BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

PROBABILI FORMAZIONI / Napoli-Midtjylland: quote e ultime novità. I ballottaggi (Europa League 2015-2016, girone D)

Probabili formazioni Napoli-Midtjylland: quote e ultime novità (Europa League 2015-2016, girone D). Tutte le ultimissime novità sulla sfida fra il club partenopeo e quello danese

Sarri, allenatore del Napoli (Infophoto)Sarri, allenatore del Napoli (Infophoto)

Il Napoli proverà a chiudere questa sera il discorso qualificazione ai sedicesimi di Europa League. Gli azzurri ospiteranno al San Paolo i danesi del Midtjylland, squadra senza dubbio alla portata e già battuta quindici giorni fa in Danimarca. Mister Sarri dovrebbe attuare il classico turnover di Coppa e sembrerebbero avere pochi i dubbi di formazione. In difesa dovrebbe giocare la coppia Chiriches-Koulibaly, con Albiol che si accomoderà di conseguenza in panchina, mentre sulla corsia sinistra spazio a Strinic. A centrocampo dovrebbe riposare Hamsik, e al suo posto si vedrà El Kaddouri, con David Lopez a destra e Valdifiori in regia. In attacco, invece, Gabbiadini in forte vantaggio su Gonzalo Higuain.

Si giocherà questa sera allo stadio San Paolo a partire dalle ore 19.00, quarta giornata dei gironi di Europa League 2015-2016. Prima di scoprire nel dettaglio le probabili formazioni del match, andiamo a vedere insieme quali sono quei calciatori che non potranno prendere parte alla sfida in questione, i classici assenti. Come al solito in casa Napoli si registra una straordinaria condizione fisica, con mister Sarri che non potrà utilizzare un solo giocatore e precisamente Dries Mertens, acciaccato già contro il Genoa. Fra le fila dei danesi, invece, out tre giocatori, ovvero, Dahlin, Wolanski e Hassan, tutti e tre fermi ai box per infortuni. In casa Napoli e in quella Midtjylland non si registrano squalificati.

Dopo il pareggio a reti bianche contro il Genoa in campionato, il Napoli di Maurizio Sarri si rivedrà all’opera questa sera, quando, a partire dalle ore 19.00, ospiterà allo stadio San Paolo il Midtjylland. Una partita sulla carta favorevole alla compagine partenopea, che sta disputando un’Europa League 2015-2016 assolutamente positiva, con tre vittorie su tre partite giocate, e nove punti di conseguenza conquistati. Azzurri che sono primi nel proprio girone, il Gruppo D, mentre i danesi hanno conquistato in 270 minuti sei punti, avendo vinto i match contro Brugge e Legia Varsavia, andando poi a perdere due settimane fa in casa proprio contro il Napoli. Squadra campana che cercherà ovviamente di vincere anche questo match, di modo da chiudere con largo anticipo il discorso qualificazione ai sedicesimi di Europa League, dedicandosi fino a fine anno solo ed esclusivamente al campionato. Andiamo quindi a vedere le ultime novità sulle probabili formazioni Napoli-Midtjylland, con uno sguardo anche alle quote e ai pronostici.

In base alle quote fornite dall’agenzia di scommesse italiana, Snai, nella sfida fra il Napoli e il Midtjylland, gli azzurri sono ovviamente la squadra favorita, con la quota per l’1 pari a 1.22, contro l’11.50 assegnato al successo dei danesi al San Paolo. Il pareggio, invece, è dato a 6.00.

La posizione di classifica nel proprio girone permetterà a coach Maurizio Sarri di adottare il suo classico ampio turnover di Coppa. Diversi i cambi rispetto all’11 titolare di domenica scorsa, e di conseguenza si dovrebbe vedere un 4-3-1-2 molto rimaneggiato. In porta sembrerebbe essere in vantaggio Reina su Gabriel, mentre in difesa spazio alla coppia di centrali formata da Chiriches e Koulibaly, con Albiol a riposo. Sulle fasce, Maggio a destra con Strinic a sinistra mentre a centrocampo si rivedrà in cabina di regia Mirko Valdifiori, spalleggiato da David Lopez e Omar El Kaddouri. Infine l’attacco, dove Callejon dovrebbe suppoortare le due punte Gabbiadini e Insigne. Panchina per capitan Hamsik, così come per Higuain e Allan.

I danesi del Midtjylland cercano l’impresa in coppa anche per rifarsi in campionato, dove vengono da due sconfitte consecutive. Tre assenze per mister Thorup che per la partita di oggi non potrà contare sul trio formato da Dahlin, Wolanski, Hassan, tutti in infermeria con acciacchi vari. Il Midtjylannd dovrebbe disporsi in campo con un compatto 4-4-2 con Andersen in porta, retroguardia a quattro con Romer terzino destro e Novak sulla fascia sinistra, mentre in mezzo agirà la coppia di difensori centrali composta da Slavtchenko e Hansen. A centrocampo, linea mediana occupata da Sparv e Poulsen, con Duelend a destra, e Royer a sinistra, che avranno il compito di avvolgere la retroguardia del Napoli. Infine la coppia d’attacco, composta dal numero 10 Pusic e dal numero 9 Rasmussen.