BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Diretta/ Belenenses-Basilea (risultato finale 0-2): info streaming video e tv. Tre punti per gli svizzeri (Europa League 2015, 5 novembre 2015)

Diretta Belenenses-Basilea: info streaming video e tv, quote, risultato live della partita di Europa League, quarta giornata del girone I (oggi giovedì 5 novembre 2015)

Infophoto - immagine di repertorioInfophoto - immagine di repertorio

Il Basilea vince due a zero in terra di Portogallo e vola a quota nove punti in classifica. Vittoria meritata da parte degli svizzeri che oggi hanno potuto contare su un grande giovane di talento come Embolo autore del secondo gol e soprattutto in grado di azioni incredibili palla al piede. Il secondo gol è stato per opera dello scatenato giovane talento svizzero che si è involato verso la porta e ha anche dribblato il portiere.

Due a zero del Basilea sul campo del club portoghese Belenenses. Gli svizzeri chiudono praticamente la partita con il gol di Embolo su perfetto assist in profondità dell'ex giocatore del Pescara Bjarnason. Il giovane attaccante svizzero riesce a superare il portiere portoghese e mette dentro per il gol del due a zero. Tre punti conquistati da parte del club svizzero.

Il gol dell'uno a zero è arrivato grazie al gol del bomber Janko che in scivolata ha messo dentro il pallone del vantaggio degli svizzeri. Vantaggio meritato del Basilea contro un Belenenses che in casa potrebbe sicuramente fare meglio e invece non ha regalato grandi emozioni al proprio pubblico. Il Basilea nel secondo tempo potrebbe approfittare di questa situazione per colpire in contropiede.

Ancora nessun gol tra Belenenses e Basilea ma si tratta comunque di una gara certamente frizzante perché al decimo minuto è arrivato il palo della formazione svizzera con il giovane talento Embolo che con un'azione personale conclude con un bel diagonale. Embolo piace a molti club europei e italiani tra cui la Juventus. La risposta del Belenenses al 20esimo minuto con Tiago Silva con un grande tiro dalla distanza.

Nel girone della Fiorentina i portoghesi del Belenenses vorranno vincere contro la capolista Basilea che vorrebbe allungare visti i sei punti in classifica. I lusitani invece sono due punti indietro e vogliono trovare la vittoria. Ecco le formazioni ufficiali.

Belenenses (4-3-3): Ventura; Joao Amorim, Gonçcalo Silva, Brandao, Filipe Ferreira; Tiago Silva, Ruben Pinto, Andre Sousa; Fabio Sturgeon, Leal, Kuca.

Basilea (4-2-3-1): Vaclik; Lag, Suchy, Akanji, Safari; Xhaka, Elneny; Embolo, Zuffi, Bjarnason; Janko

Diamo uno sguardo alla possibile chiave tattica per Belenenses-Basilea. Sa Pinto, allenatore delBelenenses, ha puntato forte su un assetto più prudente rispetto a quanto fatto vedere contro Lech Poznan e soprattutto Fiorentina. La scelta in Svizzera ha virato verso il 4-5-1 ed ha decisamente pagato in termini di rendimento, con gli spazi lasciati dal Basilea che sono stati puntualmente puniti dai rapidi attaccanti della formazione portoghese. 4-3-3 per il tecnico del Basilea Fischer, che spera senza ombra di dubbio di sfruttare meglio il maggior tasso tecnico dei suoi, dopo una partita d'andata piena d'ingenuità che non ha reso giustizia all'esperienza internazionale che il Basilea può vantare in maniera di gran lunga maggiore rispetto alBelenenses. 

Si gioca alle 21:05; sarà diretta dall'arbitro ungherese Tamas Bognar ed è valida per la quarta giornata del girone I di Europa League 2015-2016. Nel girone di Europa League che vede anche la Fiorentina protagonista, tutto si è riaperto con il successo del Belenenses in Svizzera sul campo del Basilea due settimane fa e con la vittoria del Lech Poznan al Franchi di Firenze. Gli elvetici hanno perso una grande occasione per ottenere l'allungo decisivo in vetta al raggruppamento, ed ora sono sempre in testa ma con due soli punti di vantaggio su lusitani e polacchi e con tre lunghezze sui viola. Stasera alle ore 21.05 la sfida di ritorno tra Belenenses e Basilea dimostrerà se il blitz portoghese è stato solo un caso, oppure se davvero quella che è una delle matricole di questa edizione di Europa League potrà puntare sul serio alla qualificazione al turno successivo.

Per il Belenenses infatti la ribalta europea non è abituale e nonostante passaggi a vuoto come la pesante sconfitta interna contro la Fiorentina, dovuti anche all'inesperienza, sin dai preliminari la terza squadra di Lisbona ha dimostrato di poter disputare una campagna continentale più che degna. Campagna che per il Basilea in questa stagione è iniziata con la bruciante delusione dell'eliminazione dai play off di Champions League.

In Europa League gli svizzeri vorrebbero lasciare un segno importante, ma la sconfitta interna di quindici giorni fa ha come detto rimescolato le carte. 

Il Belenenses, analizzando le probabili formazioni, confermerà il suo assetto accorto con Ventura portiere alle spalle di Ferreira, Alfonso, il capitano Brandao e Amorim Gomes che formeranno la linea a quattro difensiva. A centrocampo, le corsie esterne saranno presidiate dal capoverdiano Kuca e da Sturgeon, con Silva, Pinto e Sousa che rinfoltiranno la linea mediana, brava nella partita d'andata a spezzare il gioco e favorire le micidiali ripartenze dei portoghesi. Il centravanti di Sao Tomé e Principe Leal sarà invece confermato come terminale offensivo. Il Basilea risponderà con Vailati in porta, Lang e Safari svolgeranno i compiti rispettivamente di terzino destro e sinistro con l'argentino Samuel e il ceko Suchy al centro della linea difensiva. Il serbo Kuzmanovic sarà il regista affiancato a centrocampo da due talenti della nazionale albanese, Gashi e Xhaka. L'austriaco Janko completerà il tridente offensivo assieme al centravanti argentino e capitano della squadra Delgado e al veloce Embolo.

Per le quote dei bookmaker, gli svizzeri appaiono chiaramente favoriti nonostante il fattore campo avverso. Quota di 2.10 (William Hill) per la vittoria interna contro il 3.70 (Sisal Matchpoint) per l'affermazione lusitana e il 3.50 (GazzaBet) per il pareggio.

Non sarà possibile assistere alla diretta tv di Belenenses-Basilea; tuttavia sul canale Sky SuperCalcio della pay tv satellitare avrete a disposizione la trasmissione Diretta Gol Europa League, che manda in onda gli highlights e i gol in tempo reale da tutti i campi collegati. Un programma che potrete seguire anche in diretta streaming video, attivando senza costi aggiuntivi l'applicazione Sky Go su PC, tablet e smartphone in assenza di un televisore. Ricordiamo anche la possibilità di essere aggiornati sulla partita attraverso il sito ufficiale dell'Europa League, attraverso il sito ufficiale www.uefa.com all'apposita sezione dedicata all'Europa League.

© Riproduzione Riservata.