BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Diretta/ Bassano Virtus-Mantova (risultato live 0-0) streaming video Sportube.tv. Si comincia (Lega Pro A, oggi 7 novembre 2015)

Diretta Bassano Virtus-Mantova info streaming video Sportube.tv, quote, risultato live della partita di Lega Pro girone A, valida per la decima giornata (oggi 7 novembre 2015)

(Infophoto)(Infophoto)

Allo Stadio Rino Mercante si affrontano il Bassano di Stefano Sottili e il Mantova guidato da Ivan Javorcic per il Girone A di Lega Pro. Negli ultimi sette incontri tra le due formazioni, i padroni di casa si sono imposti per ben cinque volte; nel 2013 si è verificato un pareggio, mentre risale alla stagione prima la vittoria da parte della compagine lombarda. In campionato il Bassano è reduce da due vittorie e due pareggi, il Mantova invece ha subito tre sconfitte e ha conquistato una vittoria contro il Lumezzane. La classifica vede il Bassano al quinto posto e i biancorossi al quindicesimo. 

, diretta dall'arbitro Balice, si gioca oggi alle ore 20:30 allo stadio Rino Mercante. Si tratta di una partita valida per la decima giornata del girone A di Lega Pro. I padroni di casa sono in quarta posizione in classifica con diciotto punti, frutto di cinque vittorie vittorie, tre pareggi e una sconfitta. Gli ospiti invece sono al quindicesimo posto con soli otto punti dopo due vittorie, due pareggi e cinque sconfitte. Sulla carta i primi sono decisamente favoriti, ma attenzioni alle sorprese.

Il Bassano Virtus di Stefano Sottili  è reduce da una bruttissima sconfitte per 3-0 sul campo del Pordenone al termine di una gara in cui i veneti sono stati assenti e hanno subito in maniera schiacciante le ripartenze e la velocità degli avversari. Solo nel finale c'è stato un sussulto con il palo del giovane Fabbro. A peggiorare la situazione anche l'espulsione di Misuraca. In un solo colpo il Bassano ha perso la vetta della classifica e l'imabittibilità in campionato. L'ultima giornata è stata davvero nera e mister Sottili avrà spronato a dovere i suoi giocatori chiamandoli a reagire oggi di fronte a un pubblico di casa che auspica un ritorno alla vittoria per continuare a coltivare il sogno promozione in Serie B. A livello di modulo dovrebbe essere confermato il 4-2-3-1, anche se con l'assenza di Misuraca sulla trequarti non è escluso il passaggio al 4-3-3 con l'eliminazione del trequartista e l'aggiunta di un mediano per rendere più solido il centrocampo. Davì e Gargiulo si giocano un posto accanto a Proietti e Cenetti.

Il Mantova guidato da Ivan Javorcic viene anch'esso da una sconfitta, in casa contro la Giana Erminio per 1-2. I mantovani sono andati sotto subito a inizio match e non sono stati in grado di reagire adeguatamente, subendo poi l'iniziativa avversaria e il conseguente raddoppio a fine primo tempo. Ma a inizio ripresa hanno provato a cambiare atteggiamento, riuscendo ad accorciare le distanze con Di Santantonio e poi buttandosi avanti alla ricerca del pari. Ma la rimonta non è stata completata e nel finale c'è stato anche il rischio di subire il tris. Un k.o. che ha lasciato l'amaro per il fatto di aver regalato un tempo agli avversari e non aver avuto abbastanza determinazione nel riuscire a strappare il pareggio. La squadra ha problemi di approccio alle partite e quando subisce ha difficoltà a reagire subito. Vanno fatto miglioramenti dal punto di vista della mentalità. Il modulo 4-4-2 scelto da Javorcic può essere quello giusto per valorizzare i giocatori, che però devono metterci del loro per risalire la classifica.

Per quanto riguarda le quote proposte dall'agenzia di scommesse Snai, il segno 1 (vittoria Bassano Virtus) viene dato a 1,73 mentre il segno X (pareggio) a 3,35. Per quanto riguarda il segno 2 (vittoria Mantova) la quota è invece 4,70. Ricordiamo infine che Bassano Virtus-Mantova sarà visibile in diretta streaming video. Infatti basterà collegarsi tramite pc, tablet e smartphone al sito sportube.tv, che si occuperà anche quest'anno della trasmissione via internet di tutte le partite del campionato e di Coppa Italia di Lega Pro. 

© Riproduzione Riservata.