BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

DIRETTA / Lucchese-Pontedera (risultato finale 1-2). Gol di Bianconi. Kabashi e Scappini (Lega Pro Girone B, oggi 7 novembre 2015)

Diretta Lucchese-Pontedera info streaming video Sportube.tv, quote, risultato live della partita di Lega Pro Girone B, valida per la decima giornata (oggi 7 novembre 2015)

(Infophoto)(Infophoto)

Per il Girone B di Lega Pro si scontrano la Lucchese di Giovanni Lopez e il Pontedera di Paolo Indiani allo Stadio Porta Elisa. Sono due i precedenti tra le squadre che si affrontano al Porta Elisa e risalgono entrambi alla scorsa stagione in Lega Pro. All'andata la Lucchese vinse tra le mura amiche per 1-0, con rete decisiva di Calcagni e gara compromessa nella ripresa dall'espulsione rimediata da Settembrini. Al ritorno invece fu il Pontedera a vincere 2-0 con gol di Luperini e Libertazzi e furono anche due i rossi per gli ospiti a Degeri e Raicevic. 

Dall'arbitro Annaloro si gioca oggi alle ore 17:30 allo stadio Porta Elisa di Lucca. Si tratta di una partita valida per la decima giornata del girone B di Lega Pro. I padroni di casa occupano la sedicesima posizione in classifica con soli cinque punti dopo sei sconfitte, una vittoria e due pareggi. La compagine ospite invece è sesta in campionato con tredici punti, frutto di tre vittorie, quattro pareggi e due sconfitte.

La Lucchese è reduce dalla sconfitta per 2-0 contro il Rimini, la quinta consecutiva. L'esonero di Francesco Baldini per fare spazio in panchina a Giovanni Lopez non ha prodotto la scossa che si attendeva la socierà. Sul campo dei romagnoli la squadra ha deluso, è stata arrendevole e rinunciataria. Hanno giocato solo i riminesi segnando un gol per tempo con Ragatzu. I toscani sono apparsi svagati e inconcludenti in campo. Manca la testa e di conseguenza neanche le gambe vanno nella maniera giusta. Mister Lopez dovrà fare un grande lavoro per rimettere la Lucchese sui binari giusti, altrimenti salvarsi o sarà difficile.

Il modulo 4-5-1, che in fase offensiva si trasforma in 4-3-3, può essere una buona base per garantire equilibrio, ma serve un cambio di mentalità. I giocatori di maggiore esperienza come Di Masi, Espeche, Nolè, Mingazzini e Fanucchi devono trascinare i compagni. In attacco Pozzebon deve concretizzare le occasioni che gli capitano.

Il Pontedera di Paolo Indiani viene dal pareggio casalingo per 2-2 contro il Robur Siena. Un derby toscano molto combattuto. L'inizio del primo tempo era stato molto equilibrato, ma al 25' c'è stato il vantaggio senese con Bonazzoli, subito dopo pareggiato da Cesaretti. A inizio ripresa nuovo sorpasso dei bianconeri, che però perdono due uomini per espulsione e così il Pontedera è riuscito poi a pareggiare i conti al 94' con Scappini, giunto al decimo gol in campionato. La squadra di Indiani si è mostrata molto determinata nel riuscire a recuperare per due volte lo svantaggio. Un punto importante in chiave salvezza e oggi c'è la chance per tornare a fare i tre punti contro un avversario a pezzi. Il 4-3-1-2 è lo schieramento giusto per i toscani e con attaccanti come Scappini e Cesaretti può concretizzare tante palle gol. Deve fare di più il trequartista Di Santo.

Per quanto riguarda le quote proposte dall'agenzia di scommesse Snai, il segno 1 (vittoria Lucchese) viene dato a 2,50 mentre il segno X (pareggio) a 3,10. Per quanto riguarda il segno 2 (vittoria Pontedera) la quota è invece 2,70. Ricordiamo infine che Lucchese-Pontedera sarà visibile in diretta streaming video. Infatti basterà collegarsi tramite pc, tablet e smartphone al sito sportube.tv, che si occuperà anche quest'anno della trasmissione via internet di tutte le partite del campionato e di Coppa Italia di Lega Pro. 

© Riproduzione Riservata.