BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Diretta/ Alessandria-Pro Patria (risultato finale 1-0). Gol di Bocalon (Lega Pro A, oggi 7 novembre 2015)

Diretta Alessandria-Pro Patria info streaming video Sportube.tv, quote, risultato live della partita di Lega Pro girone A, valida per la decima giornata (oggi 7 novembre 2015)

(Infophoto)(Infophoto)

Allo stadio Giuseppe Moccagatta si affrontano l'Alessandria di Angelo Gregucci e la Pro Patria di Alessio Pala per il Girone A di Lega Pro. Negli ultimi cinque incontri tra le due squadre, i grigi si sono imposti in due occasioni, due vittorie anche per gli ospiti e un solo pareggio, nel 2012, di uno a uno. In campionato l'Alessandria è reduce da due successi consecutivi mentre la Pro Patria ha perso in casa contro la Pro Piacenza e in trasferta sul campo del Bassano.  La classifica vede i piemontesi al quarto posto in classifica mentre la Pro Patria occupa l'ultima posizione. 

Dall'arbitro Pasciuta si gioca oggi alle ore 15 allo stadio Giuseppe Moccagatta. Si tratta di una partita valida per la decima giornata del girone A di Lega Pro. I padroni di casa occupano il quinto posto della classifica con quattordici punti, frutto di quattro vittorie, due vittorie e tre pareggi. Mentre gli ospiti sono tristemente il fanalino di coda del campionato con zero punti dopo aver perso in tutte le partite disputate sino a qui. Sulla carta questo pomeriggio non ci dovrebbe essere partita, ma in realtà sappiamo che il calcio è una materia totalmente imprevedibile.

L'Alessandria di Angelo Gregucci è recude alla sconfitta sul campo del Cittadella per 2-1, cocente considerando che è maturata nel recupero quando ormai il pareggio sembrava scritto. Un vero peccato per i piemontesi che, finiti in svataggio nella ripresa, erano stati bravi a pareggiare con Bocalon e avevano anche avuto delle occasioni per trovare la rete del sorpasso. Ma una distrazione difensiva ha finito invece per condannarli. Proprio sull'attenzione nel reparto arretrato bisogna lavorare perchè troppe volte la sua mancanza è costata dei punti importanti. L'attacco funziona bene se consideriamo che Bocalon, Fischnaller e Boniperti hanno messo insieme otto reti complessive. Ma se il centrocampo a volte ha problemi nel pressing e nel recupero palla con una difesa che si distrare, allora gli sforzi offensivi vengono vanificati. Il 4-3-3 di mister Gregucci va rivisto soprattutto per quanto riguarda il reparto arretrato e quello mediano dunque. Intanto basterebbe un po' più di concentrazione per migliorare.

La Pro Patria guidata da Alessio Pala, terzo allenatore a sedersi su quella panchina in questo campionato, non riesce a uscire dalla crisi nera in cui è piombata e che finora non le ha mai consentito di concludere una partita senza perdere. Anche nell'ultimo turno casalingo contro il Pro Piacenza è arrivato un k.o. per 0-1 al termine di un match che non era stato neppure giocato male dai lombardi, sicuramente più solidi e ordinati con il nuovo tecnico, ma vittime ancora dei gravi problemi in fase offensiva. Non si riescono a produrre sufficienti occasioni da gol e quelle poche che si creano non vengono sfruttate a dovere. Se si riuscisse a trovare più concretezza sarebbe un passo avanti. La classifica negativa condiziona pesantemente testa e gambe dei giocatori. Il modulo 5-3-2 di mister Pala può essere quello giusto per valorizzare l'organico, ma vanno fatti progressi sotto il profilo mentale oltre che tecnico.

Ricordiamo infine che Alessandria-Pro Patria sarà visibile in diretta streaming video. Infatti basterà collegarsi tramite pc, tablet e smartphone al sito sportube.tv, che si occuperà anche quest'anno della trasmissione via internet di tutte le partite del campionato e di Coppa Italia di Lega Pro. 

© Riproduzione Riservata.