BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Video/ Napoli-Midtjylland (5-0): gol e highlights della partita. Parla El Kaddouri (Europa League, giovedì 5 novembre 2015)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Manolo Gabbiadini (Infophoto)  Manolo Gabbiadini (Infophoto)

VIDEO NAPOLI-MIDTJYLLAND (5-0): GOL E HIGHLIGHTS DELLA PARTITA. PARLA EL KADDOURI (EUROPA LEAGUE, GIOVEDÌ 5 NOVEMBRE 2015) – Grande e spettacolare vittoria del Napoli, che in casa, fra le mura domestiche del San Paolo, asfalta i danesi del Midtjylland con il rotondo risultato di cinque a zero. A sbloccare il match ci ha pensato il centrocampista offensivo Omar El Kaddouri, tornato a Castelvolturno durante il calciomercato della scorsa estate, e ieri in gol per la prima volta in questa stagione. A fine match il calciatore magrebino ha parlato così ai microfoni di Sky Sport: «Sono molto contento, ho un po’ più fiducia però la cosa importante era la vittoria. Era fondamentale qualificarci il prima possibile e adesso c’è il campionato. Le prossime due partite dovremmo ovviamente giocarle come al solito, ma essendoci già qualificati la Serie A è ora al primo posto». CLICCA QUI PER IL VIDEO CON LE PAROLE DI EL KADDOURI

VIDEO NAPOLI-MIDTJYLLAND (RISULTATO FINALE 5-0): GOL E HIGHLIGHTS DELLA PARTITA (EUROPA LEAGUE QUARTA GIORNATA GIRONE D, 5 NOVEMBRE 2015) - La sfida al San Paolo tra Napoli e Midtjylland, incontro valido per la quarta giornata del gruppo D di Europa League si è tradotta in un successo per 5 a 0 in favore della squadra di Sarri: anche le statistiche del match fornite dalla Uefa delineano un quadro impietoso per la formazione danese. I partenopei hanno gestito la sfera per il 65% del totale del match, con il Midtjylland incapace di andare oltre il 35% di possesso palla. Sono 21 i tiri totali effettuati dal Napoli, solo 5 quelli dei danesi, in ritardo anche per quanto riguarda il numero di calci d'angolo (7 per i partenopei, uno per gli ospiti). La formazione di Thorup ha superato la squadra di Sarri a livello numerico soltanto in due speciali classifiche: una relativa ai falli subiti (10 contro 9), e l'altra inerente gli offsides, con la retroguardia napoletana capace di innescare la trappola del fuorigioco per 3 volte rispetto alle 2 di quella danese.

LE DICHIARAZIONI - Al termine del match di Europa League contro il Midtjylland che ha consegnato il primato matematico al suo Napoli nel girone D, l'allenatore del Napoli Maurizio Sarri ha rilasciato le seguenti dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport: "Siamo riusciti a ottenere quanto pensavamo di fare. Abbiamo ipotecato la gara già nel primo tempo e sono molto contento di quanto visto. Il Midtjylland è secondo in Danimarca, ha giocatori in Nazionale, stasera li ho visti un po' in difficoltà rispetto alla gara d'andata. Non è un avversario scarso, però. Va bene così, comunque per noi".

Sarri si è poi soffermato sui singoli, tra cui El Kaddouri e Gabbiadini: "El Kaddouri sta trovando giustamente il suo spazio. Con il 4-3-1-2 con Insigne è lui il trequartista. Gabbiadini è un grande attaccante. Dobbiamo vedere se il nostro equilibrio consente di farlo giocare da attaccante esterno. Non avevo dubbi sulle sue capacità. Il ragazzo, per i minuti fatti, ha una media goal impressionante".

Realista il commento da parte dell'allenatore del Midtjylland, Jess Thorup, che in conferenza stampa ha ammesso: "Il Napoli è forte, sia individualmente che nel collettivo. Il Napoli gioca bene, i calciatori hanno una grande intesa. Superiore, almeno al momento, rispetto a noi".

CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER IL VIDEO DI NAPOLI-MIDTJYLLAND (RISULTATO FINALE 5-0): GOL E HIGHLIGHTS DELLA PARTITA (EUROPA LEAGUE QUARTA GIORNATA GIRONE D, 5 NOVEMBRE 2015)



© Riproduzione Riservata.