BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Diretta/ Sparta Praga-Schalke 04 (risultato finale 1-1) info streaming video-tv: tedeschi ancora primi nel girone K (5 novembre 2015, Europa League)

Diretta Sparta Praga-Schalke 04: info streaming video e tv, quote, risultato live della partita di Europa League, quarta giornata girone K (oggi giovedì 5 novembre 2015)

Infophoto - immagine di repertorioInfophoto - immagine di repertorio

Nè lo Sparta Praga nè lo Schalke 04 sono riuscite a realizzare il gol partita, il secondo tempo si sviluppato su ritmi costanti ma le difese hanno avuto la meglio sugli attacchi. La migliore palla gol è capitata allo Schalke 04 all'82' minuto: cross da destra e palla in area per Goretzka, che calibra il colpo di testa ma trova la strepitosa deviazione del portiere Bicik, il quale riesce con la punta delle dita ad allungare in angolo. Nell'atro match del gruppo K l'Astersa Tripoli ha vinto contro l'APOEL Nicosia, la classifica del girone è quindi la seguente: Schalke 04 8 punti, Sparta Praga 6, Asteras 4, APOEL 3. Prossima giornata di Europa League giovedì 26 novembre: le partite saranno Schalke 04-APOEL Nicosia e Sparta Praga-Asteras. 

Sparta Praga in vantaggio al minuto di gioco numero 6. Azione sulla fascia destra: Fatai sembra chiudersi verso il corner ma riesce a far passare la palla per Marecek: cross pennellato sul primo palo dove David Lafata non perdona di testa. Dodicesimo gol stagionale per il trentaquattrenne attaccante ceco, il terzo in questa edizione di Europa League. Al 20' però lo Schalke ha già ristabilito la parità: calcio di rigore concesso dall'arbitro spagnolo Gomez, per fallo di Costa ai danni di Goretzka; dagli undici metri va il centrocampista Johannes Geis che incrocia il destro e spiazza il portiere Bicik.

Di seguito le formazioni ufficiali della partita di Europa League tra i cechi dello Sparta Praga e i tedeschi Schalke 04, che sta per cominciare allo Stadion Letna di Praga. Klaas-Jan Huntelaar cerca il gol numero 50 nelle competizioni UEFA per club. 35 Bicik; 11 Marecek, 5 Brabec, 25 Costa, 29 Hybs; 7 Fatai, 9 Dockal, 24 Jiracek, 8 Matejovsky, 23 Krejci; 21 Lafata In panchina: 1 Stech, 17 Steinhofer, 25 Holek, 18 Konate, 20 Litsingi, 22 Husbauer, 30 Julis Allenatore: Stanislav Hejkal 1 Fahrmann; 3 Junior Caiçara, 33 Neustadter, 24 Kaan Ayhan, 15 Aogo; 19 Sané, 8 Goretzka, 5 Geis, 23 Hojbjerg; 25 Huntelaar, 13 Choupo-Moting In panchina: 30 Gspurning, 2 Friedrich, 6 Kolasinac, 20 Kehrer, 27 Reither, 7 Meyer, 9 Di Santo Allenatore: André Breitenreiter Arbitro: Carlo Gomez (Spagna)

Provando a fornire una chiave tattica della partita di Europa League, lo Sparta Praga sta dimostrando di essere una squadra molto attrezzata, con una rosa che vanta ottimi elementi e che soprattutto si muove molto bene da un punto di vista tattico. La chiave del match risiede invece nella presunta solidità da parte dello Schalke 04 che spesso è incappato in queste prime battute stagionali in incontri assolutamente negativi per quanto riguarda l’attenzione difensiva. Molto dipenderà dalla copertura che il centrocampo riuscirà ad offrire una difesa piuttosto vulnerabile soprattutto se presa in velocità oppure d’infilata con inserimenti dalle fasce laterali verso il centro.

Si gioca alle 21:05; sarà diretta dall'arbitro spagnolo Carlos Gomez ed è valida per la quarta giornata del girone K di Europa League 2015-2016. L’attuale classifica di questo raggruppamento vede al primo posto proprio i tedeschi dello Schalke con 7 punti conquistati nelle prime tre giornate, seguiti dallo Sparta Praga con 5 punti, quindi c’è l’Apoel Nicosia con 3 e chiude l’Asteras Tripolis con un solo punto. Il cammino dello Schalke è stato senza dubbio molto positivo grazie alla vittoria ottenuta all’esordio sull’Apoel in trasferta per 3-0, quella per 4-0 con l’Asteras davanti ai propri sostenitori ed il pareggio contro lo Sparta Praga con un spettacolare 2-2 per un bilancio complessivo di 9 goal fatti e soltanto 2 subiti. Lo Sparta Praga ha invece debuttato nella competizione pareggiando sul campo dell’Asteras per 1-1 per poi imporsi per 2-0 ai danni dell’Apoel ed infine cogliendo un ottimo punto sul campo dello Schalke.

La gara di andata ha visto le reti di Sane e Di Santo per i tedeschi mentre per lo Sparta hanno timbrato il cartellino Fatai e Lafata. Considerando l’attuale situazione in classifica e che lo Sparta a differenza dello Schalke debba disputare due degli ultimi tre incontri davanti ai propri sostenitori, la lotta per il primo posto è tutt’altro che chiusa. Naturalmente è ancora molto aperta anche la lotta per la qualificazione con la sola eccezione dell’Asteras che con un solo punto colto fino a questo momento, molto difficilmente riuscirà a ribaltare tale situazione di classifica.

Quanto alle probabili formazioni, i padroni di casa dello Sparta Praga dovrebbero scendere in campo confermando ancora una volta il proprio 4-1-4-1 ideato dal tecnico Svoboda. Tra i pali dovrebbe esserci Bicik mentre la linea difensiva dovrebbe essere composta da Marecek sulla corsia destra, Hybs su quella mancina mentre nel mezzo dovrebbero giocare Brabec e Costa. Davanti alla difesa a fungere da muro protettivo il mediano Jiracek mentre la linea dei quattro centrocampisti dovrebbe prevedere Konate sulla destra, Dockal e Matejovsky nel mezzo e Krejci sulla sinistra.

In avanti nelle vesti di centroavanti boa il solito Fatai. Lo Scahlke di Breitenreiter dovrebbe rispondere con un classico 4-4-2 con Farhmann in porta, nel ruolo di terzino destro Caicara, sulla sinistra Kolasinac ed a comporre la coppia di difensori centrali Howedes e Neustadter. A centrocampo il talentuoso Choupo Moting sulla corsia mancina con chiari compiti offensivi, Ayhan e Hojbjerg nel mezzo e Goretzka sulla destra. In avanti Meyer e Di Santo. Naturalmente lo Schalke 04 può contare sull’apporto di un numero maggiore di giocatori dalle caratteristiche tecniche notevoli per cui in grado di risolvere il match in ogni momento con le proprie giocate come Choupo Moting, la punta di nazionalità argentina Di Santo, Sane e lo stesso Meyer. 

Per le quote delle principali compagni di scommesse italiane e straniere, il match vede favoriti i padroni di casa che in questo primo scorcio di stagione stanno facendo davvero molto bene. Infatti, la vittoria dello Sparta Praga viene pagata 2.15, il pareggio è stato fissato a 3.30 mentre un eventuale successo da parte dello Schalke 04 viene dato a 3.40. Da segnalare come nel computo reti, i bookmakers si attendino una gara con tanti goal ed emozioni visto che l’evento Over 2,5 è stato quotato 1.75.

Non sarà possibile assistere alla diretta tv di Sparta Praga-Schalke 04; tuttavia sul canale Sky SuperCalcio della pay tv satellitare avrete a disposizione la trasmissione Diretta Gol Europa League, che manda in onda gli highlights e i gol in tempo reale da tutti i campi collegati. Un programma che potrete seguire anche in diretta streaming video, attivando senza costi aggiuntivi l'applicazione Sky Go su PC, tablet e smartphone in assenza di un televisore. Ricordiamo anche la possibilità di essere aggiornati sulla partita attraverso il sito ufficiale dell'Europa League, attraverso il sito ufficiale www.uefa.com all'apposita sezione dedicata all'Europa League.

© Riproduzione Riservata.