BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Diretta/ Arsenal-Tottenham (risultato finale 1-1) info streaming video e tv: Gibbs risponde a Kane (Premier League 12^giornata, 8 novembre 2015)

Diretta Arsenal-Tottenham: info streaming video e tv, quote, risultato live della partita di Premier League in programma domenica 8 novembre 2015, valida per la 12^giornata

(INFOPHOTO)(INFOPHOTO)

Un punto a testa per Arsenal e Tottenham, il risultato finale all'Emirates Stadium è di 1-1. Al gol di Harry Kane nel primo tempo ha risposto quello di Kieran Gibbs nel secondo, la classifica della Premier League vede l'Arsenal ancora in testa ma sempre appaiato al Manchester City, a quota 26 punti (il Leicester di Ranieri preme a meno 1). Il Tottenham invece aggancia il West Ham a 21 punti: quinto posto per gli Spurs. 

Il pareggio dell'Arsenal arriva al 77' minuto. Pallone per Ozil che riceve sulla trequarti destra e dà uno sguardo al centro, poi calibra il cross sul secondo palo dove Kieran Gibbs riesce a toccare al volo sorprendendo il portiere del Tottenham. Primo gol in questa stagione per il ventiseienne terzino dei Gunners.  

Gli Spurs sono passati in vantaggio al 32' minuto di gioco. Lancio di Danny Rose dalla fascia sinistra, Harry Kane parte in posizione regolare (in linea con Koscielny) e supera il portiere Cech con un tiro d'interno destro all'interno dell'area di rigore. Sesto gol in questa Premier League per il centravanti inglese, il settimo in stagione. All'inizio della ripresa bravo il portiere del Tottenham Hugo Lloris, che ha sventato il bel tiro di Joel Campbell dal limite dell'area con un volo sulla destra. Al 54' una chance per l'Arsenal: punizione in area e colpo di testa di Giroud sulla traversa. 

Tutto pronto all'Emirates Stadium per il derby di Londra tra Arsenal e Tottenham, di seguito le formazioni ufficiali delle due squadre. 33 Cech; 2 Debuchy, 4 Mertesacker, 6 Koscielny, 18 Monreal; 34 Coquelin, 19 Cazorla; 28 J.Campbell, 11 Ozil, 17 A.Sanchez; 12 Giroud In panchina: 13 Ospina, 5 Gabriel, 21 Chambers, 3 Gibbs, 20 Flamini, 8 Arteta, 45 Iwobi Allenatore: Arsene Wenger 1 Lloris; 2 Walker, 4 Alderweireld, 5 Vertonghen, 3 Rose; 15 Dier, 20 Alli; 11 Lamela, 19 M.Dembele, 23 Eriksen; 10 Kane In panchina: 1 13 Vorm, 16 Trippier, 33 Davies, 8 Mason, 25 Onomah, 28 Carrol, 7 Son Heung-Min Allenatore: Mauricio Pochettino

Per l'allenatore dell'Arsenal Wenger e l'allenatore del Tottenham Pochettino la scelta è chiara tatticamente. 4-2-3-1 per entrambe le squadre, con la filosofia offensiva dei Gunners che, a parità di modulo, si contrappone ad un atteggiamento maggiormente prudente da parte degli Spurs. Sicuramente la qualità dei centrocampisti offensivi dell'Arsenal sta facendo la differenza in questa stagione, perlomeno in Premier League dove la squadra sta anche subendo poco. I Gunners hanno infatti la miglior difesa assieme al Manchester United, con 8 reti incassate (seguiti a ruota proprio dal Tottenham che ha subito 9 gol). 

È uno dei più sentiti, se non il più sentito, dei derby londinesi. Le squadre di Wenger e Pochettino si troveranno di fronte all'Emirates Stadium, casa dei Gunners, domenica 8 novembre 2015 alle ore 17:00, per la dodicesima giornata di Premier League.

Un match che vedrà l'Arsenal scendere in campo da prima della classe, a braccetto con il Manchester City a quota 25 punti, con tre lunghezze di vantaggio sul Leicester terzo e soprattutto reduce da ben sei vittorie consecutive. Questo a dispetto del rendimento in Champions League in cui la squadra di Wenger, dopo il 5-1 subito in casa del Bayern Monaco, è ad un passo dall'eliminazione. Dopo il derby perso contro il Chelsea i 'Gunners' non hanno sbagliato più un colpo, ma anche il Tottenham è reduce da un periodo positivo e si trova in quinta posizione a quota 20 punti, in coabitazione con il West Ham. Giovedì in Europa League gli 'Spurs' hanno battuto l'Anderlecht (2-1) e cercheranno ora un acuto importante nel derby per proseguire nella corsa alle posizioni europee.

All'Emirates Stadium scenderanno in campo queste probabili formazioni: L'Arsenal schiererà Petr Cech a difesa della porta, con gli spagnoli Bellerin e Monreal sulle corsie difensive e Mertesacker-Koscienly coppia centrale. Coquelin (centrocampista francese) e l'altro iberico Cazorla saranno i perni di un centrocampo in cui Wenger dovrà scegliere con cura i trequartisti, che potrebbero essere Cambell (Costa Rica), il tedesco Ozil ed il cileno Alexis Sanchez. In attacco Walcott favorito sul francese Giroud nel ruolo di punta centrale. Questa la possibile risposta del Tottenham: davanti al portiere Lloris ci saranno da destra a sinistra Walker, Vertonghen, Alderweireld e Rose. Alli e Dier favoriti per la coppia di centrocampo, col danese Eriksen, l'argentino ex Roma Lamela e il belga Dembele ad incrociarsi tra le linee a supporto del centravanti Harry Kane.

Da oltre dieci anni l'Arsenal non conquista il titolo d'Inghilterra, un digiuno troppo lungo per una squadra che ha sempre continuato a vantare campioni importanti in rosa. Per il Tottenham anche a livello economico la partecipazione alla Chmapions sarebbe fondamentale: dopo la stagione-boom della scorsa annata stanno un po' mancando i gol di Harry Kane, che si sta confermando ma non agli altissimi livelli dello scorso campionato. Al Tottenham manca comunque poco per avvicinarsi alle primissime posizioni, vincere in casa dell'Arsenal rappresenterebbe il superamento di un vero esame di maturità.

Il Tottenham non vince il derby londinese in casa dell'Arsenal dal 20 novembre del 2010, quando si impose con un emozionante 2-3. L'anno scorso la sfida all'Emirates è terminata in pareggio. Nonostante un certo equilibrio che può trasparire nel confronto, i bookmaker sembrano abbastanza sicuri sulle possibilità dell'Arsenal di centrare la settimana vittoria consecutiva. William Hill propone infatti a 1.75 il successo interno della squadra di Wenger, mentre l'eventuale colpaccio esterno dei ragazzi di Pochettino viene proposto a 5 volte la posta in palio. Il moltiplicatore diventa per 4 in caso di pareggio secondo l'agenzia Betfair.

Il derby di Londra tra Arsenal e Tottenham sarà trasmesso in diretta tv da Sky sul canale Fox Sports HD, il numero 204 del Box: telecronaca dalle ore 17:00. I clienti Sky abbonati al pacchetto Sport potranno seguire il match anche in diretta streaming video, tramite l'applicazione SkyGo disponibile per pc, tablet e smartphone.

© Riproduzione Riservata.