BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

PROBABILI FORMAZIONI / Rosenborg-Lazio: quote e ultime novità. I migliori (Europa League 2015-2016, Girone G)

Probabili formazioni Rosenborg-Lazio: quote e ultime novità (Europa League 2015-2016, girone G). Stefano Pioli e la sua Lazio voleranno questa sera in Norvegia per sfidare il Rosenborg

Lulic, centrocampista Lazio (Infophoto) Lulic, centrocampista Lazio (Infophoto)

PROBABILI FORMAZIONI ROSENBORG-LAZIO: QUOTE E ULTIME NOVITÀ. I MIGLIORI (EUROPA LEAGUE 2015-2016, GIRONE G) – Prima di scoprire nel dettaglio le probabili formazioni di Ronsenborg-Lazio, andiamo a vedere insieme quali sono i giocatori dei due schieramenti che più si sono distinti in queste prime tre giornate di Europa League 2015-2016. Partiamo, per patriottismo, dalla Lazio, dove sino a tutt’oggi non vi è ancora un giocatore che spicca sugli altri, anche se le performance di Matri, Candreva e Biglia, sono senza dubbio di alto livello, come del resto è giusto aspettarsi da campioni del loro calibro. In difesa bene anche Hoedt, tra l’altro in gol in questi primi 270 minuti di coppa. Nelle file norvegesi, invece, la coppia di attaccanti Soderlund e Mikkelsen ha fino ad oggi segnato una rete a testa, mentre in difesa si distingue il terzino destro Svensson, con una marcatura all’attivo. CLICCA QUI PER SEGUIRE CON NOI ROSENBORG-LAZIO IN TEMPOERALE

PROBABILI FORMAZIONI ROSENBORG-LAZIO: QUOTE E ULTIME NOVITÀ. I BALLOTTAGGI (EUROPA LEAGUE 2015-2016, GIRONE G) – Stefano Pioli sembrerebbe intenzionato a mandare in campo un undici decisamente differente rispetto a quello vistosi all’opera domenica sera contro il Milan (vittoria rossonera per tre a uno). In porta dovrebbe giocare Berisha, con Marchetti che andrà quindi in panchina, mentre in attacco sembrerebbe essere in forte vantaggio Alessandro Matri, con Klose che invece dovrebbe rimanere out dall’11 titolare. Al fianco dell’attaccante di Sant’Angelo Lodigiano potrebbero vedersi Mauri e Kishna, favoriti rispetto a Candreva e Felipe Anderson, mentre a centrocampo riposo per Biglia con Onazi in cabina di regia. Infine, scelte pressoché obbligate in difesa vista la squalifica di Mauricio e l’infortunio di De Vrij: dovrebbero giocare Gentiletti e Hoedt. 

PROBABILI FORMAZIONI ROSENBORG-LAZIO: QUOTE E ULTIME NOVITÀ. GLI ASSENTI (EUROPA LEAGUE 2015-2016, GIRONE G) – La Lazio vuole chiudere il discorso qualificazione ai sedicesimi di Europa League e questa sera proverà ad espugnare il campo del Rosenborg, dimenticando anche la sconfitta contro il Milan di domenica. Andiamo a vedere quali giocatori non potranno prendere parte al match, gli assenti. Si sta letteralmente svuotando l’infermeria della compagine biancoceleste, visto che mister Pioli ha recuperato anche il giovane attaccante Keita, e di conseguenza quest’oggi non potrà contare solo sul difensore centrale De Vrij, che ne avrà ancora per diversi mesi, e sul centrocampista Parolo, due pedine senza dubbio preziose per la Lazio. Un solo indisponibile invece per i norvegesi: coach Ingebrigtsen non potrà mandare in campo Helmersen, infortunato.

PROBABILI FORMAZIONI ROSENBORG-LAZIO: QUOTE E ULTIME NOVITÀ (EUROPA LEAGUE 2015-2016, GIRONE G) - Rosenborg-Lazio: è una Lazio decisamente altalenante quella protagonista di questo primo scorcio di 2015-2016. A praticamente un terzo della stagione, la compagine biancoceleste ha alternato spesso e volentieri prove positive, con un gioco frizzante e spettacolare, ad altre decisamente sottotono. Fa parte di questa seconda categoria la sconfitta di domenica sera contro il Milan, con i rossoneri che hanno espugnato l’Olimpico di Roma con il risultato di tre a uno, giocando probabilmente la loro miglior partita stagionale. Lazio che traballa in campionato mentre in Coppa sembrerebbe comunque un po’ più solida, visto che fino ad oggi ha ottenuto sette punti, vincendo le ultime due sfide (fra cui quella con il Rosenborg in casa di due settimane fa), e pareggiando il match all’esordio con il Dnipro. Sarà una trasferta delicata soprattutto per il freddo che la squadra albiceleste troverà in Norvegia dove praticamente l’inverno è già iniziato. Ecco le ultime sulle probabili formazioni Rosenborg-Lazio, con uno sguardo anche alle quote e ai pronostici del match.

QUOTE E PRONOSTICI DI ROSENBORG-LAZIO – Grande incertezza nei bookmaker della Snai per la partita di questa sera. I padroni di casa del Rosenborg sono i favoriti, con il segno 1 quotato 2.40, ma il successo della Lazio è molto “vicino”, visto che la quota per il 2 recita 2.80. Meno probabile invece il pareggio, dato a 3.30.

PROBABILI FORMAZIONI ROSENBORG – I norvegesi del Rosenborg cercheranno di difendere il proprio fortino questa sera, e lo potranno fari quasi al gran completo. Mister Ingebrigtsen registra infatti una sola assenza e precisamente il giovane talento d’attacco Helmersen. La compagine del nord Europa dovrebbe disporsi in campo con il suo classico ed offensivo 4-3-3 dove Mikkelsen e Lanlay saranno i due esterni, mentre in mezzo ci sarà Soderlund, uno dei giocatori migliori della formazione in questione. A centrocampo, toccherà a Selnaes dettare i ritmi e i tempi di gioco, spalleggiato dai due interni che saranno Jensen a destra con Mitsjo a completamento del reparto di mezzo. Infine la retroguardia, che dovrà cercare di contenere le scorribande avversarie, evitando il ripetersi di quanto accaduto due settimane fa: Eyjolfsonn e Bjordal saranno i due pilastri centrali, mentre Svensson e Dorsin agiranno rispettivamente sulla corsia di destra e di sinistra. In porta andrà A. Hansen, nessuno squalificato in casa norvegese.

PROBABILI FORMAZIONI LAZIO – Possibile rivoluzione in casa Lazio per la sfida di questa sera, visto che mister Pioli è intenzionato a cambiare quasi tutti i titolari rispetto all’ultima uscita con il Milan, la sconfitta per tre a uno di domenica sera. Mister Pioli starebbe pensando ad un 4-3-3 con tridente d’attacco formato da Alessandro Matri boa centrale, spalleggiato dal capitano Stefano Mauri e dal giovane talento Kishna, tutti e tre a riposo durante l’ultima gara di campionato. A centrocampo, possibile Cataldi in cabina di regia, mentre Milinkovic-Savic e Lulic potrebbero completare il reparto di mezzo. Infine la difesa, dove sulle due corsie dovrebbero vedersi Konko e Radu, mentre in mezzo spazio alla coppia di centrali formata da Gentiletti e Hoedt. In porta andrà Berisha, portiere di Coppa, mentre out Mauricio (squalificato), Parolo e De Vrij. CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE PROBABILI FORMAZIONI ROSENBORG-LAZIO: QUOTE E ULTIME NOVITÀ (EUROPA LEAGUE 2015-2016, GIRONE G)