (OGGI 3 NOVEMBRE 2015, CHAMPIONS LEAGUE GIRONE B) - Manchester United-Cska Mosca si gioca alle 20:45, diretta dall'arbitro polacco Szymon Marciniak e valida per la quarta giornata del girone B di Champions League 2015-2016. Manchester United e CSKA Mosca si affronteranno all'Old Trafford in una situazione di sorprendente parità. Quattro punti nelle prime tre partite disputate sia per la formazione di Louis Vaan Gaal, sia per i russi allenati da Leonid Slutski. Lo United si è ripresentato nella massima ribalta della Champions League dopo una inusuale stagione di assenza dalle Coppe Europee e forse ha dovuto riprendere le misure con una realtà prestigiosa, ma che non perdona i passaggi a vuoto. Dopo il ko in casa del PSV Eindhoven ed il riscatto casalingo contro il Wolfsburg, è arrivato un pari a Mosca che tiene ancora aperti tutti i discorsi in un girone dalla lettura complessa.

Equilibrio merito anche di un CSKA che rispetto alle ultime apparizioni in Champions League è apparso molto più maturo e stabile nell'interpretazione dei match. Soprattutto i russi hanno ritrovato un Seydou Doumbia implacabile realizzatore in Europa: un rendimento davvero sorprendente quello dell'attaccante ivoriano, considerando che era reduce dal deludente passaggio in prestito alla Roma, dove non si era adattato alla realtà del campionato italiano. Le due squadre stasera cercheranno lo strappo decisivo per la conquista di uno dei primi due posti in un girone finora guidato con sei punti dai tedeschi del Wolfsburg.

Quanto alle probabili formazioni, all'Old Trafford scenderanno in campo così. Manchester United con lo spagnolo De Gea che si è ripreso tra i pali il posto che nelle prime partite della stagione era andato ad appannaggio dell'argentino Romero. Quindi, l'ecuadoriano Valencia a destra e l'argentino Rojo a sinistra in una linea difensiva con Jones e Smalling come centrali. 

Il francese Schneiderlin e Bastian Schweinsteiger faranno muro a centrocampo, con Rooney, lo spagnolo Herrera e l'olandese Depay che sosterranno il giovane e micidiale attaccante francese Martial. Il CSKA Mosca risponderà con Akinfeev in porta, il brasiliano Fernandes a destra nella linea a quattro di difesa con Schennikov schierato sull'out mancino, mentre Ignashevich e Berezutski saranno i difensori centrali. A centrocampo lo svedese Wernbloom e il finalndese Eremenko occuperanno la zona centrale, col nigeriano Musa a sinistra e il serbo Tosic a destra. Dzagoev sarà il trequartista, dietro un Doumbia pronto a stupire ancora a suon di gol sul massimo palcoscenico europeo.

Per Louis Van Gaal il 4-2-3-1 è un dogma anche nella sua esperienza al Manchester United, che come sottolineato dal tecnico olandese potrebbe essere l'ultima della sua lunga e gloriosa carriera. Tanti i giovani di grande talento che stanno vestendo quest'anno la maglia dei Red Devils, da Martial a Depay: una verde età che sta costando qualcosa in termini di continuità di rendimento allo United, che è reduce da una settimana difficile con l'eliminazione dalla Coppa di Lega per mano di un club di Seconda Divisione, il Middlesbrough, e da un pari a reti bianche in campionato in casa del Crystal Palace. Per Slutsky, 4-4-1-1 ideale dopo il ritorno di Doumbia, bravissimo a sfuttare le ripartenze che le squadre avversarie spesso concedono una volta 'risucchiate' in avanti dal modulo dei russi, molto compatto difensivamente. La sfida d'andata a Mosca di due settimane fa è sembrata una vera e propria partita a scacchi, con il CSKA Mosca che non si è lasciato spaventare dal blasone dei 'Red Devils'. Bisognerà valutare se la squadra di Slutski riuscirà a reggere l'urto dell'Old Trafford, con i tifosi dello United ansiosi di tornare a vivere notti europee di gran livello.

Il fattore campo sembra decisivo anche per i favori dei bookmaker, con William Hill che quota 1.53 il successo interno di un Manchester United che appare nettamente favorito. 4.30 la quota Eurobet per il pareggio, mentre Sisal Matchpoint moltiplica per 7 la posta scommessa sulla vittoria del CSKA in terra inglese.

Manchester United-CSKA Mosca sarà trasmessa in esclusiva in diretta tv sul canale del digitale terrestre pay tv Premium Calcio 4; significa che tutti gli abbonati avranno a disposizione anche la diretta streaming video, semplicemente attivando l'applicazione Premium Play, che non richiede costi aggiuntivi, su PC, tablet e smartphone. Ricordiamo inoltre gli aggiornamenti e le informazioni utili che arriveranno attraverso il sito ufficiale della UEFA, all'indirizzo www.uefa.com e nella sezione specificamente dedicata alla Champions League. CLICCA QUI PER LA DIRETTA RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE 2015-2016 E LA CLASSIFICA



© Riproduzione Riservata.