BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Probabili formazioni/ Empoli-Juventus: orario diretta tv, le notizie. I diffidati (Serie A 2015-2016, 12^ giornata)

Probabili formazioni Empoli-Juventus: orario diretta tv e notizie sulla partita che si gioca allo stadio Castellani, valida per la dodicesima giornata del campionato di Serie A 2015-2016

Foto Infophoto Foto Infophoto

Due giocatori diffidati nella partita tra Empoli e Juventus. Per i padroni di casa il difensore Lorenzo Tonelli che in questo campionato ha ricevuto 4 cartellini gialli: il quinto gli farebbe saltare la prossima trasferta di Firenze (22 novembre), dove l'anno scorso andò a segno. Nella Juventus chi deve fare attenzione al giallo è Paul Pogba che potrebbe saltare il big match contro il Milan di sabato 21.

Si gioca alle ore 15 di domenica pomeriggio; al Castellani i bianconeri vanno a caccia della seconda vittoria consecutiva in Serie A, cosa mai accaduta in questa stagione. Alla dodicesima giornata l’Empoli arriva alla sfida con un solo punto in meno rispetto ai campioni d’Italia e sogna il sorpasso. Andiamo dunque a dare uno sguardo più approfondito alle probabili formazioni di Empoli-Juventus.

Giampaolo cambia qualcosa rispetto alla formazione che ha vinto a Palermo; sicuramente partirà dal primo minuto Maccarone, che si riprende il posto al fianco di Pucciarelli con Livaja destinato alla panchina. A centrocampo torna Dioussé dalla squalifica e Paredes dovrebbe recuperare (non si è allenato mercoledì per un lieve affaticamento); soltanto il secondo però dovrebbe essere in campo, perchè come playmaker basso il tecnico dell’Empoli dovrebbe nuovamente preferire Maiello, con Zielinski, favorito su Buchel, che andrà invece a giocare sul centrodestra (ancora fuori dai giochi Croce, che sarebbe titolare senza discussione). Ovviamente Saponara gioca come trequartista ed è da lui che passeranno tutti i palloni nella fase offensiva; in difesa possibile alternanza Laurini-Zambelli sulla fascia destra, in mezzo ancora una volta Costa dovrebbe essere preferito a Barba con Tonelli che guida il reparto arretrato e Mario Rui che non ha rivali sulla corsia sinistra (di fatto in panchina non c’è un’alternativa, a meno di spostare Zambelli).

Reduce dal pareggio in Champions League, la Juventus potrebbe tornare a schierarsi con il 3-5-2 ritrovando Cuadrado dal primo minuto e dando riposo a Lichtsteiner, che ha pochi allenamenti nelle gambe e dovrebbe tornare a sedersi in panchina. Da capire se Caceres possa farcela: in caso affermativo, l’uruguayano sarà il terzino destro e si cambierà modulo giocando con la difesa a quattro e il tridente. Gara importante per l’ex Rugani che però non avrà spazio: confermato il trio Barzagli-Bonucci-Chiellini davanti a Buffon. A centrocampo Lemina è favorito su Sturaro che ha giocato in Champions League, Khedira dovrebbe recuperare per la panchina ma il suo rientro dal primo minuto è previsto comunque dopo la sosta; dunque Marchisio in regia e Pogba che si sistema sul centrosinistra. Alex Sandro è favorito su Evra per la fascia sinistra a centrocampo; davanti dovrebbe tornare titolare Mandzukic che in Champions League non è stato impiegato, al suo fianco è ballottaggio tra Morata (favorito) e Dybala anche se Zaza è una candidatura concreta.

, dodicesima giornata del campionato di Serie A 2015-2016, sarà trasmessa dal canale Sky Calcio 2 della pay tv satellitare e dai canali Premium Calcio 1 e Premium Calcio 1 HD della pay tv del digitale terrestre.